Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

PER LA BERRETTI MASO RONCO RIMANE CAMPO TABU'

Reduce da due vittorie nelle ultime tre partite, entrambe conquistate in trasferta, segnatamente a Salò e a Santarcangelo, la Berretti biancorossa conferma la propria idiosincrasia agli incontri casalinghi, rimediando un’altra sconfitta a Maso Ronco, questa volta per mano del Mantova. Una sconfitta - va però detto – assolutamente immeritata per i ragazzi di Cioffi, con gli ospiti virgiliani che hanno trovato la rete della vittoria nell’unico tiro in porta effettuato nell’arco dell’intero match, segnatamente al 20’ quando Bombardelli non ha lasciato scampo a Lukas Demetz con un tiro dalla distanza.
Nel primo tempo i biancorossi hanno attaccato molto, ma senza rendersi particolarmente pericolosi, nella ripresa – invece – le occasioni non sono mancate, ma la bravura del portiere ospite e l’imprecisione degli attaccanti altoatesini non hanno permesso di recuperare il gol di svantaggio.
Il ruolino di marcia della formazione Berretti si aggiorna con la sesta sconfitta stagionale. In precedenza Tessaro e compagni avevano perso a Mantova (5-1), vinto in casa contro il Rimini (3-2) e perso ad Ancona (4-2), prima di infilare tre risultati utile con la vittoria contro il Lumezzane (6-1), il pareggio col Padova (2-2) e il successo contro la Maceratese (2-1). Quindi il brusco stop a Bassano (0-5) e la successiva sconfitta casalinga contro il Pordenone (2-6). Il riscatto con la vittoria sul campo del FeralpiSalò (1-2), ma poi subito una nuova sconfitta – in casa – per mano della capolista Cremonese (3-4). A seguire una nuova vittoria in trasferta, a Santarcangelo (1-2).
Lo score complessivo è quindi di cinque vittorie, sei sconfitte e un pareggio.

FC SÜDTIROL – MANTOVA 0-1 (0-1)
FC Südtirol: Demetz Lukas, Menghin, Munerati, Caliari, Bianchi (85. Mitterer), Kumrija (65. Betteto), Breschi, Zingale, Straudi (75. Tratter), Tessaro.
Allenatore: Gabriele Cioffi
Mantova: Gottardi, Bombardelli, Donkor, Rigon, Giacomin, Offin, Wolf (65. Furcinetti), Ferri, Cavalli (63. Sounmah), Boccalri, Mazzocchi (85. Azali)
Allenatore: Elia Pavesi
Rete: 20. Bombardelli (0:1)
 
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Fano Alma Juventus
 
 
Me, 26. Settembre 2018 - 18:30
 
  Ticket Online  
 
  Live-Stream  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.