Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

PER LA BERRETTI UN PAREGGIO CON MILLE RIMPIANTI A VICENZA

Dopo la sconfitta, la prima stagionale contro il Milan, la Berretti biancorossa non riesce a ritrovare il filo con la vittoria nel match disputato a Vicenza contro la locale formazione del Real Vicenza. Majdi e compagni si sono dovuti accontentare di un pareggio, risultato che lascia tanto amaro in bocca e che lascia il bicchiere mezzo vuoto, visto e considerato che la formazione di mister Caliari ha dilapidato un vantaggio di tre reti, calando drasticamente di intensità e concentrazione, con alcuni errori individuali ancora una volta decisivi in negativo e – soprattutto – penalizzanti nell’ottica del risultato finale.
E dire che la partita era iniziata benissimo per i biancorossi, che nella prima mezz’ora hanno segnato un solco che pareva incolmabile, andando a segno ben tre volte, la prima con colpo di testa di Matthias Gasser su cross di Majdi, la seconda con bel tiro da fuori area – leggermente deviato – di Majdi e la terza con illuminante e smarcante assist di Majdi per la doppietta personale di Matthias Gasser.
Ma poi la partita ha letteralmente cambiato copione ed inerzia, con Taibon dapprima bravo a respingere un calcio di rigore e poi difettoso in uscita sul primo gol dei padroni di casa, che prima dell’intervallo hanno accorciato ulteriormente le distanze in mischia.
Nella ripresa il definitivo 3-3, con tiro dalla distanza “battezzato” fuori da Taibon ed invece insaccatosi beffardamente nella porta biancorossa.
Lo score della Berretti banco rossa si aggiorna con il primo pareggio stagionale. In precedenza capitan Daniel Gasser e compagni avevano ottenuto tre vittorie contro San Marino (1-2), Mantova (2-1) e Reggiana (0-1), subendo la prima sconfitta stagionale nel match casalingo contro il Milan (1-4).

REAL VICENZA – FC SÜDTIROL 3:3 (2:3)
Real Vicenza: Lippi, Berzera (55. Palmese), Colombani, Cacciatori, Dal Santo, Cestaro, Ambrosi, Mbaie, Cena, Cappelletto (60. Zanon), Clementi (70. Filotto).
Trainer: Claudio Clementi
FC Südtirol: Taibon, Danieli, Demetz, Fussari, Paoli, Gabrielli, Kofler, Gasser Daniel, Gasser Matthias (45. Rella; 75. Kuen), Bacega (80. Blasbichler), Majdi.
Trainer: Massimiliano Caliari
Reti: 7. Gasser Matthias (0:1), 18. Majdi 0:2, 20. Gasser Matthias (0:3), 26. Cappelletto (1:3), 35. Clementi (2:3), 80. Filotto (3:3)

 
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Triestina
 
 
Do, 20. Agosto 2017 - 18:00
 
Stadio Druso - Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.