Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

PROLUNGAMENTO DI CONTRATTO PER ALBERTO SPAGNOLI

F.C. Südtirol comunica di aver raggiunto e ratificato l’accordo con il calciatore Alberto Spagnoli per il prolungamento del suo contratto, la cui scadenza passa da giugno 2016 a giugno 2017, con opzione per un altro anno.

Nato a Pordenone il 2 ottobre 1994, Alberto Spagnoli è un attaccante di buona stazza fisica e di piede destro che agisce preferibilmente da attaccante centrale anche se, all'occorrenza, può essere impiegato come attaccante esterno.
Nella stagione corrente, la prima fra i professionisti per il 21enne friulano, ha sin qui collezionato in forza al Südtirol sei presenze in campionato, una in Tim Cup e una in Coppa Italia Lega Pro.
Cresciuto calcisticamente nella Liventina Gorghense, all'età di 17 anni Spagnoli si è trasferito all'Hellas Verona: con la squadra “Primavera” ha giocato 26 partite, andando a segno 8 volte. Nel 2012 è passato al Milan: con la “Primavera” rossonera ha totalizzato 14 presenze (13 durante la stagione regolare e 1 ai playoff) e segnato 3 reti, scendendo in campo in tre occasioni anche al “Torneo di Viareggio” che i rossoneri hanno chiuso al secondo posto.
Nell'estate del 2013 è stato ingaggiato dalla Sacilese, che lo ha inserito nell'organico della prima squadra, di cui è ben presto diventato un punto fermo: alle fine del biennio in maglia biancorossa le presenze sono state 63 con 15 gol all'attivo.
Nell’estate del 2015 l’approdo al Südtirol, che si complimenta con Alberto Spagnoli, augurandogli le migliori soddisfazioni per il prosieguo della sua carriera in maglia biancorossa.
 
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili