Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

RADOSLAV KIRILOV, FANTASIA E TALENTO PER L'F.C. SÜDTIROL

F.C. Südtirol comunica di aver acquisito a titolo temporaneo (prestito annuale con diritto di riscatto) da A.C. Chievo Verona i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Radoslav Kirilov, 23enne attaccante esterno che nella scorsa stagione ha vestito la maglia della Cremonese.
 
Nato a Simitl (Bulgaria) il 29 giugno 1992, Radoslav Kirilov è un attaccante brevilineo (170 cm x 60 kg) dotato di ottima tecnica e fantasia, in grado di giocare sia come esterno d'attacco che come seconda punta.
Kirilov è cresciuto calcisticamente nel Septemvri Simitli, prima del trasferimento in Italia: ha inizialmente militato nel settore giovanile del Riccione e poi è passato al Rimini, con il quale ha esordito, a 17 anni, in serie C1. Il Chievo Verona lo ha acquistato a titolo definitivo nel 2010 e, per due stagioni, l'attaccante bulgaro è stato uno dei punti di forza della squadra “Primavera” con la quale ha totalizzato 51 presenze mettendo a segno 18 reti.

Il passaggio nel calcio “maggiore” avviene nel 2012: a Lumezzane, in Prima Divisione, gioca 27 partite e realizza 6 marcature che gli valgono l'approdo in serie B a Carpi. In Emilia resta per cinque mesi, scendendo in campo 8 volte, ma a gennaio 20014 si trasferisce all'Unione Venezia (Prima Divisione) dove disputa 10 partite e mette a segno 2 marcature. Nella scorsa stagione il “folletto” bulgaro ha vestito la maglia della Cremonese: per lui 23 presenze, tutte da titolare, e 4 gol.

F.C. Südtirol dà il benvenuto a Radoslav Kirilov, augurandogli le migliori fortune sportive per la sua esperienza professionale in maglia biancorossa.
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili