Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

SI RIPARTE: IL SÜDTIROL OSPITA AL DRUSO IL LUMEZZANE

“Il nostro campionato deve ricominciare adesso. La pausa ci è servita per riorganizzare le idee e correggere gli errori alla base dei risultati altalenanti delle prime quattro giornate. Sappiamo di poter dare molto di più e vogliamo iniziare a farlo già da questa domenica per recuperare in fretta il terreno perduto. Sono ottimista, perché questa squadra ha qualità importanti”. Guarda avanti con fiducia, Simone Iacoponi, terzino destro di Pontedera alla sua terza stagione consecutiva in maglia biancorossa.
 
Questa domenica, 6 ottobre, il campionato di Prima Divisione Lega Pro si rimette in cammino dopo aver osservato il turno di sosta previsto dal calendario. Nella quinta giornata un Südtirol affamato di punti, avendone conquistati appena 4 in altrettante partite disputate, riparte dallo stadio Druso di Bolzano, dove con calcio d’inizio alle ore 15.00 i biancorossi affronteranno il Lumezzane, il cui ruolino di marcia è stato sin qui speculare a quello di Campo e compagni, nella misura di uno score di una vittoria, un pareggio e due sconfitte.
In casa Südtirol si vuole fortemente invertire la rotta rispetto ad un inizio di campionato avaro di soddisfazioni e di punti. I biancorossi si sono consegnati al turno di sosta perdendo per 3:2 a Como, dove i ragazzi di mister D’Anna hanno rimediato la seconda sconfitta in altrettante partite in trasferta, dopo quella di Bergamo contro l’Albinoleffe (3:1). Allo stadio Druso, invece, il Südtirol è ancora imbattuto per effetto del pareggio contro la Reggiana (1:1) e della larga vittoria ottenuta a spese del Pavia (4:0). Durante la sosta i biancorossi hanno lavorato sodo, con particolare attenzione rivolta alla fase difensiva, sin qui lacunosa e penalizzante nella misura delle sette reti subite in quattro partite, nelle quali i gol realizzati sono stati invece ben otto, di cui tre a firma di Alessandro Campo.    
Contro il Lumezzane il Südtirol punta a ritrovare la vittoria per risalire posizioni in classifica e per ritrovare fiducia e consapevolezza nei propri mezzi. Mister D’Anna potrà contare su tutti gli effettivi che compongono l’organico, non lamentando defezioni. L’allenatore biancorosso dovrebbe affidarsi al modulo “4-3-3”, con capitan Kiem, Bassoli e Cappelletti a contendersi le due maglie da titolare al centro della difesa. A centrocampo dovrebbe essere impiegato il terzetto Vassallo-Furlan-Branca, mentre in attacco è certo l’utilizzo del solo Alessandro Campo, con due fra Dell’Agnello, Corazza, Ekuban e Turchetta a completare il tridente offensivo.  

I nostri avversari ai raggi “X”.  In estate sono stati ben sedici i nuovi arrivati, fra i quali spiccano il difensore ex Südtirol Mauro Belotti, il centrocampista Giuseppe Russo, prelevato dall’Hellas Verona, il terzino sinistro trentino, Amedeo Benedetti, negli ultimi due campionati al Pisa, e l’attaccante – figlio d’arte – Simone Ganz, arrivato dalla Primavera del Milan.
In classifica il Lumezzane, che ha la squadra più giovane di tutto il campionato con un’età media inferiore ai 22 anni, ha gli stessi punti del Südtirol, ovvero quattro. I bresciani hanno perso le prime due partite, sconfitti dalla Pro Vercelli in casa (1:2) e dal Venezia in trasferta (5:3). Alla terza giornata è arrivata la prima vittoria, ottenuta a Salò con un roboante 3:0, mentre nell’ultimo turno giocato i bresciani hanno impattato in casa per 1:1 con la quotata Virtus Entella. Il Lumezzane ha sin qui segnato otto reti, la metà delle quali a firma del centravanti Ernesto Torregrossa. 
 
I precedenti dello scorso campionato. Nello scorso campionato bilancio in parità nei confronti diretti fra biancorossi e bresciani, con una vittoria a testa, la prima ad appannaggio del Lumezzane, che in casa si impose per 1-0 sul Südtirol grazie alla rocambolesca rete messa a segno al 70’ da Samb, oltretutto in sospetta posizione di fuorigioco. Ma nella gara di ritorno i biancorossi si presero la meritata rivincita, superando per 4:2 il Lumezzane nella notturna del Druso, illuminata dai gol di Campo, Cappelletti, Thiam e Testardi, con quest’ultimo che era al debutto assoluto in maglia biancorossa. Per il team bresciano andarono invece a segno Kirilov, ora in serie B al Carpi di mister Vecchi, e il solito Samb. 

Francesco Vassallo convocato nella Nazionale Under 20. Terza convocazione con gli “azzurrini” del commissario tecnico Alberigo Evani per il 20enne centrocampista palermitano, che prenderà parte ad uno stage a Cremona da lunedì a mercoledì prossimi.
 
Le possibili formazioni.
FC Südtirol (4-3-3): Micai; Iacoponi, Cappelletti (Kiem), Bassoli, Martin; Vassallo, Furlan, Branca; Campo, Dell’Agnello (Ekuban), Corazza (Turchetta).
A disposizione: Tonozzi, Kiem (Cappelletti), Innocenti, Bastone, Turchetta (Corazza), Fink, Ekuban (Dell’Agnello).
Allenatore: Lorenzo D’Anna
Lumezzane (3-5-2): Bason; Belotti, Monticone, Mandelli; Carlini, Russo, Gatto, Maita, Benedetti; Torregrossa, Galuppini. 
A disposizione: Dalle Vedove, Biondi, Guagnetti, Franchini, Quaggiotto, Gabriel, Ganz.
Allenatore: Michele Marcolini
Arbitro: Stefano Giovani di Grosseto (Orlandi-Gori)       

1^ Divisione Lega Pro (girone A) – 5^ giornata – Domenica 06.10.2013 (ore 15.00)
Albinoleffe – Pro Vercelli
FeralpiSalò – Carrarese
Pavia – Unione Venezia
Reggiana – Cremonese
San Marino – Pro Patria
Savona – Como
FC Südtirol – Lumezzane
Vicenza – Virtus Entella 

La classifica.
Pro Vercelli, Virtus Entella 10 punti; Albinoleffe, Cremonese 9; Reggiana 7; Unione Venezia, Savona, Como, San Marino 6; FC Südtirol, Lumezzane, FeralpiSalò 4; Carrarese, Pavia 3; Vicenza 2*; Pro Patria* -1.
*Penalizzazioni: Vicenza -4; Pro Patria -1
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
A.C. Mestre   FC Südtirol
 
 
Sa, 16. Dicembre 2017 - 14:30
 
Stadio "Piergiovanni Mecchia" - Portogruaro
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.