Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Tempo di playoff anche per i nostri team giovanili nazionali

E’ tempo di playoff, ma non solo per la prima squadra biancorossa che domenica sarà di scena allo Zini di Cremona per la gara d’andata degli spareggi promozione in serie B. Anche due delle tre formazioni giovanili del Südtirol, infatti, sono infatti impegnate nella prestigiosa appendice della regaular season, ovvero nelle finali nazionali. Sabato la Berretti sarà al “Silvio Piola” di Vercelli per ottenere il lasciapassare ai quarti di finale, mentre domenica mattina sarà la volta dei Giovanissimi, che giocheranno in trasferta la prima delle due sfide col Pavia nei sedicesimi di finale.

BERRETTI: dopo una straordinaria gara d’andata, nella quale i biancorossi si sono imposti a Bolzano per 5-2 con doppietta di Melchiori e gol di Proch, Cremonini e Rella, i ragazzi di mister Caliari sono ad un passo dalla qualificazione ai quarti di finale. Una qualificazione da conquistare questa domenica, 18 maggio, al “Silvio Piola” di Vercelli nella gara di ritorno con la locale formazione della Pro Vercelli (calcio d’inizio alle ore 16). Capitan Obkircher e compagni hanno a disposizione due risultati (e mezzo) su tre. Nel senso che possono – evidentemente – vincere, ma anche pareggiare o perdere, a patto che la sconfitta non superi i due gol di scarto. Insomma, il traguardo è vicino ma non bisogna abbassare la guardia, anche perché la Pro Vercelli è squadra di rango, come ha dimostrato in campionato stravincendo il proprio girone di appartenenza (col miglior attacco e la miglior difesa). E poi i piemontesi schierano metà squadra composta da classe 1994 e 1995, a differenza dei biancorossi, tutti classe 1996, con qualche ’97.
GIOVANISSIMI: prima volta alle finali nazionali per i Giovanissimi biancorossi, che hanno concluso il campionato con un esaltante secondo posto nel proprio girone, alle spalle dell’Hellas Verona, e con uno strabiliante score di 19 vittorie nelle 24 partite disputate, ma anche col miglior attacco del lotto (66 gol complessivi). Roba da lustrarsi gli occhi, ma i ragazzi di Schwellensattl non vogliono accontentarsi. L’avventura ai playoff inizia dai sedicesimi di finale e dalla gara d’andata di domenica 18 maggio, ore 15, a Pavia contro la locale formazione lombarda. Pavia che si è qualificato alle finali nazionali da terza classificata nel proprio girone, alle spalle niente di meno che di Juventus e Sampdoria. I lombardi hanno uno score di 16 vittorie, 5 pareggi e altrettante sconfitte in 26 partite, con 47 gol fatti e 27 partite. In casa hanno perso tre partite, vincendo invece nove e pareggiandone una. Chi si qualificherà agli ottavi di finale, affronterà la vincente della sfida fra Bologna e Napoli.
 
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
Ravenna   FC Südtirol
 
 
Do, 23. Settembre 2018 - 14:30
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.