Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

TERZA AMICHEVOLE: IL SÜDTIROL VINCE CONTRO LA PRIMAVERA DELL'iNTER

Nella terza amichevole estiva, che in ordine di tempo è stata preceduta da quelle contro il Bologna (a Castelrotto) e contro la squadra turca del Bursaspor (a Prati di Vizze), il nuovo Südtirol targato mister Paolo Zanetti si è misurato a Riscone di Brunico contro l’Inter Primavera, campione d’Italia in carica di categoria e guidata in panchina per la quarta stagione di fila da Stefano Vecchi, che è stato allenatore del Südtirol nella stagione 2012-2013. Il test-match in Val Pusteria si è concluso con la prima vittoria stagionale dei biancorossi, impostisi per 1-0 grazie al gol al 45' del primo tempo del neo arrivato Paolo Frascatore, il cui acquisto a titolo definitivo dalla Roma sarà perfezionato ad inizio settimana prossima. Intanto sono stati ufficializzati i girone di Coppa Italia di serie C: la squadra di mister Zanetti è stata inserita nel girone B col Mestre e con una squadra che verrà decisa dopo i ripescaggi che saranno ufficializzati venerdì prossimo 4 agosto, quando saranno resi noti anche i gironi del prossimo campionato di serie C. In Coppa il Südtirol giocherà contro il Mestre nel weekend prima di Ferragosto.

PRIMO TEMPO. Südtirol in campo col modulo ormai base, ovvero il “3-5-2”. Contro i giovani nerazzurri mister Zanetti schiera dal primo minuto il neo arrivato Paolo Frascatore, difensore mancino classe 1992 che in carriera ha collezionato 9 presenze nell'Italia under 21 e ha militato per due stagioni in serie B, la prima col Sassuolo, la seconda a metà fra Pescara e Reggina (con Manuel Fischnaller come compagno di squadra).
Gran primo tempo della formazione biancorossa che corre un pericolo solo su palla filtrante di Zaniolo che pesca tutto solo in area di rigore Odgaard, la cui conclusione a botta sicura viene disinnescata con un grande intervento da Offredi.
Per il resto, solo Südtirol, con palle-gol in serie: al 3' tiro alto di Zanchi, al 32' – su lancio profondo di Broh – conclusione in corsa di Lupoli, deviata sul fondo da Dekic, al 33' con angolo di Fink e colpo di testa di Frascatore di poco a lato, al 37' con diagonale di Heatley di poco impreciso e al 40' con rimpallo fortuito su Baldan che per poco non fa terminare il pallone in rete. Al 45' il meritatissimo vantaggio biancorosso, con angolo di Fink e sponda aerea di Vinetot sul secondo palo per Frascatore, la cui incornata si insacca in fondo al sacco. E prima dell'intervallo Südtirol vicinissimo al raddoppio su cross di destro di Zanchi per l'imperiosa incornata di Hetley che costringe Dekic ad inarcarsi e a smanacciare il pallone da sotto la traversa.
SECONDO TEMPO. Nella ripresa la formazione di Paolo Zanetti amministra con disinvoltura il gol di vantaggio di Frascatore, concedendo una sola palla-gol alla formazione nerazzurra, segnatamente al 10' quando Odgaar si accentra dalla destra e calcia, ma il giovanissimo Tononi (15 anni) si distende in tuffo e respinge la conclusione mancina.
Poi i biancorossi giocano in amministrazione controllata, con bella personalità e disinvoltura, e con mister Zanetti che, oltre a Tononi, dà spazio anche agli altri “canterani” biancorossi aggregati alla prima squadra in ritiro, ovvero Salvaterra, Lorenzo Sgarbi, Forti e Dallago.
A Riscone di Brunico l’amichevole si conclude col risultato di 1-0 in favore della formazione biancorossa, che con la vittoria contro la Primavera nerazzurra conclude così al meglio le due settimane di ritiro in Val Ridanna.

INTER PRIMAVERA - FC SÜDTIROL 0-1 (0-1)
INTER PRIMAVERA: Dekic, Zappa, Sala, Putzolu, Minelli, Bettella, Rada, Danso, Odgaard, Zaniolo, Belkheir
Nel secondo tempo sono entrati: Pozzer, Lunghi, Van der Eynden, Celeghin, Rizzo, Rover, Relucio Gallego, Schirò, Mutton, Kerin, Ebui, Gavioli
Allenatore: Stefano Vecchi
FC SÜDTIROL (3-5-2): Offredi; Baldan, Vinetot, Frascatore; Tait, Broh, Bertoni, Fink, Zanchi; Lupoli, Heatley
Nel secondo tempo sono entrati: Tononi, Bassoli, Oneto, Filippo Sgarbi, Boccalari, Salvaterra, Lorenzo Sgarbi, Forti, Dallago
Allenatore: Paolo Zanetti
ARBITRO: Fabello della sezione di Trento (Frattari e Franzoi della sezione di Bolzano)
RETI: 45. Frascatore (0-1)
 
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Vicenza Calcio
 
 
Do, 29. Ottobre 2017 - 14:30
 
Stadio "Druso" - Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.