Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Ultimo impegno casalingo per l’FC Südtirol?

La partita tra l’FC Südtirol e la capolista Varese domenica 10 maggio allo Stadio Druso di Bolzano nella penultima giornata della 2° Divisione sarà l’ultimo impegno casalingo dei biancorossi in questa stagione? Lo sarà, se Marco Alessandrini e la sua squadra riusciranno a salvarsi direttamente, se invece dovranno disputare i play out retrocessione, l’FCS dovrà ancora ritornare per un altro, decisivo incontro a Bolzano.
 
La situazione è chiara. I biancorossi a 180 minuti dal termine del campionato sono 14° in classifica con 35 punti, ad una lunghezza dalla Pro Vercelli e due dal Pavia. Il Montichiari ha tre punti di vantaggio, il Mezzocorona quattro. L’ultima retrocede direttamente in Serie D, le squadre dal 14° al 17° posto devono disputare i play out, la 13° si salva direttamente. Per l’FCS, che all’ultima giornata dovrà fare visita alla diretta concorrente per la salvezza Alghero, conta perciò domani solamente la vittoria.

Compito difficilissimo, perchè l’avversario domenica è la capolista Varese dell’ex allenatore biancorosso Giuseppe Sannino, che ha preso la squadra alla 6° giornata di campionato, portandola ai vertici della classifica. In 26 giornate ha raccolto 54 dei 78 punti in palio (15 vittorie, nove pareggi e due sconfitte). Con 49 reti segnate il Varese ha il miglior attacco di tutto il campionato. Domani anche i lombardi devono vincere, se vogliono difendere il primato in classifica davanti ad Alessandria e Como. Da venerdi il Varese è già a Salorno.

Sannino ha guidato l’Alto Adige nel 2000. Quest’anno nella prima settimana di ottobre ha sostituito sulla panchina lombarda Pietro Carmignani, ex assistente del selezionatore azzurro Arrigo Sacchi. Carmignani nelle prime cinque giornate aveva raccolto solamente due punti, poi è venuto Il 51enne napoletano ed il Varese non si è più fermato. L’attaccante più pericoloso dei lombardi è Stefano Del Sante, che ha già realizzato 13 reti. Anche il suo compagno d’attacco Lorenzo Crocetti è già andato in gol dieci volte. In porta gioca il francese Mathieu Moreau, ex giocatore dell’Inter. Inoltre Sannino può contare sull’esperienza del 37enne Mauro Milanese, pure un ex dell’Inter, con undici anni di Serie A sulle spalle. Anche il Varese negli anni 60 e 70 ha disputato sette stagioni in Serie A con campioni come Pietro Anastasi, Roberto Bottega e Claudio Gentile.

Sannino domani dovrà fare a meno del difensore brasiliano Machado Claiton Dos Santos, squalificato. L’allenatore dell’FCS Alessandrini deve invece rinunciare agli squalificati Mauro Belotti ed Alessandro Campo ed agli infortunati Massimiliano Dalpiaz, Luca Lomi e Manuel Fischnaller. Inoltre è in forte dubbio la presenza di Hans Rudi Brugger, che non si è potuto allenare.

All’andata i lombardi si sono imposti per 2:0. L’anno scorso l’FCS ha vinto l’andata a Bressanone per 2:1 con una doppietta di Denis Mair, perdendo poi al ritorno a Varese per 1:0.


Nella foto: Thomas Veronese


Probabili formazioni (Stadio Druso Bolzano, domenica 10 maggio 2009, ore 15.00)

FC Südtirol: Trini, Serao, Veronese, Briglia, Kiem, Vianello, Rossi, Bacher, Simonetta, Scavone, Ghidini; a disposizione: Favaretto, Brugger, Frendo, Fink, H. Fischnaller, Di Piazza, Ferretti
Allenatore: Marco Alessandrini

Varese: Moreau, Camisa, Silva, Lepore, Milanese, Pisano, Danucci, Grossi, Crocetti, Casisa, Del Sante; a disposizione: Lorello, Palazzo, Bernardini, Mautone, Andreiini, Moretti, Tripoli
Allenatore: Giuseppe Sannino

Arbitro: Daniele Doveri (Roma)
Assistenti: Giorgio Schenone ed Andrea Crispo (Genova)

 

Lega Pro, 2° Divisione, Girone A, 33° giornata (domenica 10 maggio 2009, 0re 15.00)
 
FC Südtirol - Varese
Carpenedolo - Rodengo Saiano
Ivrea - Pavia
Montichiari - Alessandria
Olbia - Canavese
Pizzighettone - Mezzocorona
Pro Vercelli - Alghero
Sambonifacese - Itala San Marco
Valenzana - Como

 

Classifica Lega Pro, 2° Divisione, Girone A, dopo la 32° giornata
 
1. Varese 57
2. Alessandria 55
3. Como 54
4. Rodengo Saiano 52
5. Olbia 51
6. Itala San Marco 50
7. Sambonifacese 50
8. Canavese 43
9. Ivrea 39
10. Mezzocorona 39
11. Montichiari 38
12. Pavia 37 (-5 punti di penalizzazione)
13. Pro Vercelli 36
14. FC Südtirol 35
15. Alghero 34
16. Valenzana 32
17. Carpenedolo 29
18. Pizzighettone 29

 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Albinoleffe
 
 
Do, 27. Agosto 2017 - 18:30
 
Stadio Druso - Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.