Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

UN ANNO SENZA IL SEGNO "2" AL DRUSO

Per rivedere in campo l’FC Südtirol allo stadio Druso di Bolzano bisognerà attendere un mesetto, e più precisamente il 4 febbraio prossimo, quando l’impianto di viale Trieste ospiterà – con calcio d’inizio alle ore 20.45 e con diretta tv su Rai Sport 1 - il “Monday Night” contro il Lumezzane. Nel frattempo però i tifosi biancorossi possono gonfiare il petto per un record assai significativo e ancor più gratificante. Stiamo parlando del primato d’imbattibilità allo stadio “Druso”, che sarà inviolato da più di un anno, quando la formazione di mister Stefano Vecchi tornerà, il prossimo 4 febbraio, a giocare di fronte al pubblico amico nel già citato posticipo in notturna contro il Lumezzane.
 
L’ultima sconfitta casalinga, infatti, risale al campionato scorso e più precisamente al 29 gennaio 2012, quando i biancorossi allora allenati da mister Giovanni Stroppa furono battuti di misura (0:1) dal Pergocrema. Da quella domenica in poi è iniziata una serie d’oro che si è protratta non solo nella nuova stagione ma anche nel nuovo anno. Quattordici risultati utili consecutivi - dalla vittoria contro il Barletta (3-2) al pareggio dell’Epifania 2013 contro l’Albinoleffe (1-1) - con uno score di 7 vittorie e altrettanti pareggi, risultati contrassegnati da 18 gol fatti e 9 subiti. Al primato di imbattibilità l’ex allenatore biancorosso, Giovanni Stroppa, ha contribuito nella misura di 1 vittoria e 5 pareggi. Meglio ancora ha fatto il suo successore, ovvero Stefano Vecchi, attuale condottiero dell’FC Südtirol. Il 41enne allenatore bergamasco, infatti, ha conquistato la bellezza di 6 vittorie e 2 pareggi nelle 8 partite disputate dal team biancorosso sino alla prima giornata di ritorno. Insomma, per un anno non è mai uscito il segno “2” allo stadio Druso. Ma in casa biancorossa non si accontentano, perché per concorrere per uno dei primi cinque posti nell’attuale campionato il “Druso” deve continuare ad essere campo quanto mai amico. Almeno sino a maggio… 
    
Di seguito tutte le 14 partite casalinghe senza sconfitta:
16.02.2012 FC Südtirol – Barletta 3-2
11.03.2012 FC Südtirol – Siracusa 0-0
25.03.2012 FC Südtirol – Triestina 1-1
04.04.2012 FC Südtirol – Latina 0-0
25.04.2012 FC Südtirol – Carrarese 1-1
29.04.2012 FC Südtirol – Trapani 1-1
09.09.2012 FC Südtirol – Pavia 2-1
30.09.2012 FC Südtirol – Carpi 2-1
14.10.2012 FC Südtirol – Cuneo 2-1
28.10.2012 FC Südtirol – Como 0-0
21.11.2012 FC Südtirol – FeralpiSalò 3-0
25.11.2012 FC Südtirol – Cremonese 1-0
17.12.2012 FC Südtirol – Portogruaro 1-0
06.01.2013 FC Südtirol – Albinoleffe 1-1
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Triestina
 
 
Do, 20. Agosto 2017 - 18:00
 
Stadio Druso - Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.