Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

VICENZA "BESTIA NERA" DELLA BERRETTI CHE VA KO DOPO 4 VITTORIE DI FILA

Come all’andata così al ritorno. Contro il Vicenza la Beretti biancorossa va sempre in bianco. Di punti, ma anche di gol. A Bolzano, nel primo “faccia a faccia”, Obkircher e compagni erano usciti sconfitti per 4-0.
E’ andata meglio la rivincita in terra vicentina, ma non a sufficienza per portare a casa un risultato utile, coi biancorossi superati per 1-0, invero non senza recriminazioni rispetto all’esito finale del match che i ragazzi di mister Caliari avrebbero meritato almeno di pareggiare, a fronte delle numerose palle-gol create e del solo tiro in porta subìto in tutto l’arco della contesa.
Purtroppo per i biancorossi, però, quell’unico tiro in porta dei vicentini, favorito da una corta respinta della difesa altoatesina, è valso il gol-vittoria dei padroni di casa, realizzato da Esposito al 70’. Un vero peccato, perché la conduzione di gara di Rella e soci era stata buona, a tratti anche autorevole e in assoluto meritevole di essere gratificata almeno con un punto.
Così non è stato, invece, con la squadra di mister Caliari che – dopo quattro vittorie di fila e cinque risultati utili consecutivi – ha riscoperto, suo malgrado, il sapore acre della sconfitta, pur conservando saldamente il terzo posto in classifica.
Lo score complessivo dei biancorossi si aggiorna con la quarta sconfitta stagionale. Le precedenti tre erano arrivate per mano dello stesso Vicenza (0:4), dell’Albinoleffe (2:0) e del Mantova. Il bilancio complessivo resta comunque ampiamente in attivo, annoverando ben 13 vittorie, ottenute a spese di Brescia (4:3), Real Vicenza (0:3 a tavolino), Castiglione (2:0), Reggiana (2:1), Lumezzane (1:2), Spal (0:5), FeralpiSalò (4:1), Bassano (2:1), Unione Venezia (4:0), ancora Real Vicenza (6:0), Castiglione (5:2), Reggiana (0:2) e Lumezzane (2:1). Tre invece i pareggi, conseguiti contro Virtus Vecomp, Delta Porto Tolle e Brescia.

VICENZA – FC SÜDTIROL 1:0 (0:0)
Vicenza: Carli, Romio, Panizzi, Cacciotti, Edge (65.Zitta), Edeobi, Dotti, Fulchimioni, Maiorana, Esposito, Talin.
Allenatore: Piero Borella
FC Südtirol: Töchterle, Dipoli, Zimmerhofer, Obkircher, Rella (80. Gennacaro), Malfertheiner, Tessaro (88. Dinolli), Melchiori, Ahmedi (45. Lattanzio), Cremonini, Proch.
Allenatore: Massimiliano Caliari
Arbitro: Tomaselli di Castelfranco Veneto
Rete: 70. Esposito (1:0)

 
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Triestina
 
 
Do, 20. Agosto 2017 - 18:00
 
Stadio Druso - Bolzano
 
  Live Match  
 
  Live-Stream  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.