Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Vittoria di rigore per l’FC Südtirol: Ivrea battuto per 2:0

Nella 25° Giornata di campionato, l’FC Südtirol torna al successo tra le mura amiche del Druso, superando, per 2:0 l’Ivrea. Sono due tiri dagli undici metri a decidere il match: Ghidini e Scavone non sbagliano dal dischetto, regalando ai biancorossi tre punti importantissimi per la propria classifica. Unica nota stonata del pomeriggio, gli infortuni occorsi a Briglia, Ghidini e Lomi, tutti e tre costretti ad abbandonare il terreno di gioco anticipatamente. I biancorossi si portano così a 25 punti al quart’ultimo posto in classifica, mentre i piemontesi rimangono fermi a quota 31.
 
Mister Alessandrini deve rinunciare allo squalificato Alessandro Campo. Partita subito ricca di emozioni. La formazione ospite si fa notare, dopo nemmeno un minuto di gioco, con l’ex Thomas Bachlechner, che impegna Trini con un tiro dal limite dell’area. La reazione altoatesina è convinta, tant’è che l’undici di casa, all’8’, conquista un calcio di rigore, segnalato, tra le proteste piemontesi, dall’assistente Albino. Dal dischetto parte Ghidini, che non sbaglia. Gli uomini di Mangia non si lasciano prendere dallo sconforto, riproponendosi nuovamente in avanti con Ceriani che sfiora il palo di destra dai sedici metri. Sull’altro fronte, doppia chance per i biancorossi: al 18’ Di Piazza, servito da un cross di Ghidini, si fa anticipare in buona posizione da Dionisi e, sul seguente calcio d’angolo, Scavone sfiora il palo con un colpo di testa. Un minuto più tardi sono gli ospiti a costruire una buona occasione, ma il diagonale di Florian finisce di poco a lato: azione fotocopia al 25’, con il tiro a lato di Andreotti. Poco prima della mezz’ora, scambio veloce tra Fischnaller e Di Piazza che permette all’attaccante siciliano di battere dall’interno dell’area di rigore, senza però centrare il bersaglio grosso. Dopo Briglia, uscito per infortunio a metà del  tempo, anche Ghidini, in finale di periodo, è costretto al forfait.
 
Alla ripresa del gioco, Ivrea intraprendente. Al 49’ gran gesto tecnico di Ceriani in mezzo all’area: la girata al volo del centrocampista ospite finisce fuori. Per l’FC Südtirol ci prova, poco più tardi, Michael Bacher, la cui punizione, però, non impegna Rossini. Gli altoatesini tentano il forcing attorno al 58’, con Bacher, prima, e Di Piazza, poi, che sfiorano la realizzazione. A non fallire è Manuel Scavone, al 60’, ancora una volta su calcio di rigore, concesso dall’arbitro per un fallo di Dionisi ai danni dello scatenato Di Piazza. Per il 22enne centrocampista è il terzo sigillo stagionale. Nonostante un nuovo infortunio in casa biancorossa (Lomi), la compagine di casa si fa ancora notare in zona offensiva, con il neo entrato Dalpiaz che tenta la botta da fuori. Al 76’ ottimo scambio degli avanti altoatesini: Scavone serve nello spazio Fischnaller, che fa tutto bene, ma sbaglia la conclusione; il giovane attaccante altoatesino si ripete un minuto dopo, sfiorando il palo della porta difesa da Rossini. Gli ultimi scampoli di partita non regalano emozioni particolari. Kiem e compagni controllano il vantaggio sino al triplice fischio del direttore di gara. Domenica prossima i biancorossi affrontano in trasferta il Rodendo Saiano.


Foto 1: Manuel Fischnaller, il difensor piemontese Murante e Matteo Di Piazza
Foto 2: Michale Bacher con l'ex biancorosso Thomas Bachlechner
Foto 3: Scavone, Trini e Kiem difendono il 2:0


FC Südtirol - Ivrea 2:0 (1:0)

FC Südtirol: Trini, Serao, Veronese, Briglia (26. Lomi, 64. Dalpiaz), Belotti, Kiem, Scavone, Bacher, Di Piazza, M. Fischnaller, Ghidini (37. Rossi); a disposizione: Favaretto, Vianello, Speziale, Simonetta
Allenatore: Marco Alessandrini

Ivrea: Rossini, Grancitelli, Murante, Dionisi, Marfia (65. Nicco), Lazzeri, Iocolano, Ceriani, Bachlechner (74. Fiumicelli), Andreotti (65. Lisai), Florian; a disposizione: Fantin, Bruni, Minorelli, Baldi
Allenatore: Mangia
.
Arbitro: Fabio Paoloemilio (Lanciano)
Assistenti: Michele Pennacchio (Faenza), Simone Albino (Rovereto)

Reti: 1:0 Andrea Ghidini (8., rigore), 2:0 Manuel Scavone (60., rigore)

Ammoniti: 17. Serao, 31. Lazzeri, 52. Ceriani, 55. Fischnaller, 79. Scavone

Recupero: 2’ - 4’

Corner: FC Südtirol 2 - Ivrea 2

 

Lega Pro, 2° Divisione, Girone A, 25° giornata (domenica 8 marzo 2009)

FC Südtirol - Ivrea 2:0
1:0 Ghidini (8., rigore), 2:0 Scavone (60., rigore)
Alessandria - Sambonifacese 1:1
1:0 Rodriguez (8.), 1:1 Dimas Goncalves (55.)
Canavese - Alghero 0:0
Carpenedolo - Pro Vercelli 0:2
0:1 Lo Bosco (63.), 0:2 Chiaretti (74., rigore)
Como - Pavia 1:0
1:0 Guazzo (87.)
Itala San Marco - Valenzana 3:0
1:0 Buonocunto (35.), 2:0 Neto Pereira (38.), 3:0 Buonocunto (78.)
Olbia - Mezzocorona 0:0
Rodengo Saiano - Montichiari 1:1
0:1 Ferrari (45.), 1:1 Calvi (50.)
Varese - Pizzighettone 1:1
1:0 Lepore (35., rigore), 1:1 Bettega (56.)

 

Classifica Lega Pro, 2° Divisione, Girone A dopo la 25° giornata

1. Varese 43 punti
2. Alessandria 43
3. Olbia 43
4. Sambonifacese 43
5. Como 42
6. Rodengo Saiano 41
7. Canavese 37
8. Itala San Marco 33
9. Pavia 33
10. Ivrea 31
11. Mezzocorona 30
12. Montichiari 27
13. Valenzana 27
14. Pro Vercelli 26
15. Carpenedolo 25
16. FC Südtirol 25
17. Alghero 24
18. Pizzighettone 24

 
 
Vittoria di rigore per l’FC Südtirol: Ivrea battuto per 2:0
Vittoria di rigore per l’FC Südtirol: Ivrea battuto per 2:0
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Vicenza Calcio
 
 
Do, 29. Ottobre 2017 - 14:30
 
Stadio "Druso" - Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.