Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Vittoria e primato per l’FC Südtirol

Pomeriggio da ricordare per l’FC Südtirol, che supera la Pro Sesto per 2 a 1 sul terreno amico del Druso e, grazie ai tre punti conquistati, conquista il primo posto solitario in classifica. Sfida dura, nonostante la classifica, quella contro i lombardi, capaci di pareggiare con Roberto Porcu il gol di vantaggio realizzato da Thomas Albanese. A decidere l’incontro ci pensa allora Marco Ortolan, che, all’82’, con un gran tiro dalla distanza batte Matteo Andreoletti. I biancorossi salgono così a 36 punti in classifica, mentre lo Spezia, fermato sul pari dal Legnano, si ferma a quota 34.
 
Modulo consolidato per l’ FC Südtirol anche nella sfida casalinga contro la Pro Sesto: rispetto alla trasferta di Vercelli, mister Sebastiani propone Marco Ortolan nel ruolo di terzino destro. Avvio difficoltoso da parte dei biancorossi, chiusi in zona difensiva dalla formazione ospite: l’occasione più pericolosa dei primi minuti capita sui piedi di Sanel Sehic che a due passi dalla linea di porta viene contrastato efficacemente da Pietro Cascone. Al 15’, poi, lo stesso attaccante ex Como si vede annullare un gol per posizione di fuorigioco. I padroni di casa sembrano non poter reagire, ma, alla prima vera sortita offensiva, passano in vantaggio. Azione condotta da Alessandro Campo, che smarca in maniera eccelsa Thomas Albanese, il quale, nell’uno contro uno, non fallisce. Dopo la realizzazione la gara perde d’intensità, anche se, nel finale, c’è ancora tempo per una chance in favore degli altoatesini, con Alessandro Campo che mette di poco alto un calcio di punizione dal limite dell’area.

Le condizioni del terreno non agevolano certo lo spettacolo e anche nella ripresa, le due compagini faticano a costruire gioco. I pericoli verso le porte arrivano unicamente a seguito di conclusioni dalla distanza, che non creano grattacapi particolari ai portieri. Buona opportunità, a metà tempo, per Manuel Scavone, che vince un duello al limite dell’area, prova a concludere, ma non impatta bene, mettendo a lato. La risposta lombarda arriva alla mezzora: Simone Perico, di testa, mette di poco alto. Poco più tardi, però, Robert Porcu non fallisce, approfittando di un rimpallo favorevole e battendo Davide Zomer sul primo palo. Ottima, in ogni caso, la risposta dell’ FC Südtirol che, all’82’, torna a condurre: Marco Ortolan scarica un gran tiro dalla distanza che si infila sotto l’incrocio dei pali. Gli ultimi scampoli di gara non vedono la reazione ospite e i biancorossi possono così festeggiare il primato.

Domenica prossima, 24 gennaio, l’FCS affronterà in trasferta la Feralpisalò, che oggi ha battuto la Sambonifacese per 5:1.


Foto 1: Thomas Albanese festeggia, Andreoletti non ha potuto evitare l'1:0
Foto 2: Alessandro Campo e Di Quinzio
Foto 3: La difesa dell'FCS si salva sul colpo di testa di Perfetti


FC Südtirol - Pro Sesto 2:1 (1:0)

FC Südtirol: Zomer, Ortolan, Artuso, Bacher, Kiem, Cascone, Campo, Cerchia, Albanese (83. H. Fischnaller), Scavone, Fink (66. Marchi); a disposizione: Mair, Zullo, Brugger, Mirri, Clementi
Allenatore: Alfredo Sebastiani

Pro Sesto: Andreoletti, Rota, Bombardieri, Perfetti, Ungari, Magrin, Mautone (64. Iadaresta), Fracassetti, Sehic, Di Quinzio (46. Perico), Porcu (80. Marinoni); a disposizione: Tornaghi, Tissone, Rebuscini, Fumarolo
Allenatore: Corrado Cotta

Arbitro: Andrea Coccia (San Benedetto)
Assistenti: Cristian De Franco (Udine), Matteo Princig (Trieste)

Reti: 1:0 Thomas Albanese (24.), 1:1 Roberto Porcu (78.), 2:1 Marco Ortolan (82.)

Ammoniti: 41’ Andreoletti

Corner: FC Südtirol 1 - Pro Sesto 10

Recupero: 1’ - 4‘

 

Lega Pro, 2° Divisione, Girone A, 20° giornata (domenica 17 gennaio 2010)

FC Südtirol - Pro Sesto 2:1
1:0 Albanese (24.), 1:1 Porcu (78.), 2:1 Ortolan (82.)
Alghero - Carpendolo 3:0
1:0 Cocco (71.), 2:0 Sogus (77.), 3:0 Cocco (91.)
Canavese - Pro Vercelli 0:1
0:1 Chiaretti (90., rigore)
Legnano - Spezia 2:2
0:1 Scantamburlo (41.), 0:2 Lazzaro (48., rigore), 1:2 Bisso (53.), 2:2 Bisso (92.)
Pro Belvedere Vercelli - Valenzana 0:0
Pavia - Olbia 2:0
1:0 Carbone (60., rigore), 2:0 Pavoletti (80.)
Rodengo Saiano - Crociati Noceto 1:1
1:0 Bonomi (31.), 1:1 Pietranera (72.)
Sambonifacese - Feralpisalò 1:5
0:1 Quarenghi (8.), 0:1 Baggio (16.), 0:3 Graziani (23.), 0:4 Bellomi (27.), 0:5 Rossetti (29.), 1:5 Pietribiasi (68.)
Villacidrese - Mezzocorona 1:0
1:0 Ricciardo (39.)

 

Classifica Lega Pro, 2° Divisione, Girone A, dopo la 20° giornata

1. FC Südtirol 36 punti
2. Spezia 34
3. Pavia 33
4. Alghero 32 (-1 punto di penalizzazione)
5. Legnano 32 (-1 punto di penalizzazione)
6. Rodengo Saiano 31 (-1 punto di penalizzazione)
7. Mezzocorona 30
8. Feralpisalò 30 (-1 partita)
9. Canavese 30 (-1 partita)
10. Pro Vercelli 29
11. Sambonifacese 27
12. Crociati Noceto 27
13. Carpendolo 22
14. Villacidrese 21
15. Olbia 19
16. Valenzana 19
17. Pro Belvedere Vercelli 14
18. Pro Sesto 8 (-1 punto di penalizzazione)

 
 
Vittoria e primato per l’FC Südtirol
Vittoria e primato per l’FC Südtirol
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili