Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Progetti sociali

L'Alto Adige aiuta

L’F.C. Südtirol organizza ormai da nove anni una raccolta fondi per l’organizzazione “L’Alto Adige aiuta“. Tra le attività più significative troviamo la stampa del logo "L'Alto Adige aiuta" sulle divise da gioco per una gara di campionato, il servizio da cameriere di alcuni giocatori della prima squadra al "Felsenkeller" della Birreria Forst, la messa all'asta di biglietti combinati FCS-FC Bayern Monaco e l'assistenza di Fink, Cia e Tait al Call Center dell'organizzazione stessa.

“L’Alto Adige aiuta“ si impegna per le persone, le quali sono finite per malattia o per imprevisti, come incendi, incidenti o altro in uno stato di bisogno finanziario.
 
 

Bambini farfalla

Nel corso degli anni l'F.C. Südtirol ha instaurato una collaborazione molto forte con l'associazione Debra Alto Adige. Alla tradizionale lotteria al mercatino di Natale di Bolzano sono stati venduti dei biglietti di lotteria dall’associazione per i “bambini farfalla”. Anche l’FCS è presente con alcuni giocatori, i quali hanno portato con se una maglietta da gioco autografata da tutta la squadra. Inoltre, i bambini sono stati invitati ad assistere ad un match casalingo allo Stadio Druso.

I “bambini farfalla” soffrono della malattia genetica Epidermolisi bollosa, che già a partire da minimi sforzi fisici provoca dolorose ferite su tutto il corpo.
 
 

Cuore di bimbo

I calciatori della prima squadra rappresentano l’FC Südtirol alla serata d’onore del „Cuore di bimbo“. Insieme ad altre persone famose, provenienti dal mondo della politica e della cultura, passano la serata travestendo le vesti del barista. Cia e compagni hanno - negli anni passati - creato grande entusiasmo con la loro performance dietro il bancone, confortando gli organizzatori e gli ospiti.
L’associazione Cuore di bimbo, presieduta da Martina Ladurner, si occupa dei bambini con innati problemi di cuore. Inoltre aiuta i bambini ed i genitori ad affrontare i derivanti problemi organizzativi, finanziari e psicologici.
 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili