Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

L'FC SUEDTIROL A CACCIA DI PUNTI AD ALESSANDRIA

“Non possiamo nascondere che il momento sia difficile. E non possiamo neppure negare che domenica affrontiamo una squadra di valore. Ma io continuo ad avere grande fiducia nella nostra squadra”. Così il Direttore Sportivo, Luca Piazzi.
 

Ventiquattresima giornata, settima del girone di ritorno, del campionato di Prima Divisione Lega Pro: questa domenica, 20 febbraio (ore 14.30), l’FC Suedtirol è ospite in Piemonte dell’Alessandria, terza in classifica con 36 punti, undici in più dei biancorossi. La formazione di mister Alfredo Sebastiani ha estremo bisogno di muovere la classifica. Nelle prime 6 partite del girone di ritorno, infatti, Zomer & C. hanno raccolto appena due punti, incassando ben 4 sconfitte e scivolando in zona playout. L’ultima vittoria dell’FC Suedtirol risale al 12 dicembre scorso, quando allo stadio Druso i biancorossi sconfissero la Paganese per 2-1, mentre in trasferta l’FCS non vince dal 7 novembre 2010 (Como – FC Suedtirol 3-4).

L’Alessandria, che ha la miglior difesa del campionato (appena 17 gol subiti), è invece reduce dalla sconfitta di misura (1-0) contro la capolista Gubbio. Una sconfitta che ha interrotto una serie utile di ben 11 partite, nelle quali il team piemontese aveva raccolto 4 vittorie e 7 pareggi. L’Alessandria schiera fra i pali della propria porta l’“ex” FCS Andrea Servili, che nelle sei stagioni in maglia biancorossa (dal 2002 al 2008) ha totalizzato ben 201 presenze. Nel mercato di gennaio, oltre al secondo portiere Juri De Marco e al giovane difensore (20 anni) Stefano Procida, il team piemontese ha ingaggiato un giocatore di qualità come il 29enne centrocampista brasiliano Renato Rafael Bondi, prelevato dal Grosseto (serie B) e con importanti trascorsi in serie A col Messina e ancora in serie B con l’Arezzo.

Venendo all’FC Suedtirol, mister Sebastiani deve rinunciare, oltre a Cascone e Albanese, infortunati di lunga data, anche a Traorè e capitan Brugger, i cui tempi di recupero non saranno inferiori alle tre settimane. Indisponibili anche Alfredo Romano, squalificato, e Alessandro Furlan, che aveva ripreso ad allenarsi regolarmente ma che ieri si è dovuto nuovamente fermare per dolori alla schiena.

Odibe sarà ancora schierato nel ruolo di playmaker, con Franchini a far coppia con Mirri (NELLA FOTO) al centro della difesa (confermato capitan Kiem sulla fascia destra).

Nella gara d’andata l’Alessandria si impose allo stadio “Druso” per 2-1, con doppietta di Camillucci. Ininfluente la rete all’85’ di Mattia Marchi.  

 

Le probabili formazioni

ALESSANDRIA (4-2-3-1): Servili; Pucino, Romeo, Cammaroto, Bonomi; Camillucci, Segarelli; Bondi, Martini, Croce; Artico.

A disposizione: De Marco, Menassi, Ghinassi, Porrone, Negrini, Scappini, Cuneaz.

Allenatore: Maurizio Sarri
FC SUEDTIROL (4-3-2-1): Zomer; Kiem, Franchini, Mirri, Martin; Fink, Odibe, Mariano Romano; El Kaddouri, Campo; Marchi.

A disposizione: Mair, Nazari, Burato, Baccolo, Manuel Fischnaller, Anastasi, Sorrentino.

Allenatore: Alfredo Sebastiani

 

1^ Divisione Lega Pro – 24^ giornata – Domenica 20 febbraio 2011 – Ore 14.30

Alessandria – FC Suedtirol

Bassano Virtus – Pavia

Como – Sorrento

Cremonese – Verona

Monza – Gubbio

Ravenna – Paganese

Reggiana – Lumezzane

Spal – Pergocrema

Spezia – Salernitana (lunedì 21.02.2011, ore 20.45)

 

 

La classifica dopo 23 giornate.

Gubbio* 48; Sorrento* 41; Alessandria* 36; Bassano Virtus e Salernitana* 35; Spal* 33; Reggiana 32; Lumezzane*, Cremonese e Ravenna 30; Hellas Verona 29; Spezia* 28; Como* e FC Suedtirol 25; Pavia 24; Pergocrema* 22; Monza 19; Paganese 16

* penalizzazioni: - 3 punti Salernitana, - 2 Spezia, -1 Alessandria, -1 Lumezzane, - 1 Como, -1 Gubbio, -1 Pergocrema, -1 Spal

 

Giovanili nazionali.

Domani pomeriggio, sabato 19 febbraio, la formazione “Berretti” ospita sul campo sintetico “Talvera A” (ore 14.30) l’Atalanta, terza in classifica. La squadra di mister Improta è reduce da due sconfitte consecutive contro Lumezzane e Mezzocorona, ed occupa l’undicesimo posto. All’andata l’Atalanta si impose per 2-1 su Crepaz & C.

Domenica, 20 febbraio, scende invece in campo la formazione Allievi, che nelle ultime cinque partite ha conquistato due vittorie e altrettanti pareggi, rimediando una sola sconfitta, ovvero quella contro l’Udinese. Il team allenato da Andrea Guerra è atteso dal derby a Mezzocorona contro la formazione rotaliana. Le due squadre regionali sono appaiate in classifica al sesto posto, con 24 punti. All’andata l’FC Suedtirol prevalse per 4-1.

Turno di riposo, infine, per i Giovanissimi.

 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Triestina
 
 
Me, 17. Ottobre 2018 - 18:30
 
Stadio Druso, Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.