Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

4516 novità trovate
news visualizzate 471 a 480
DEBUTTO DELLA BERRETTI, UNDER 17 E UNDER 15 GIOCANO IN CASA

DEBUTTO DELLA BERRETTI, UNDER 17 E UNDER 15 GIOCANO IN CASA

22.09.2017 - In questo weekend scendono in campo tre delle nostre quattro squadre che militano in competizioni a carattere nazionale. L’ultima – in ordine di tempo - a debuttare nel proprio campionato sarà l’under 16 di Serie C. Esordio, invece, questo sabato – a Padova - per la nuova Berretti di mister Salvatore Leotta, mentre le formazioni under 17 e under 15 sono già alla terza giornata ed entrambe si misureranno domenica a Maso Ronco contro la Triestina, in contemporanea (calcio d’inizio per entrambi gli incontri alle ore 13).

BERRETTI. La formazione affidata a Salvo Leotta è composta da calciatori che nella passata stagione hanno militato nelle formazioni under 17 e under 16 di Lega Pro, ma l’allenatore trentino può contare anche sull’esperienza dei riconfermati classe 1999 Dallago, Forti, Gasparini e Salvaterra. Il debutto in campionato questa sabato, 23 settembre, alle ore 15, a Padova contro i pari età patavini.

UNDER 17. La formazione allenata da Flavio Toccoli è reduce dalla sconfitta di misura a Pordenone che era stata preceduta dal buon pareggio casalingo contro il quotato Padova. Questa domenica, 24 settembre, Tompedeller e compagni ospitano nel centro sportivo di Maso Ronco (calcio d’inizio alle ore 13) la Triestina, ancora a zero punti per effetto di due sconfitte in altrettanti incontri.

UNDER 15. I ragazzi di Semenzato vanno a caccia dei primi punti in campionato dopo le sconfitte contro Padova e Pordenone nelle prime due giornate. Questa domenica, 24 settembre, con calcio d’inizio alle ore 13, Bussi e compagni affrontano nel centro sportivo di Maso Ronco i pari età della Triestina, anch’essi ancora a zero punti e quindi sconfitti in entrambe le partite sinora disputate.
 Leggi di più 
 
DOPO DUE PAREGGI SI PUNTA A RITROVARE LA VITTORIA AL DRUSO

DOPO DUE PAREGGI SI PUNTA A RITROVARE LA VITTORIA AL DRUSO

22.09.2017 - Questa domenica, 24 settembre, è in programma la quinta giornata del campionato di serie C (girone B). Reduce da due pareggi di fila, quello beffardo contro la Fermana (2-2) e quello di spessore al “Nereo Rocco” contro la quotata Triestina (1-1), l'FC Südtirol punta a ritrovare la vittoria, che manca dalla prima giornata di campionato, nel match casalingo che domenica pomeriggio opporrà i biancorossi di mister Zanetti al Bassano (allo stadio Druso, calcio d’inizio alle ore 14.30).
Il Südtirol, imbattuto in casa dove ha conquistato 4 dei 6 punti disponibili, ha sin qui fatto registrare uno score di una vittoria (in casa contro l’Albinoleffe), due pareggi (al Druso contro la Fermana e a Trieste contro la Triestina) e una sconfitta (a Pordenone) per un totale di cinque punti, due in meno del Bassano che occupa il quinto posto in classifica e che ha sin qui conseguito due vittorie e un pareggio, uscendo sconfitto solo nella prima giornata di campionato, quando i vicentini persero a Fano per 1-0. Uno score dal quale si deduce che il Bassano è in serie utile da tre partite, l’ultima conclusasi domenica scorsa con un pareggio (2-2) nel match interno contro il Pordenone, capolista a pari merito col Vicenza.

In campo.
Indisponibile il solo Broh, in fase di recupero dallo stiramento al legamento della caviglia sinistra. La lista dei convocati verrà diramata domani, sabato, e pubblicata nel pomeriggio sul nostro sito ufficiale www.fc-suedtirol.com.

I nostri avversari.
Questa è il quarto anno consecutivo che il Bassano partecipa alla terza divisione nazionale per importanza, Da quando sono tornati in serie C i vicentini hanno sempre partecipato ai playoff, disputando una finale (stagione 2014-2015) e venendo eliminati una volta agli ottavi (stagione 2015-2016) e un’altra volta – nella scorsa stagione (2016-2017) – ai sedicesimi di finale.
Anche per la stagione entrante l’obiettivo è quello di qualificarsi per i playoff.
Il Direttore Generale Werner Seeber ha allestito una squadra complessivamente piuttosto giovane (età media 24 anni) e l’ha affidata al nuovo allenatore Giuseppe Magi, nella scorsa stagione capace di classificarsi al 6° posto assoluto con il Gubbio.
La campagna acquisti vicentina si è caratterizzata per i ritorni di quattro elementi di buona caratura che avevano già indossato la maglia del Bassano, ovvero il portiere Matteo Grandi, il difensore centrale Alberto Barison, il terzino destro Andrea Bonetto e il centrocampista Dario Venitucci.
Fra gli altri sette nuovi acquisti spiccano gli arrivi del centrocampista italo-svizzero Stefano Botta (in B con Genoa, Cesena, Vicenza, Ternana e Virtus Entella), del mediano Stefano Salvi (in C in squadre ambiziose e di blasone come Juve Stabia, Lecce, Treviso e Como) e dell’attaccante senegalese Abou Diop, che con i suoi sei gol in 16 partite disputate nel girone di ritorno è risultato decisivo nella scorsa stagione per la salvezza del Modena.
Il Bassano ha sin qui uno degli attacchi più prolifici del girone, avendo segnato 7 gol (due a firma di Diop) in 4 partite, nelle quali ha subito quattro reti.
In trasferta i vicentini hanno disputato due partite, perdendo a Fano e vincendo invece in Romagna contro il Santarcangelo.

Gli “ex” della partita.
Sono tre e li troviamo tutti nel Bassano, segnatamente il portiere Matteo Grandi, che è stato il secondo portiere biancorosso nella stagione 2012-2013 collezionando 6 presenze in campionato, l’attaccante Mattia Minesso, che col Südtirol ha giocato 17 partite e segnato 4 gol (5 presenze e una rete ai playoff) nella stagione 2013/2014, e il Diggì brissinese Werner Seeber, già Direttore Sportivo, Direttore Generale e Presidente biancorosso in più stagioni non consecutive.

I precedenti.
Südtirol e Bassano si sono affrontati complessivamente quattordici volte in campionato, sei in C2 e otto in C1, attuale serie C. Il bilancio annovera quattro vittorie dei vicentini, una sola dei biancorossi e ben nove pareggi, gli ultimi due – in ordine di tempo – nella scorsa stagione, quando sia la gara d’andata che quella di ritorno si conclusero sull’1-1.

La terna arbitrale.
Il direttore di gara sarà Marco Guarnieri della sezione di Empoli (Mariottini di Arezzo e Nuzzi di Valdarno, gli assistenti).

Programma-gare quinta giornata serie C (girone B) – Domenica 17 settembre 2017
ALBINOLEFFE - GUBBIO (ore 14.30)
MESTRE - TRIESTINA (ore 14.30)
PORDENONE - TERAMO (ore 14.30)
FC SÜDTIROL – BASSANO VIRTUS (ore 14.30)
VICENZA – FEERALPISALO’ (ore 14.30)
SAMBENEDETTESE - PADOVA (ore 16.30)
RENATE - REGGIANA (ore 18.30)
SANTARCANGELO – FERMANA (ore 18.30)
RAVENNA - MODENA (venerdì 22 settembre, ore 20.45)
RIPOSA: FANO

La classifica.
Vicenza, Pordenone 10 punti; Renate, Sambenedettese 9; Bassano, Fermana 7; FeralpiSalò, Albinoleffe 6; Triestina, FC Südtirol, Mestre 5; Teramo, Reggiana, Padova 4; Fano, Santarcangelo, Ravenna 3; Gubbio 1; Modena 0

 Leggi di più 
 
TONONI TITOLARE NELL'ITALIA U16 CHE HA PAREGGIATO CON LA SVIZZERA

TONONI TITOLARE NELL'ITALIA U16 CHE HA PAREGGIATO CON LA SVIZZERA

22.09.2017 - Dopo essere andato in panchina nella prima delle due amichevoli contro l'Inghilterra, giocate entrambe a Zurigo, Simone Tononi, 15enne portiere bolzanino, ha fatto il suo debutto - nel tardo pomeriggio di ieri, giovedì 22 settembre, a Zurigo – con la maglia azzurra dell'Italia Under 16.

L'“enfant prodige” della “cantera” biancorossa ha giocato tutti e 90 i minuti della seconda amichevole con i pari età anglosassoni. Amichevole terminata con il punteggio di 1-1 (la prima si era conclusa martedì con la vittoria degli inglesi per 2-0). Incolpevole sul gol subìto a fine secondo tempo, Tononi si è distinto per personalità, sicurezza e per alcune buone parate, soddisfacendo appieno lo staff tecnico azzurro.

Vale la pena ricordate che il portiere biancorosso è stato l'unico calciatore appartenente ad un Club di serie C a far parte della lista dei 20 “azzurrini” convocati dal commissario tecnico Daniele Zoratto, ex centrocampista dei tempi d'oro del Parma. Nell'Italia under 16 Tononi si è ritrovato come compagni di squadra calciatori che militano nelle giovanili di Juventus, Inter, Roma, Milan, Fiorentina, Torino, Sassuolo, Udinese ed Empoli.

Un grande riconoscimento per Simone e per tutto il settore giovanile biancorosso.
 Leggi di più 
 
DOMENICA PAGHI UN BIGLIETTO E UN ALTRO LO RICEVI IN OMAGGIO

DOMENICA PAGHI UN BIGLIETTO E UN ALTRO LO RICEVI IN OMAGGIO

20.09.2017 - Domenica, contro il Bassano, è una partita importante per capitan Fink e compagni, che dopo due pareggi di fila vogliono ritrovare la vittoria al Druso, dove sono ancora imbattuti per effetto della vittoria contro l'Albinoleffe e del pareggio contro la Fermana.

Per ritrovare i tre punti la squadra biancorossa ha bisogno del caloroso sostegno del proprio pubblico. Ecco che allora per favorire un maggior afflusso allo stadio, dove il match contro il Bassano avrà inizio alle ore 14.30, FC Südtirol promuove l'iniziativa “1+1”.

Chi si recherà ai botteghini del Druso, che saranno aperti due ore prima del match col Bassano, acquistando un biglietto d'ingresso (11 euro) per la tribuna Canazza o per i settori laterali (B e C) della tribuna Zanvettor (16 euro) ne riceverà un secondo in omaggio da regalare ad un amico, ad un parente, alla fidanzata, insomma a chi vuole lui.

L'occasione è davvero vantaggiosissima e si presta come opportunità per fare un regalo o semplicemente per dividere la spesa a metà ad un prezzo mai visto per assistere ad una partita di un campionato professionistico, o per meglio a dire del campionato di serie C, terza divisione nazionale per importanza dopo serie A e B.
 Leggi di più 
 
DOMENICA U17 E U15 SFIDANO IL VICENZA ALL'FCS CENTER

DOMENICA U17 E U15 SFIDANO IL VICENZA ALL'FCS CENTER

20.09.2017 - In attesa che inizino anche i campionati Berretti (fine settembre) e under 16 (inizio ottobre), anche in questo weekend scendono in campo, fra le squadre che militano in campionati a carattere nazionale, le sole formazioni under 17 e under 15. Entrambe saranno impegnate nella terza giornata dei rispettivi campionati ed entrambe saranno di scena all'FCS Center, nella zona sportiva di Maso Ronco ad Appiano, contro i pari età del Lanerossi Vicenza Virtus.

L'under 17 è in testa alla classifica a punteggio pieno con due vittorie in altrettanti contri, la prima contro la Virtus Vecomp per 3-1, la seconda a Piacenza contro la locale formazione della Pro Piacenza per 1-0. L'under 15 è invece reduce dalla pesante sconfitta per 4-0 contro la Pro Piacenza, sconfitta che era stata preceduta dalla vittoria per 4-1 a spese della Virtus Vecomp.

Venendo agli avversari dei nostri ragazzi, l'under 17 del Lanerossi Vicenza Virtus ha conquistato appena un punto in due gare, frutto del pareggio casalingo di domenica scorsa contro il Rimini, mentre l'under 15 vicentina è in vetta alla graduatoria a punteggio pieno con due vittorie in altrettanti incontri e con 5 gol fatti e 0 subiti.

Sia l'under 15 che l'under 17 scenderanno in campo all'FCS Center questa domenica, 23 settembre. L'under 15 alle ore 11, l'under 17 alle ore 15.
 Leggi di più 
 
Terzo posto per la nostra under 10 al torneo di Cologno al Serio

Terzo posto per la nostra under 10 al torneo di Cologno al Serio

20.09.2017 - Domenica 3 settembre, la nostra squadra under 10 ha partecipato al prestigioso torneo di Colonio al Serio, in provincia di Bergamo.
Diretti dall'allenatore Giorgio Buonavia, i nostri piccoli, talentuosi calciatori si sono distinti soprattutto per la solidità difensiva, tanto che in tutto il torneo – pur al cospetto di avversari di valore – hanno subìto appena due gol, classificandosi al terzo posto finale e perdendo una sola partita, ovvero quella di semifinale contro i pari età del FeralpiSalò.

"Gli organizzatori del torneo, ma anche i vincitori del torneo stesso, ovvero la squadra under 10 dell'Ac Milan, ci hanno fatto i complimenti per la qualità della nostra squadra ma anche per l'organizzazione e la serietà dei nostri ragazzi. Siamo felici di vedere che il nostro settore giovanile viene sempre più apprezzato e conmsiderato a livello nazionale”, commenta l'allenatore del team under 10, Giorgio Buonavia.
 Leggi di più 
 
IL NUOVO NUMERO DELLA NOSTRA RIVISTA UFFICIALE E' ONLINE!

IL NUOVO NUMERO DELLA NOSTRA RIVISTA UFFICIALE E' ONLINE!

19.09.2017 - In questa edizione con i seguenti titoli!
-Con Daniel Offredi il Südtirol ha scelto la porta blindata
-Parola a Pfeifer: "Avevamo bisogno di nuovi impulsi e nuove idee"
-Finale di calciomercato coi fuochi d' artificio
-Ecco la "rosa" biancorossa con tutti i suoi petali
-FCS laboratorio di talenti: Lorenzo Sgarbi al Napoli!
-I nostri avversari ai raggi X:conosciamoli!
-Trasferte di...Serie A: sono sei gli stadi che hanno "militato" nella massima serie
-Vernissage: in piazza Walther a Bolzano bagno di folla per la nostra squadra
-La fotogallery del nostro vittorioso ersordio in campionato
-A fine agosto "Open Days" per la nostra Scuola Calcio
-I nostri prossimi avversari: Fermana e Bassano
 Leggi di più 
 
CIELO AZZURRO PER SIMONE TONONI CONVOCATO NELL'ITALIA UNDER 16

CIELO AZZURRO PER SIMONE TONONI CONVOCATO NELL'ITALIA UNDER 16

18.09.2017 - Storia di un talento straordinario ma anche – se vogliamo – di un predestinato. Simone Tononi, 15enne portiere bolzanino - sta letteralmente bruciando le tappe e vede dinanzi a sé un futuro roseo. Anzi, sempre più azzurro. Eh sì, perché Simone è stato raggiunto nella giornata di domenica dalla convocazione nell'Italia under 16, quella assoluta e non solamente quella di categoria, ovvero di Lega Pro.

Il portiere biancorosso è l'unico calciatore appartenente ad un Club di serie C a far parte della lista dei 20 “azzurrini” convocati dal commissario tecnico Daniele Zoratto, ex centrocampista dei tempi d'oro del Parma. Nell'Italia under 16 Tononi si ritroverà come compagni di squadra calciatori che militano nelle giovanili di Juventus, Inter, Roma, Milan, Fiorentina, Torino, Sassuolo, Udinese ed Empoli.

Un grande riconoscimento per Simone, autentico gioiellino del settore giovanile biancorosso, nel quale è il numero 1 della formazione Berretti e il terzo portiere della prima squadra, dove è stato anche il “vice” Offredi per tutta l'estate, nelle amichevoli (ha debuttato contro il Bologna), in Coppa Italia e anche nella prima giornata del campionato di serie C.

Con la comitiva azzurra, radunatasi a Milano, Simone Tononi prenderà parte a due amichevoli a Zurigo contro i pari età della Svizzera, segnatamente domani (martedì 19 settembre) con calcio d'inizio alle ore 19 e giovedì 21 settembre alle ore 16.

La convocazione di Simone Tononi nell'Italia under 16 è l'ennesimo, implicito riconoscimento dell'ottimo lavoro svolto negli ultimi anni dal settore giovanile biancorosso.
 Leggi di più 
 
A PORDENONE SCONFITTA SIA PER L'UNDER 17 CHE PER L'UNDER 15

A PORDENONE SCONFITTA SIA PER L'UNDER 17 CHE PER L'UNDER 15

17.09.2017 - In Friuli, contro il Pordenone, nella seconda giornata dei rispettivi campionati, Allievi e Giovanissimi Nazionali non hanno conquistato punti. Sconfitta (di misura) sia per l’under 17, che aveva pareggiato nel turno inaugurale contro il Padova, che per l’under 15, già battuta all'esordio dai pari età dello stesso Padova.

Under 17. Dopo il pareggio contro il Padova, il team diretto da Flavio „Lupo“ Toccoli è uscito sconfitto di misura, e non senza recriminazioni, dal campo del Pordenone, impostosi per 1-0 per effetto di un gol segnato a fine primo tempo. Un vero peccato, perché Perri e compagni hanno fatto praticamente match pari con i quotati avversari friulani, e nella ripresa sono andati anche vicino al gol del pareggio che sarebbe certamente stato risultato più equo per quanto visto in campo.

PORDENONE - FC SÜDTIROL 1-0 (1-0)
Pordenone: Meneghetti, Cantarutti, Piani (41. Carraretto), Battistella, Tomasi, Gigante (76. Nardini), Palma (60. Candotti), Cotali, Querin, Zamuner (47. Mior), Bertoli
Allenatore/Trainer: David Rispoli
FC Südtirol: Weiss, Benuzzi (41. Firler), Trompedeller (75. Brentel), Morabito (41. Ferrari), Colucci (41. Salvaterra), Tutino, Unterthurner (51. Amico), Sissoko, Mlakar (51. Chiarello), Truzzi (60. Zglavoci), Perri
Allenatore/Trainer: Flavio Toccoli
Arbitro/Schiedsrichter: Piccolo di Pordenone
Rete/Tor: 38. Zamuner (1-0)

Under 15. Sconfitta all'esordio, in casa, dal Padova col minimo scarto (0-1), la formazione allenata da Riccardo Semenzato si è dovuta arrendere anche ai pari età del Pordenone, che si sono imposti con il punteggio finale di 5-2. Le dimensioni del risultato sono sin troppo severe per i giovani biancorossi, che nel primo tempo hanno tenuto abbastanza bene il campo, andando a segno con Morina che ha accorciato le distanze sul momentaneo 2-1 e poi con Sartori allo scadere del match.

PORDENONE - FC SÜDTIROL 5-2 (3-1)
Pordenone: Dose, Cirillo (62. Carrara), Sartore, Cucchisi (62. Musumeci), Del Savio, Maset, Lazri (62. Domi), Borsoj (47. Romana), Biral (47. Foschiani), Bottani (55. Masotti), Marinello (55. Doratiotto)
Allenatore/Trainer: Giatti
FC Südtirol: Überegger, Bussi, Sinn, Heinz, Salaris, Cominelli, Vinciguerra, Piero, Toci, Lohoff, Morina
Allenatore/Trainer: Semenzato
Reti/Tore:10. rigore/Elfmeter Marinello (1-0), 15. Biral (2-0), 18. Morina (2-1), 29. rigore/Elfmeter Marinello (3-1), 44. Maset (4-1), 45. Bottani (5-1), 70. Sartori (5-2)

 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Triestina
 
 
Me, 17. Ottobre 2018 - 18:30
 
Stadio Druso, Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.