19.11.2021
NUMERI ED INFORMAZIONI SULLA SFIDA CON I GARDESANI
VECCHIE CONOSCENZE
Stefano Vecchi tornerà a sedersi su una delle panchine del Druso dopo aver allenato l’FCS in due differenti periodi (stagione 2012-2013 e dal 2019 al 2021). L’allenatore bergamasco nella sua carriera ha incontrato una sola volta i biancorossi da avversari, nel 2° turno della Coppa Italia 2018-2019, quando sedeva sulla panchina del Venezia: la partita del Penzo terminò 0-1 con rete di Alessandro Fabbri.

PRIMAVERE
Primo confronto tra mister Ivan Javorcic e Stefano Vecchi tra i professionisti. L’unica sfida in assoluto ha invece avuto luogo nel novembre 2014, quando i due tecnici sedevano rispettivamente sulle panchine di Brescia Primavera ed Inter Primavera. 2-2 il risultato finale.

DRUSO IMMACOLATO
Giacomo Poluzzi non ha ancora incassato gol in questa stagione al Druso. Due i gol presi invece in totale in stagione tra le mura amiche: entrambi sono arrivati in Coppa Italia di Serie C, segnati da Giana Erminio e Juventus Under23.

CAMBIO PASSO
Dopo la battuta d’arresto di Lecco alla 4^ giornata, nei successivi 10 turni la Feralpisalò non ha mai perso, portando a casa un totale di 24 punti, frutto di 7 vittorie e 3 pareggi. Nello stesso lasso di tempo, l’FCS ha conquistato 26 punti (8 vittorie e 2 pareggi).

DECISIVI

Daniele Casiraghi, fantasista biancorosso, e Davide Luppi, attaccante verdeazzurro, sono i giocatori più decisivi del girone A insieme a Francesco Galuppini del Renate. I tre hanno infatti segnato il gol decisivo per la vittoria delle rispettive squadre in 4 diverse occasioni ciascuno. Casiraghi in particolare ha deciso le sfide con Virtus Verona, Trento, Juventus Under23 e Pro Sesto.

Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Iacobucci: “Torno con piacere in una realtà che già era ottima e che ora lo è ancora di più”
Iacobucci: “Torno con piacere in una realtà che già era ottima e che ora lo è ancora di più”
Secondo l’estremo difensore, 31 enne, tornato in biancorosso dieci anni dopo e con un bagaglio d’esperienza importante con l’esperienza in serie A e quasi duecento gare in B per raggiungere qualsiasi obiettivo bisogna essere uniti, compatti e costanti nel lavoro quotidiano
D’Orazio: “Sono molto carico e fiero di essere qui. Sono grato a chi mi ha voluto fin da subito”
D’Orazio: “Sono molto carico e fiero di essere qui. Sono grato a chi mi ha voluto fin da subito”
Le dichiarazioni a caldo del 32enne difensore esterno sinistro che in biancorosso ritrova mister Lamberto Zauli con il quale ha condiviso l’esperienza a Teramo e Mirko Carretta, suo compagno nel Cosenza
Bentornato Alessandro Iacobucci
Bentornato Alessandro Iacobucci
Il portiere 31enne proviene dal Pescara: in serie B ha disputato complessivamente 194 gare con le maglie di Frosinone, Virtus Entella, Latina, Spezia e Siena. 7 presenze in A con il Parma 2018-2019. In biancorosso ha giocato nella stagione 2011-2012 con mister Stroppa collezionando 33 presenze in serie C1
Tommaso D’Orazio è un giocatore dell’FCS
Tommaso D’Orazio è un giocatore dell’FCS
Il 32enne difensore esterno di fascia sinistra di stazze e d’esperienza proviene da una stagione e mezza all’Ascoli. Complessivamente vanta 95 gare in B con un gol e 7 assist. 146 in C con 12 reti e 15 assist.
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.