28.01.2022
NUMERI ED INFROMAZIONI DELLA GARA AL 'DRUSO'
TRAMPOLINO DI LANCIO
Il Legnago Salus è stata la prima squadra di Filippo De Col dopo la trafila delle giovanili: il terzino veneto, reduce dal gol dell’1-0 contro la Pergolettese, ha esordito tra i “grandi” nella stagione 2011/2012, indossando la maglia biancoazzurra in 31 occasioni e mettendo a segno due reti.

QUASI INEDITO
La sfida contro il Legnago Salus è quasi un inedito in Serie C: quello del Druso è solo il quarto confronto in terza divisione tra le due squadre. Nei tre precedenti, tre vittorie biancorosse con il minimo scarto e con un risultato sempre diverso (1-0, 3-2, 2-1).

MURO ABBATTUTO

Juanito Gomez, ex Hellas Verona, è stato l’attaccante che ha fatto cadere il muro di imbattibilità di Poluzzi e compagni: l’ala argentina nel recupero della gara d’andata è riuscita a segnare al portiere biancorosso 1090’ (recuperi inclusi) minuti dopo Manconi dell’Albinoleffe.

PROTETTI DAGLI DEI
La parola Salus nella ragione sociale del club veneto viene dal latino e nell’antica Roma Salus era la divinità che tutelava il benessere socio-economico dell’Impero e la salute dei cittadini. Grazie a tale denominazione inoltre appartiene ad un club esclusivo: è infatti una delle 8 squadre professionistiche che nel nome contiene una parola latina. Le altre sono Juventus (gioventù), Hellas (Grecia) Verona, Virtus Verona e Virtus Francavilla (virtù), Vis (forza) Pesaro, Turris (antico nome di Torre del Greco) e Fidelis (fedele) Andria.

NUOVO ALLENATORE
Domenica scorsa sulla panchina del Legnago Salus ha debuttato Michele Serena, ex difensore di Juventus, Inter e Atletico Madrid tra le altre. L’allenatore veneto, che nello scorso turno ha conquistato un punto nel derby contro la Virtus Verona, è alla nona panchina in carriera.

Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
I convocati per FC Südtirol - Frosinone
I convocati per FC Südtirol - Frosinone
L'elenco dei calciatori a disposizione di mister Pierpaolo Bisoli
Testimonial al fianco della Polstrada
Testimonial al fianco della Polstrada
Il “Pullman Azzurro” della Polizia Stradale ha fatto tappa a Bolzano: all’iniziativa di educazione stradale rivolta ai giovani hanno preso parte anche i calciatori biancorossi Voltan e Crociata
Bisoli: “Affrontare la capolista dà sempre grandi stimoli”
Bisoli: “Affrontare la capolista dà sempre grandi stimoli”
La conferenza stampa del tecnico in vista della gara interna con il Frosinone
Il programma del weekend
Il programma del weekend
Le date e gli orari del settore giovanile
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati