09.01.2021
0-0 all’ “Orogel Stadium-Dino Manuzzi” contro i romagnoli
Finisce a reti inviolate e con un errore a testa dal dischetto il big match tra Cesena e FC Südtirol. Nella 18esima e penultima giornata del girone d’andata del campionato di serie C girone B, i biancorossi di mister Stefano Vecchi affrontano sul terreno dell’“Orogel Stadium-Dino Manuzzi” di Cesena i bianconeri guidati da William Viali, una squadra tonica e in salute, che muove bene la palla e costruisce molto. Inizio di gara con gli ospiti più pericolosi: Fischnaller sfiora la rete al 12’ con una conclusione al volo da centro area su cross dal fondo destro di Tait e i romagnoli creano alcune occasioni. Al 29’calcio di rigore per i padroni di casa. Russini mette la palla in mezzo all'area dal corner di sinistra, l'arbitro ravvisa una trattenuta di Polak su Longo e decreta il penalty. Dal dischetto batte Bortolussi, palla forte rasoterra sulla destra del portiere, Poluzzi intuisce e respinge poi Tait manda in angolo. Secondo tempo equilibrato, con Vecchi che muta modulo due volte per cercare la svolta. Al 43’ il calcio di rigore per l'FCS: tocco di Ciofi con la mano in area su palla messa in mezzo da Odogwu. Batte Greco di sinistro ad incrociare, Nardi respinge il penalty e Ciofi spazza in angolo. Finisce senza reti: decimo risultato utile di fila per il Cesena, mentre i biancorossi riprendono la marcia con un punto prezioso su un campo difficile.

IN CAMPO
Wiliam Viali, presenta il Cesena con il 4-3-3. In porta Nardi, linea difensiva con Longo, Maddaloni, Ciofi e Favale, a centrocampo Ardizzone, Steffè, Petermann e in avanti Bortolussi, Russini, Zecca.
Mister Stefano Vecchi schiera l’FCS con il 4-3-1-2: davanti a Poluzzi, linea difensiva con El Kaouakibi, Vinetot, Polak, Fabbri; Tait, Gatto, Karic; Casiraghi; Fischnaller, Magnaghi 

LIVE MATCH
Primo tempo

12’ Grande occasione per gli ospiti oggi in completo nero: cross dal fondo di destra di Tait, botta al volo di Fischnaller da dentro l'area con il mancino, para a terra Nardi.
15’ Insidioso cross teso in area dalla sinistra di Fabbri, Favale si rifugia in angolo.
21’ Incursione sulla destra di Russini che entra in area e arriva a piazzarsi tra Polak e Poluzzi riuscendo a guadagnare il corner.
25’ Casiraghi mette in mezzo all'area dal fondo di destra, Ciofi spedisce in angolo.
29’ Calcio d'angolo dalla destra di Russini palla in mezzo all'area, l'arbitro ravvisa una trattenuta di Polak su Longo: rigore. Dal dischetto batte Bortolussi, palla forte rasoterra sulla destra del portiere, Poluzzi intuisce e respinge poi Tait manda in angolo.
31’ Calcio d'angolo battuto dal Cesena, palla che attraversa l'area piccola trovando l'anticipo di Fabbri, che evita la deviazione di Ciofi.
41’ Polak e Zecca rientrano in campo dopo uno scontro testa-testa entrambi con una vistosa fasciatura.
42’ Duetto Petermann-Steffè in mezzo, palla sulla sinistra a Favale che calcia di potenza dalla sinistra, Poluzzi respinge in angolo.

Secondo tempo
1’ Cesena pericoloso subito con Russini che allarga sulla destra in area per Bortolussi tiro cross basso, palla sul fondo non ci arriva Favale.
3’ Tiro da lontano di Casiraghi basso sul primo palo, Nardi respinge in angolo.
9’ Traversone di Tait con palla a giro dalla sinistra sul secondo palo per Karic che manca il tocco ravvicinato da un metro.
10’ Triplo cambio in casa FCS: Odogwu, Rover e Beccaro per Magnaghi, Casiraghi e Karic.
19’ Fischnaller dalla sinistra cerca Odogwu al centro dell'area, Ciofi devia e Nardi riesce ad intervenire.
24’ Prolungata azione offensiva ospite che termina con la palla tra le braccia di Nardi.
30’ Punizione di Fink dal vertice sinistro dell'area romagnola, palla sotto porta, para Nardi in due tempi.
37’ Favale crossa dalla destra, botta rasoterra di Nanni, Poluzzi manda in angolo.
43’ Rigore per l'FCS: tocco di Ciofi con la mano in area su palla messa in mezzo da Odogwu. Batte Greco di sinistro ad incrociare, Nardi respinge il penalty e Ciofi spazza in angolo.

CESENA - FC SÜDTIROL 0-0 (0-0)
CESENA (4-3-3):
Nardi; Longo, Maddaloni, Ciofi, Favale; Ardizzone, Steffè, Petermann; Bortolussi, Russini (41’ st Collocolo)+
, Zecca (29’ st Nanni).
A disposizione: Satalino, Bizzini, Aurelio, Ricci, Campagna, Vallocchia, Capellini, Lepri, F. Fabbri, Boriani.
Allenatore: William Viali
FC SÜDTIROL (4-3-1-2): Poluzzi; El Kaouakibi, Vinetot, Polak, A. Fabbri; Tait, Gatto (37’ st Greco), Karic (10’ st Beccaro); Casiraghi (10’ st Rover); Fischnaller (25’ st Fink), Magnaghi (10’ st Odogwu). 
A disposizione: Meneghetti, Curto, Davi, Bussi.   
Allenatore: Stefano Vecchi.
ARBITRO: Luca Zufferli di Udine  
ASSISTENTI: Alberto Zampese e Andrea Torresan di Bassano del Grappa  
IV UFFICIALE: Matteo Marcenaro di Genova   
NOTE: cielo coperto, temperatura di poco sopra 0°, rilevante umidità, campo in ottime condizioni.  
Ammoniti: 45’ pt Maddaloni (C), 45’ pt Viali (C); 10’ st Karic (FCS),
Angoli: 12-7 (8-4). Recupero: 3’+ 3’ 

Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Iacobucci: “Torno con piacere in una realtà che già era ottima e che ora lo è ancora di più”
Iacobucci: “Torno con piacere in una realtà che già era ottima e che ora lo è ancora di più”
Secondo l’estremo difensore, 31 enne, tornato in biancorosso dieci anni dopo e con un bagaglio d’esperienza importante con l’esperienza in serie A e quasi duecento gare in B per raggiungere qualsiasi obiettivo bisogna essere uniti, compatti e costanti nel lavoro quotidiano
D’Orazio: “Sono molto carico e fiero di essere qui. Sono grato a chi mi ha voluto fin da subito”
D’Orazio: “Sono molto carico e fiero di essere qui. Sono grato a chi mi ha voluto fin da subito”
Le dichiarazioni a caldo del 32enne difensore esterno sinistro che in biancorosso ritrova mister Lamberto Zauli con il quale ha condiviso l’esperienza a Teramo e Mirko Carretta, suo compagno nel Cosenza
Bentornato Alessandro Iacobucci
Bentornato Alessandro Iacobucci
Il portiere 31enne proviene dal Pescara: in serie B ha disputato complessivamente 194 gare con le maglie di Frosinone, Virtus Entella, Latina, Spezia e Siena. 7 presenze in A con il Parma 2018-2019. In biancorosso ha giocato nella stagione 2011-2012 con mister Stroppa collezionando 33 presenze in serie C1
Tommaso D’Orazio è un giocatore dell’FCS
Tommaso D’Orazio è un giocatore dell’FCS
Il 32enne difensore esterno di fascia sinistra di stazze e d’esperienza proviene da una stagione e mezza all’Ascoli. Complessivamente vanta 95 gare in B con un gol e 7 assist. 146 in C con 12 reti e 15 assist.
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.