24.10.2021
La rete di testa dell'attaccante suggella una maiuscola prestazione
L’FC Südtirol espugna per 1-0 e con pieno merito il campo del Mantova, conquista tre punti preziosissimi, prosegue la striscia positiva, composta da sette vittorie e tre pareggi in dieci gare giocate e si issa in vetta alla graduatoria provvisoria, conservando il primato difensivo (una sola rete subita) e portando a ben 838 i minuti di imbattibilità della porta difesa da Poluzzi. 
Nell’undicesima giornata del girone d’andata del campionato di serie C girone A, i biancorossi si impongono al Mantova sul terreno del “Danilo Martelli” legittimando nel finale una chiara e costante supremazia territoriale.  La formazione di mister Ivan Javorcic - in superiorità numerica dal 10’ della ripresa in seguito all’espulsione di Milillo per doppia ammonizione – mantiene costantemente il possesso della palla, andando a più riprese vicina alla rete. Il gol che suggella una maiuscola prestazione arriva allo scadere, al 45’ della ripresa, quando Casiraghi batte il sesto calcio d’angolo biancorosso dalla sinistra, pennellando un assist con il contagiri e al bacio per la testa di Odogwu, che scardina il muro virgiliano, insaccando la palla che vale il successo. 

IN CAMPO
Maurizio Lauro, schiera il Mantova con il 4-1-4-1: davanti a Tosi, difesa con Panizzi, Checchi, Milillo ed Esposito, davanti alla difesa Messori, a centrocampo Zappa, Gerbaudo, Guccione e Piovanello, in avanti De Cenco
Mister Ivan Javorcic, presenta i biancorossi ospiti con il 4-3-2-1. Davanti a Poluzzi: in difesa Davi, Zaro, Malomo e De Col, in mezzo al campo Tait, Broh e Gatto con Candellone e Rover subito dietro a Fischnaller.

LIVE MATCH
Primo tempo
7’ Tentativo di rovesciata di Milillo da centro area, Poluzzi blocca in presa.
9’ Broh per Tait, conclusione da fuori, tocca un difensore di casa, la palla si impenna e finisce tra le braccia di Tosi.
10’ Occasionissima FCS: imbucata di Davi sulla sinistra per Rover, che salta tutta la difesa virgiliana, fa partire il diagonale con la palla a lambire il palo più lontano alla sinistra di Tosi.
17’ Conclusione con il mancino di Rover dal limite, Tosi neutralizza in due tempi.
18’ Testa di Fischnaller da centro area, palla fuori bersaglio.
29’ Palla in area: Broh per Malomo, controllo di coscia, girata e palla fuori dallo specchio della porta
32’ Cross dalla fascia mancina di Davi col il destro, spizzata in area di Tait, Fischnaller non ci arriva, palla sul fondo.

Secondo tempo

16’ Seconda ammonizione per Milillo, cartellino rosso. Mantova in 10.
28’ Conclusione di Casiraghi, respinge un difensore.
35’ Colpo di testa fuori di poco di Odogwu.
45’ Sesto angolo ospite, batte Casiraghi dalla sinistra, testa in mischia di Odogwu e pallain rete a sfondare il muro virgiliano: 0-1

MANTOVA 1911 - FC SÜDTIROL 0-1 (0-0)
MANTOVA (4-1-4-1):
Tosi; Panizzi, Checchi, Milillo, Esposito; Messori; Zappa (10 st Pilati), Gerbaudo, Guccione (37’ st Bertini), Piovanello (25’ st Zibert); De Cenco (37’ st Paudice).
A disposizione: Marone, Bianchi, Darrel, Silvestro, Bucolo, Rihai, Pinton, Vaccaro.  
Allenatore: Maurizio Lauro
FC SÜDTIROL (4-3-2-1): Poluzzi, Davi (39’ st Fink), Zaro, Malomo, De Col; Tait, Broh (25’ st Fabbri), Gatto (25’ st Moscati); Candellone (15’ st Casiraghi), Rover; Fischnaller (15’ st Odogwu).
A disposizione: Meli, Curto, Vinetot, Heinz.
Allenatore: Ivan Javorcic
ARBITRO: Ermes Fabrizio Cavaliere di Paola 
ASSISTENTI: Marco Lencioni di Lucca e Lorenzo Giuggioli di Grosseto  
IV UFFICIALE: Carlo Rinaldi di Bassano del Grappa. 
RETE: 45' st 0:1 Odogwu (FCS)
NOTE: cielo sereno; campo in buone condizioni.  Ammoniti: 24’ pt Candellone (FCS), 28’ pt Malomo (FCS), 31’ pt Milillo (MN); 16’ st De Cenco (MN), 31’ st Messori (MN). Espulso: 10’ st Milillo (MN) per somma di ammonizioni. Angoli: 0-6 (0-1). Recupero: 1’+ 5’ 

  
Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Poluzzi è il “Giocatore del mese Putzer” di marzo
Poluzzi è il “Giocatore del mese Putzer” di marzo
Il vicepresidente biancorosso Walter Pardatscher ha consegnato all’estremo difensore la statuetta personalizzata sponsorizzata dal noto albergo-ristorante di Sciaves
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Nella terza e decisiva gara del triangolare tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022,l’FC Südtirol ospita gli emiliani, che la spuntano per 2-0 e si aggiudicano il trofeo. Dopo la partita la festa biancorossa in Piazza Walther per la storica e memorabile promozione in serie B.
Supercoppa in palio al “Druso”
Supercoppa in palio al “Druso”
Nella terza e decisiva gara del minitorneo tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022 i biancorossi ospitano il Modena dell’ex Tesser (sabato 14 maggio alle ore 16.00). Dopo il successo a Bari (2-1) e il pareggio 3-3 tra Modena e Bari, alla squadra di Javorcic basterebbe il pareggio per aggiudicarsi il trofeo. Dopo la partita ci sarà la festa in Piazza Walther
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato 14 maggio, dopo la decisiva partita di Supercoppa di serie C, in programma allo Stadio Druso con il Modena si svolgerà la grande festa in Piazza Walther a Bolzano
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.