21.02.2021
Un nuovo membro nell'onorevole Club 100
Alessandro Fabbri sale a quota 100. Contro il Padova, il difensore romagnolo in biancorosso per la terza stagione consecutiva raggiunge al prestigioso e ragguardevole traguardo della tripla cifra nel numero di presenze in maglia biancorossa entrando così di diritto nel Club dei “centenari”.

Un obiettivo prestigioso per l’esterno basso di sinistra classe 1990 (11 marzo), nato a Cesena ma residente a Rimini, 23 gare nel corso del corrente campionato di serie C girone B con 6 assist, grazie all’abilità di compiere poderose accelerate sulla fascia. Fabbri, che tre anni fa ha conseguito la laurea magistrale in relazioni internazionali, con una tesi intitolata: “L’uso dello sport come mezzo diplomatico” è approdato all’FC Südtirol nell’estate del 2018, dopo due stagioni a Mestre, rispettivamente in serie C e D, prima due anni in quarta serie con Ribelle e Mezzolara e, prima ancora, l’Eccellenza nella Sampierana dopo tre anni al Santarcangelo, di cui gli ultimi due in C2.

Poco oltre la metà della terza stagione in biancorosso - con lo scorso campionato interrotto per pandemia dopo 27 turni e ripreso con i play-off – raggiunge un importante obiettivo.
Alessandro Fabbri raggiunge quota 100
Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Arpili e Vagnini nello staff di mister Zauli
Arpili e Vagnini nello staff di mister Zauli
Completato lo staff tecnico della prima squadra biancorossa con l’inserimento in organico del nuovo preparatore atletico e del nuovo match analyst Lorenzo Vagnini accanto ai riconfermati Leandro Greco (vice-allenatore) e Massimo Marini (preparatore dei portieri)
Davi: “Continuo a coltivare il sogno che avevo quando ero ragazzino”
Davi: “Continuo a coltivare il sogno che avevo quando ero ragazzino”
Le dichiarazioni del difensore biancorosso cresciuto in casa dopo il rinnovo del contratto
Davi prolunga l’accordo fino al 2025
Davi prolunga l’accordo fino al 2025
Il 22enne difensore-esterno basso mancino cresciuto nelle giovanili biancorosse ha sottoscritto un nuovo contratto con il club biancorosso con scadenza fissata tra tre anni
Iacobucci: “Torno con piacere in una realtà che già era ottima e che ora lo è ancora di più”
Iacobucci: “Torno con piacere in una realtà che già era ottima e che ora lo è ancora di più”
Secondo l’estremo difensore, 31 enne, tornato in biancorosso dieci anni dopo e con un bagaglio d’esperienza importante con l’esperienza in serie A e quasi duecento gare in B per raggiungere qualsiasi obiettivo bisogna essere uniti, compatti e costanti nel lavoro quotidiano
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.