29.04.2020
Divertimento per tutta la famiglia!
In un periodo in cui i contatti umani e sociali vanno evitati, sono grandi le difficoltà per i bambini, data anche l’importanza dell’esercizio fisico nella loro vita. Niente scuola, niente allenamenti di calcio e niente amici significa solo una cosa: noia! Cosa si può fare per combatterla? L'FC Südtirol ha ideato cinque grandi giochi per i bambini e la loro famiglia, basta solo un po' di creatività e buon umore.

1° gioco: “Sfida a non ridere”
Bisogna sedersi uno di fronte all'altro guardandosi negli occhi. A turno raccontate una barzelletta o fate facce buffe. Si inizia con dieci punti, chi ride perde un punto. Il primo che arriva a zero, perde la partita.

2° gioco: “Percorso ad ostacoli”
Qui è necessaria la vostra creatività. Sedie, tavoli, cuscini, ancora cuscini e anche cappelli... tutto è permesso. Con i diversi oggetti che avete in casa create un percorso ad ostacoli che conduca attraverso la casa (e/o il giardino). Fate partire il cronometro, il più veloce a completare il tracciato vince. Il percorso a ostacoli può essere ricostruito e cambiato innumerevoli volte e potete anche installare ostacoli specifici da superare con il pallone, utili per tenere allenate la tecnica. È un gioco in cui sono richieste le capacità motorie e di coordinamento.  

3° gioco: “Pantomima”
Gioco per uno o più giocatori. Il primo partecipante svolge dei movimenti e gli altri giocatori devono riuscire ad imitarlo.



4° gioco: “Caccia al tesoro”
Per questo gioco potrebbe essere utile l’aiuto dei genitori, i quali nascondono gli indizi tra gli angoli della casa e/o del giardino. La mappa per giungere al tesoro, con il primo indizio, viene consegnata direttamente dai genitori. Il bambino dovrà poi seguire i vari indizi per completare il puzzle e giungere al tesoro, ovvero al premio finale. 

5° gioco: “Caccia al fantasma”
Un bambino viene scelto come fantasma e può nascondersi in una stanza buia. I cercatori di fantasmi sono dotati di torce elettriche e hanno un tempo ridotto per trovare il fantasma. Se non ci riescono, vince il fantasma che potrà nuovamente nascondersi. Se, invece, vincono i cacciatori allora poi tocca a uno di loro diventare il fantasma e nascondersi, in maniera tale da invertire i ruoli e rendere il gioco più movimentato e avvincente. 
 
L'FC Südtirol vi augura buon divertimento.

Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Abbonamenti: si parte con i rinnovi
Abbonamenti: si parte con i rinnovi
L’FC Südtirol apre la campagna per il prossimo campionato cadetto: dal 4 luglio e per i primi giorni spazio agli abbonati 2021-2022 per esercitare il diritto di prelazione con la possibilità di   confermare o modificare il posto in tribuna. Dall’11 luglio vendita aperta a tutti
Uffici chiusi dal 2 al 6 giugno
Uffici chiusi dal 2 al 6 giugno
FC Südtirol comunica che gli uffici presso la sede operativa all’FCS Center di Maso Ronco rimarranno chiusi al pubblico da giovedì 2 giugno a lunedì 6 giugno (incluso) prossimi
“Rudbeckia Amarillo Gold” brilla insieme all’FCS
“Rudbeckia Amarillo Gold” brilla insieme all’FCS
La squadra biancorossa è testimonial della splendida pianta dell’anno 2022 dell’Associazione Floricoltori altoatesini: è stata scelta da una giuria di esperti e messa in bella mostra sia allo Stadio Druso in occasione della gara con il Modena, sia presso l’FCS Center
CeleBration nello splendore di Castel Freudenstein
CeleBration nello splendore di Castel Freudenstein
La cerimonia per festeggiare l’approdo in serie B si è svolta nella suggestiva cornice del maniero di Appiano alla presenza dei rappresentanti delle istituzioni, partner, sponsor, collaboratori, membri del “Club 100”, tutti stretti attorno alla società e ai protagonisti sul campo della memorabile impresa
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.