27.01.2020
Nel “Monday night” l’FCS si arrende di misura in casa della Reggio Audace
23esimo turno, quarto del girone di ritorno della C girone B con l’FC Südtirol di scena nel “Monday night” sul campo della Reggio Audace, con diretta televisiva sul Rai-Sport. Al “Mapei Stadium - Città del Tricolore” di Reggio Emilia la sfida di alta classifica finisce con il successo di misura (1-0) dei granata di casa, cinici e spietati quanto basta. A decidere la sfida la rete messa a segno al decimo del secondo tempo, subito dopo un triplo cambio dei reggiani. Alla ripresa del gioco, il neo entrato Lunetta (ex di turno) ha pennellato un cross morbido dalla sinistra per la testa di Zamparo, lesto ad incornare a rete fissando l'1-0. Il Südtirol ha provato a scardinare la retroguardia di casa, ma non è riuscito a farlo. Resta l’amaro in bocca per le cose che potevano essere e non sono state, per essere stati puniti da un episodio, per non aver sfruttato alcune occasioni importanti, per il palo colpito e per il rigore non concesso per il fallo su Petrella. La Reggio Audace porta a 13 le giornate di imbattibilità, mente i biancorossi ospiti subiscono la prima sconfitta nel girone di ritorno. I granata si portano al secondo posto in solitudine con 48 punti, a +2 sul Carpi e a -7 dal Vicenza. Sudtirol sempre quarto a quota 42.

MATCH PREVIEW
Nel 4-3-1-2 odierno di Vecchi: Taliento; Fabbri, Polak,Vinetot, Ierardi; Tait, Berardocco, Beccaro; Casiraghi; Petrella,, Mazzocchi.  
Reggio Audace con il 3-4-1-2: tra i pali Venturi, difesa a 3 con Rozzio, Spanò e Martinelli, in mezzo al campo Libutti, Rossi, Varone e Favalli, dietro le punte Radrezza, in avanti Scappini e Zamparo. Indisponibile l’ex Marchi.
Kevin Vinetot è alla sua 100esima presenza ufficiale con la maglia dell’FC Südtirol. Il difensore centrale, arrivato a Bolzano nell’estate del 2017 dal Mantova, arriva a 100 gettoni in poco più di due stagioni e mezza. Nei suoi primi due anni in Alto Adige è sceso in campo 77 volte (37 nel 2017/2018 e 40 nel 2018/19) più le 23 di questa stagione. Il 31enne francese, nato e cresciuto a Parigi è il 20esimo giocatore ad entrare nell’ambito Club 100 dell’FCS.

LIVE MATCH
Primo tempo 

4’ Cross dalla destra di Rossi, stacco di testa di Scappini, palla sopra la traversa.
5’ Petrella innesca Mazzocchi che si gira e tira da buona posizione, palla deviata in angolo da Venturi.
9’ Sinistro di Radrezza, respinta di Taliento, Favalli calcia sulla ribattuta, palla deviata in angolo. Sugli sviluppi del corner conclusione ravvicinata di Rozzio di testa, Taliento respinge in tuffo.
13’ Mazzocchi imbecca Beccaro in area sulla sinistra, diagonale di piatto con Venturi che si distende e devia la palla sulla base del palo alla sua sinistra.
23’ Cross di Spanò, colpo di testa di Scappini, Talento blocca senza problemi.
24’ Gioco fermo per un minuto -di applausi scroscianti- alla memoria di Kobe Bryant.
33’ Dalla destra cross di Libutti, testa di Zamparo che mette la palla in rete, ma in chiara posizione di fuorigioco.
34’ Petrella finisce a terra in area reggiana, ma l'arbitro fa cenno di proseguire.
Secondo tempo
3’ Gran botta da 30 metri di Varone, Taliento si distende e respinge in corner.
7’ Ripartenza ospite, Mazzocchi si accentra e prova la conclusione da fuori, palla alta sopra la traversa.
10’ Triplo cambio Reggio Audace. Il gioco riprende con il neo entrato Lunetta che dalla sinistra pennella un cross morbido per la testa di Zamparo che firma l'1-0.
27’ Tait per Rover, al volo dal limite palla sul fondo.
38’ Biancorossi vicini al pareggio: conclusione velenosa di Turchetta, deviazione di Rozzio, il portiere si distende sulla destra e neutralizza.
90 + 2’ Biancorossi vicini al pareggio nell'arrembaggio finale. Murata la conclusione a Fischnalle poi Davi spara alto.

REGGIO AUDACE - FC SÜDTIROL 1-0 (0-0)
FC SÜDTIROL (4-3-1-2)
: Taliento; Fabbri, Polak (41’ Gigli),Vinetot (41’ st Davi), Ierardi (25’ st Fischnaller); Tait, Berardocco, Beccaro (15’ st Rover); Casiraghi; Petrella (25’ st Turchetta), Mazzocchi. 
A disposizione: Cucchietti, Grbic, Gabrieli, Gatto, Crocchianti, Alari, Fink.
Allenatore: Stefano Vecchi
REGGIO AUDACE (3-4-1-2): Venturi; Rozzio, Spanò, Martinelli; Libutti (8’ st Kirwan), Rossi, Varone 30’ Staiti), Favalli (8’ st Lunetta); Radrezza (36’ st Espeche); Scappini (8’ st Kargbo), Zamparo.
A disposizione: Voltolini, Zanini, Valencia, Brodic, Pellizzari.
Allenatore: Massimiliano Alvini
ARBITRO: Matteo Marcenaro di Genova (Gaetano Massara di Reggio Calabria e Roberto Terenzio di Cosenza)
RETI: 10’st 1:0 Zamparo (RA);  
NOTE: serata fredda e umida, campo in buone condizioni. All’inizio 1' di raccoglimento alla memoria di Kobe Bryant, già giocatore a Reggio Emilia.
Ammoniti: 24’’ pt Varone (RA), 25’ Casiraghi (FCS), 33’ Petrella (FCS), 36’ Beccaro (FCS), 45’ + 1’ Tait (FCS); 21’ st Rozzio (FCS). Espulsi nell’intervallo il vice allenatore Monza e a fine gara il team manager Bertoluzza.
Angoli: 3-6 (2-2). Recupero: 1’+ 4’



Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Poluzzi è il “Giocatore del mese Putzer” di marzo
Poluzzi è il “Giocatore del mese Putzer” di marzo
Il vicepresidente biancorosso Walter Pardatscher ha consegnato all’estremo difensore la statuetta personalizzata sponsorizzata dal noto albergo-ristorante di Sciaves
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Nella terza e decisiva gara del triangolare tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022,l’FC Südtirol ospita gli emiliani, che la spuntano per 2-0 e si aggiudicano il trofeo. Dopo la partita la festa biancorossa in Piazza Walther per la storica e memorabile promozione in serie B.
Supercoppa in palio al “Druso”
Supercoppa in palio al “Druso”
Nella terza e decisiva gara del minitorneo tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022 i biancorossi ospitano il Modena dell’ex Tesser (sabato 14 maggio alle ore 16.00). Dopo il successo a Bari (2-1) e il pareggio 3-3 tra Modena e Bari, alla squadra di Javorcic basterebbe il pareggio per aggiudicarsi il trofeo. Dopo la partita ci sarà la festa in Piazza Walther
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato 14 maggio, dopo la decisiva partita di Supercoppa di serie C, in programma allo Stadio Druso con il Modena si svolgerà la grande festa in Piazza Walther a Bolzano
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.