05.05.2022
Supercoppa contro il Modena
Prevendita biglietti e informazioni utili per raggiungere lo Stadio Druso di Bolzano, in occasione del match fra F.C. Südtirol e Modena in programma sabato 14 maggio 2022 (ore 16.00), terza e ultima gara del triangolare tra le tre vincitrici dei gironi di serie C 2021-2022 per l’assegnazione della Supercoppa.

La prevendita apre alle ore 10.00 di giovedì 5 maggio 2022.

I BIGLIETTI DISPONIBILI:
Tribuna Canazza
Settore 3: 30,00 € (più eventuali diritti di prevendita)
Settore 4A/4B: 20,00 € (più eventuali diritti di prevendita) / ridotto 14,00 € (più eventuali diritti di prevendita)
Settore 5 (Locali) “Gradinata Nord”: 14,00 € (più eventuali diritti di prevendita) / ridotto 10,00 € (più eventuali diritti di prevendita)
Settore 6 (Ospiti): 14,00 € (più eventuali diritti di prevendita) / ridotto 10,00 € (più eventuali diritti di prevendita)
Tribuna Zanvettor
Settore „Gold“: 30,00 € (più eventuali diritti di prevendita)
Settori 1A/1B e 2A (Locali): 20,00 € (più eventuali diritti di prevendita) / ridotto: 14,00 € (più eventuali diritti di prevendita)
Settore 2B (Ospiti): 20,00 € (più eventuali diritti di prevendita) / ridotto: 14,00 € (più eventuali diritti di prevendita)
Diritto al biglietto al prezzo ridotto: bambini-ragazzi dai 5 ai 17 anni, Over 70 anni, Portatori di handicap (80% e oltre) che hanno bisogno di essere accompagnati. Ingresso gratuito per bambini sotto i 5 anni.
La prevendita online chiude venerdì 13 maggio 2022 alle ore 19.00.

TICKET DISPONIBILI:
On line: diyticket.it
I biglietti si possono acquistare anche presso:
Tabacchi IV Novembre, P.zza IV Novembre 3, 39100 Bolzano
FCS Center, via Monticolo 37, 39057 Appiano

INFORMAZIONI UTILI TIFOSI OSPITI:

ARRIVO A BOLZANO IN PULLMAN e AUTO (parcheggio viale Trento): uscire al casello dell’autostrada A22 di Bolzano Sud, proseguire lungo in via Torricelli, alla rotonda prendere la seconda uscita per immettersi in via Pacinotti, al successivo incrocio proseguire a sinistra attraverso Via Galileo Galilei, quindi seguendo le indicazioni “Tifosi ospiti”, alla rotonda di Ponte Roma prendere la terza uscita a destra (prima del ponte) seguendo il cartello giallo “Parcheggio tifosi ospiti” che indica il raggiungimento della destinazione per il parcheggio di auto e/o pullman in viale Trento. Attraversare quindi il ponte pedonale sull’Isarco, imboccare la pista ciclabile a destra per arrivare allo Stadio Druso.
ARRIVO A BOLZANO IN TRENO: scendere alla stazione ferroviaria Bolzano-Bozen, all’uscita svoltare a sinistra e proseguire sempre dritti lungo via Garibaldi, Piazza Verdi, via Marconi e, subito sotto ponte Druso imboccare la via pedonabile accanto alla pista ciclabile e seguire l'indicazione “Tribuna Ospiti” Stadio Druso.

Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Davi: “Continuo a coltivare il sogno che avevo quando ero ragazzino”
Davi: “Continuo a coltivare il sogno che avevo quando ero ragazzino”
Le dichiarazioni del difensore biancorosso cresciuto in casa dopo il rinnovo del contratto
Davi prolunga l’accordo fino al 2025
Davi prolunga l’accordo fino al 2025
Il 22enne difensore-esterno basso mancino cresciuto nelle giovanili biancorosse ha sottoscritto un nuovo contratto con il club biancorosso con scadenza fissata tra tre anni
Iacobucci: “Torno con piacere in una realtà che già era ottima e che ora lo è ancora di più”
Iacobucci: “Torno con piacere in una realtà che già era ottima e che ora lo è ancora di più”
Secondo l’estremo difensore, 31 enne, tornato in biancorosso dieci anni dopo e con un bagaglio d’esperienza importante con l’esperienza in serie A e quasi duecento gare in B per raggiungere qualsiasi obiettivo bisogna essere uniti, compatti e costanti nel lavoro quotidiano
D’Orazio: “Sono molto carico e fiero di essere qui. Sono grato a chi mi ha voluto fin da subito”
D’Orazio: “Sono molto carico e fiero di essere qui. Sono grato a chi mi ha voluto fin da subito”
Le dichiarazioni a caldo del 32enne difensore esterno sinistro che in biancorosso ritrova mister Lamberto Zauli con il quale ha condiviso l’esperienza a Teramo e Mirko Carretta, suo compagno nel Cosenza
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.