24.02.2022
Mercoledi 2 Marzo 2022, ORE 16.30
Prevendita biglietti e informazioni utili per raggiungere lo Stadio Druso di Bolzano, in occasione della partita tra F.C. SÜDTIROL e FIDELIS ANDRIA, valevole quale gara di ritorno della semifinale di Coppa Italia di Serie C, in programma mercoledì 2 marzo 2022 (ore 16.30).

SI CONSIGLIA VIVAMENTE, ONDE EVITARE CODE ALLE CASSE, DI ACQUISTARE IL BIGLIETTO IN PREVENDITA SUI CANALI PREPOSTI.

I BIGLIETTI DISPONIBILI:
Settore 3/4A: 16,00 € (più eventuali diritti di prevendita) / ridotto 12,00 € (più eventuali diritti di prevendita)
Settore 5 (Locali) “Gradinata Nord”: 10,00 € (più eventuali diritti di prevendita) / ridotto 8,00 € (più eventuali diritti di prevendita)
Settore 6 (Ospiti): 10,00 € (più eventuali diritti di prevendita) / ridotto 8,00 € (più eventuali diritti di prevendita)
La prevendita chiude martedì 1 marzo 2022 alle ore 19.00.
Il giorno della gara: casse aperte allo Stadio Druso dalle ore 14.30

TICKET DISPONIBILI:

On line: diyticket
o previa prenotazione al numero 06-0406 (orari: lun.-ven. 9-13 e 14-18), ritirati in tutti i Punti SisalPay (bar, tabacchi, edicole) in Italia pagando in contanti.

PER ENTRARE ALLO STADIO È NECESSARIO ESIBIRE IL SUPER GREEN PASS, INDOSSARE LA MASCHERINA FFP2 E SEGUIRE IL PROTOCOLLO DI SICUREZZA.
In ottemperanza a quanto previsto dalla normativa vigente in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica, si ricorda quindi che L’INGRESSO E’ RISERVATO AI SOLI POSSESSORI DI GREEN PASS RAFFORZATO (VACCINATI E GUARITI).
La Certificazione Verde COVID-19 (GREEN PASS “RAFFORZATO”) potrà essere presentata in formato cartaceo od elettronico) o digitale, in entrambi i casi il QR CODE dovrà essere chiaro e visibile. È altresì obbligatorio, in tutte le zone, rispettare le misure di distanziamento e prevenzione e utilizzare le mascherine FFP2 o FFP3.
Il Green Pass “Rafforzato” è obbligatorio a partire dai 12 anni ed è riconosciuto solo per chi ha completato il ciclo vaccinale od è guarito dal COVID-19.

NON POTRANNO ACCEDERE ALLO STADIO I POSSESSORI DI GREEN PASS BASE (TAMPONI ANTIGENICI O MOLECOLARI).
Tutti i posti sono numerati e il possessore del tagliando dovrà rimanere obbligatoriamente nel posto a lui assegnato, mantenendo indossata la mascherina obbligatoria (FFP2) per tutta la durata della gara.
IN ASSENZA DEL GREEN PASS O QUALORA QUESTI RISULTI NON VALIDO O SCADUTO, VERRÀ INIBITO L’INGRESSO ALLO STADIO SENZA POSSIBILITÀ DI RIMBORSO DEL BIGLIETTO ACQUISTATO.

INFORMAZIONI UTILI TIFOSI OSPITI:
ARRIVO A BOLZANO IN PULLMAN e AUTO (parcheggio viale Trento): uscire al casello dell’autostrada A22 di Bolzano Sud, proseguire lungo in via Torricelli, alla rotonda prendere la seconda uscita per immettersi in via Pacinotti, al successivo incrocio proseguire a sinistra attraverso Via Galileo Galilei, quindi seguendo le indicazioni “Tifosi ospiti”, alla rotonda di Ponte Roma prendere la terza uscita a destra (prima del ponte) seguendo il cartello giallo “Parcheggio tifosi ospiti” che indica il raggiungimento della destinazione per il parcheggio di auto e/o pullman in viale Trento. Attraversare quindi il ponte pedonale sull’Isarco, imboccare la pista ciclabile a destra per arrivare allo Stadio Druso.
ARRIVO A BOLZANO IN TRENO: scendere alla stazione ferroviaria Bolzano-Bozen, all’uscita svoltare a sinistra e proseguire sempre dritti lungo via Garibaldi, Piazza Verdi, via Marconi e, subito sotto ponte Druso imboccare la via pedonabile accanto alla pista ciclabile e seguire l'indicazione “Tribuna Ospiti” Stadio Druso.

Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Daniele Casiraghi ed Elena oggi sposi
Daniele Casiraghi ed Elena oggi sposi
Fiori d'arancio per il numero 17 biancorosso
I primi appuntamenti della nuova stagione
I primi appuntamenti della nuova stagione
Ritrovo il 4 luglio, a seguire visite mediche e test, quindi il ritiro in Val Ridanna dal 10 al 22 luglio, le amichevoli con la squadra locale e con il Sassuolo il 21 luglio a Vipiteno prima della Coppa Italia
Rover: “Quando mi è stato proposto il rinnovo non ci ho pensato due volte”
Rover: “Quando mi è stato proposto il rinnovo non ci ho pensato due volte”
Le dichiarazioni dell’attaccane biancorosso dopo il prolungamento del contratto
Rover rinnova con l’FCS fino al 2025
Rover rinnova con l’FCS fino al 2025
Il 23enne attaccante trevigiano, cresciuto nell’Inter, biancorosso dall’estate 2019, 116 gare giocate con 21 reti e 5 assist, ha sottoscritto il prolungamento del contratto di tre anni
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.