01.04.2022
Sabato 2 aprile ALLE ORE 14.30
35esima giornata, 16esima del girone di ritorno del campionato di serie C girone A, con l’FC Südtirol di scena sul terreno dello Stadio “Druso” di viale Trieste, che torna alla capienza del 100% consentito, con accesso consentito ai possessori di green pass base, con mascherina FFP2 e con il rispetto delle disposizioni in vigore. Avversario di turno il Lecco. Calcio d’inizio alle ore 14.30 di sabato 2 aprile.

La formazione di Ivan Javorcic, capolista con 82 punti, con un ruolino di marcia di 25 vittorie, 7 pareggi e 2 stop con 42 reti segnate e 8 subite, di cui 45 punti in casa in 17 gare giocate con 14 vittorie e 3 pareggi, 24 reti all’attivo e 2 al passivo. Alle spalle dei biancorossi, a 4 punti, si trova il Padova che, dopo aver superato sul campo di casa il Piacenza si accinge ad affrontare la Pro Vercelli in trasferta.

I biancorossi provengono dall’inopinato stop esterno di sabato scorso a Salò contro la Feralpi determinato dal calcio di rigore messo a segno al 91’ da Miracoli. All’andata, lo scorso 28 novembre, sul terreno dello Stadio “Rigamonti-Ceppi” finì con il successo dell’FC Südtirol per 1-0 grazie alla rete siglata da Odogwu al 14’ del primo tempo.

I blucelesti del capoluogo manzoniano sono reduci invece dal successo casalingo per 2-1 conseguito nel turno precedente a spese del Trento grazie alle reti di Nesta al 2’ e di Morosini al 6’, con gli aquilotti ospiti a segno al 56’ con Bocalon. Il Lecco di mister Luciano De Paola occupa attualmente la quinta posizione con 53 punti, frutto di 16 vittorie, 5 pareggi e 13 sconfitte con 48 reti segnate e 37 subite, di cui 17 punti in trasferta (5 vittorie, 2 pareggi, 10 stop; 16 reti all’attivo, 22 al passivo)

GLI AVVERSARI
La storia in breve: fondata nel 1912, ha disputato tre tornei di Serie A (l'ultimo dei quali nella stagione 1966-1967) e undici di Serie B (l'ultimo dei quali nell'annata 1972-1973). Annovera nel suo palmarès la vittoria di una Coppa Italia Semiprofessionisti in campo nazionale, e una Coppa Anglo-Italiana in ambito internazionale. 44esima stagione in terza divisione nazionale, terza di fila dopo il sesto posto e primo turno di playoff lo scorso anno e il 15esimo posto del 2020 nel girone A. Il tecnico è Luciano De Paola, subentrato a fine novembre a Mauro Zironelli.

EX DI TURNO
Tommaso Morosini, centrocampista trentenne, dall’inizio di questa stagione al Lecco ha vestito la maglia biancorossa dall’estate del 2018 al gennaio 2020 per poi trasferirsi al Monza e poi, lo scorso anno alla Feralpisalò. Con l’FCS 61 presenze con 18 reti e 16 assist.

I PRECEDENTI
Sono 5, tutti in Lega Pro Seconda divisione (C2) con 2 vittorie blucelesti, 2 dell’FCS e un pareggio. 2005-2006: FCS-Lecco 1-1, Lecco-FCS 1-0; 2006-2007: FCS-Lecco 0-2, Lecco-FCS 0-1. All’andata Lecco-FCS 0-1.

L’ARBITRO
A dirigere la sfida è stato designato il Signor Marco Acanfora di Castellammare di Stabia, coadiuvato dai Sigg. Marco Antonio Vitale di Ancona e Marco Lencioni di Lucca, quarto ufficiale il Sig. Sergio Palmeri di Conegliano. 14esima direzione stagionale in C, quarta nel girone A per il Signor Acanfora alla Can-C dal 2017 con 65 gare dirette nel campionato di terza divisione nazionale. I precedenti: FCS-Piacenza 2-0 del 20 ottobre 2021, Lucchese-Lecco 1-0 del 25 aprile 2021, FCS-Legnago 1-‘ del 13 dicembre 2020, Bassano-FCS 1-0 del 3 febbraio 2018.

LA PARTITA IN DIRETTA
Diretta televisiva pay-per-view su SkySport (258 - Satellitare) e ElevenSports, diretta live- ticker sul sito FC Südtirol; collegamenti radio in diretta sulle frequenze di Radio Dolomiti e di Radio NBC Rete Regione.

Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Poluzzi è il “Giocatore del mese Putzer” di marzo
Poluzzi è il “Giocatore del mese Putzer” di marzo
Il vicepresidente biancorosso Walter Pardatscher ha consegnato all’estremo difensore la statuetta personalizzata sponsorizzata dal noto albergo-ristorante di Sciaves
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Nella terza e decisiva gara del triangolare tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022,l’FC Südtirol ospita gli emiliani, che la spuntano per 2-0 e si aggiudicano il trofeo. Dopo la partita la festa biancorossa in Piazza Walther per la storica e memorabile promozione in serie B.
Supercoppa in palio al “Druso”
Supercoppa in palio al “Druso”
Nella terza e decisiva gara del minitorneo tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022 i biancorossi ospitano il Modena dell’ex Tesser (sabato 14 maggio alle ore 16.00). Dopo il successo a Bari (2-1) e il pareggio 3-3 tra Modena e Bari, alla squadra di Javorcic basterebbe il pareggio per aggiudicarsi il trofeo. Dopo la partita ci sarà la festa in Piazza Walther
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato 14 maggio, dopo la decisiva partita di Supercoppa di serie C, in programma allo Stadio Druso con il Modena si svolgerà la grande festa in Piazza Walther a Bolzano
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.