22.10.2021
Domenica alle ore 17.30 allo stadio 'Martelli'
Undicesima giornata d’andata del campionato di Serie C girone A 2021-2022 con l’FC Südtirol impegnato nella quinta trasferta. I biancorossi di mister Ivan Javorcic, dopo il successo interno per 2-0 contro il Piacenza nel turno infrasettimanale di mercoledì scorso, propiziato dalle reti di Rover e Broh, si accingono da affrontare il Mantova. Calcio d’inizio alle ore 17.30 di domenica 24 ottobre sul terreno dello Stadio “Danilo Martelli”.

I virgiliani, guidati dall’inizio di questa stagione da Maurizio Lauro, sono reduci dalla sconfitta per 2-1 in casa della Triestina. 9 i punti in classifica, frutto di una vittoria e sei pareggi, tre le sconfitte. 21 i punti fin qui conquistati dall’FC Südtirol in nove gare frutto di sei vittorie e tre pareggi con 12 reti all’attivo e una sola rete al passivo che pone la squadra biancorossa al vertice della graduatoria delle squadre meno perforate in assoluto in questo primo scorcio di stagione. In terra mantovana mister Javorcic dovrà fare a meno degli infortunati Beccaro e Voltan. Il primo è stato operato martedì scorso al tendine d’Achille e i tempi di recupero si aggirano sui tre-quattro mesi, mentre il secondo, alle prese con un problema muscolare al retto femorale della gamba destra: rientrerà in squadra tra due settimane. 

GLI AVVERSARI
La storia in breve: Il Mantova, costituito nel 1911, vanta 12 campionati nella massima divisione nazionale (l’ultima volta nel 1971-1972), 17 in seconda divisione, 42 in terza lega e 24 in quarta serie. 97 campionati tra A, B, C e D. La società vanta i successi nel campionato di serie B 1971 (secondo nel 1961, terzo nel 1966), lo scudetto Dilettanti 1958, un successo in serie C (1959), tre in C2 (1988, 1993, 2004), 2 primo posti in serie D (2011 e 202), uno nel Cnd (1997) e un Interregionale-Prima Categoria (1958). I biancorossi virgiliani hanno vinto la serie D (girone D) 2019-2020. Nel 2020-2021 dopo il cambio di denominazione in Mantova 1919 ha colto il decimo posto nel girone B di serie C, uscendo al primo turno dei playoff.
L’allenatore: Maurizio Lauro, 40 anni, allena i virgiliani dall’estate scorsa, dopo due stagioni alla guida del Castelfidardo, seguita all’anno da mister degli allievi dell’Ascoli. 
Il cammino in campionato: 9 punti in 10 gare disputate: 1 vittoria (in casa con il Piacenza), 6 pareggi (in casa con Giana Erminio, Lecco e in trasferta contro Legnago, Feralpisalò, Trento e Seregno), 3 le sconfitte (in casa dell’Albinoleffe, con la JuventusU23 e a Trieste) con 10 reti realizzate e 12 subite. 

I PRECEDENTI
Sono dieci i precedenti tra FCS e Mantova, cinque al “Druso” e altrettanti al “Danilo Martelli” del capoluogo virgiliano. 5 vittorie di marca Südtirol, 2 successi virgiliani (uno esterno) e tre pareggi.  Nella stagione 2003-2004, in Lega Pro Seconda Divisione, l’FCS si impose 2-0 all’andata il 21 dicembre, in casa e pareggiò 1-1 nella gara di ritorno, in trasferta il 2 maggio. L’FCS di Bruno Tedino concluse quella stagione in C2 al terzo posto a quota 58, a 2 punti dalla Cremonese e a 6 dal Mantova di Mimmo Di Carlo, perdendo poi i play-off contro la Cremonese dopo aver eliminato in semifinale la Valenzana. La terza sfida tra le due società dagli stessi colori sociali risale ad oltre dieci anni dopo, esattamente al 6 dicembre 2014: con il successo dell’FCS in trasferta per 0-1, nel ritorno 0-1 per il Mantova al “Druso” il 19 aprile 2015. Nel 2015-2016: FCS-Mantova 0-1 e Mantova-FCS 0-0, quindi nel 2016-2017: FCS-Mantova 1-0 e Mantova-FCS 3-1. 2020-2021: all’andata, l’11 novembre 2020, al “Druso”, FCS-Mantova 2-1:41’ pt Rover (FCS), 6’ st Magnaghi (FCS), 45’ st Guccione (MN), nel ritorno al “Martelli”1-1: Casiraghi (FCS) al 20’, Guccione (MN) su rigore al 90’.
C’è il Mantova sulla strada dell’FCS
EX DI TURNO
Caio De Cenco, brasiliano, classe 1989, 3 reti nel corrente campionato con il Mantova, ha vestito la casacca dell’FCS nella stagione 2018-2019: 35 gare, 5 reti e 2 assist.
Kevin Vinetot ha vestito la casacca virgiliana nella stagione 2016-2017 in Lega Pro girone B, dal gennaio 2017 a fine stagione, proveniente dal Lecce (Lega Pro girone C): 15 gare e 2 reti per poi arrivare all’FCS dai salentini. 
Un trascorso da ex anche per mister Ivan Javorcic, sulla panchina virgiliana nella stagione 2015-2016.

L’ARBITRO
A dirigere la sfida del “Martelli” è stato designato il Signor Ermes Fabrizio Cavaliere di Paola, coadiuvato dai Signori Marco Lencioni (Lucca) e Lorenzo Giuggioli (Grosseto), quarto ufficiale Carlo Rinaldi (Bassano del Grappa).

LA PARTITA IN DIRETTA
Diretta televisiva su Sky Sport (canale 255) e ElevenSports (elevensports.it),  diretta live- ticker sul sito www.fc-suedtirol.com; collegamenti radio in diretta sulle frequenze di Radio Dolomiti e di Radio NBC Rete Regione.

Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Iacobucci: “Torno con piacere in una realtà che già era ottima e che ora lo è ancora di più”
Iacobucci: “Torno con piacere in una realtà che già era ottima e che ora lo è ancora di più”
Secondo l’estremo difensore, 31 enne, tornato in biancorosso dieci anni dopo e con un bagaglio d’esperienza importante con l’esperienza in serie A e quasi duecento gare in B per raggiungere qualsiasi obiettivo bisogna essere uniti, compatti e costanti nel lavoro quotidiano
D’Orazio: “Sono molto carico e fiero di essere qui. Sono grato a chi mi ha voluto fin da subito”
D’Orazio: “Sono molto carico e fiero di essere qui. Sono grato a chi mi ha voluto fin da subito”
Le dichiarazioni a caldo del 32enne difensore esterno sinistro che in biancorosso ritrova mister Lamberto Zauli con il quale ha condiviso l’esperienza a Teramo e Mirko Carretta, suo compagno nel Cosenza
Bentornato Alessandro Iacobucci
Bentornato Alessandro Iacobucci
Il portiere 31enne proviene dal Pescara: in serie B ha disputato complessivamente 194 gare con le maglie di Frosinone, Virtus Entella, Latina, Spezia e Siena. 7 presenze in A con il Parma 2018-2019. In biancorosso ha giocato nella stagione 2011-2012 con mister Stroppa collezionando 33 presenze in serie C1
Tommaso D’Orazio è un giocatore dell’FCS
Tommaso D’Orazio è un giocatore dell’FCS
Il 32enne difensore esterno di fascia sinistra di stazze e d’esperienza proviene da una stagione e mezza all’Ascoli. Complessivamente vanta 95 gare in B con un gol e 7 assist. 146 in C con 12 reti e 15 assist.
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.