11.05.2022
Dal 2001 al 2022: 21 anni con la stessa maglia
Hannes Fink si ritira dal calcio giocato dopo ventuno anni consecutivi in biancorosso. Arrivò all’FC Südtirol nel 2001, quand’era un bambino di 11 anni per iniziare una lunga e positiva trafila nel settore giovanile prima di arrivare in prima squadra.

Sedici anni e due promozioni da professionista: dalla quarta serie nazionale alla terza divisione e dalla serie C alla B, tante emozioni forti, playoff intensamente vissuti, gioie e dolori, tutti con la stessa maglia. Tutti con la casacca biancorossa. 

Hannes Fink si regala la gioia e la grande commozione della promozione in serie B e mette un sigillo d’orato ad una carriera tutta con l’FC Südtirol. Il capitano di lungo corso e di tante battaglie agonistiche annuncia il ritiro ed esce dal campo da calciatore per l’ultima volta. Ci tornerà sicuramente e presto in un altro ruolo in seno alla società, svolgendo mansioni in ambito sportivo.
Capitan Fink: MISS10NE compiuta
Hannes Fink, nato a Bolzano, il 6 ottobre 1989, residente sull’Altopiano del Renon, centrocampista dai piedi buoni e dalla grande personalità, chiude la carriera professionistica con 331 presenze in maglia FC Südtirol, scrivendo indelebili pagine di storia, impreziosite da 17 reti e 12 assisti, 50 cartellini gialli, un solo cartellino rosso, in campo 19.556’, tutti intensamente vissuti dall’ormai lontana stagione 2006-2007, dal debutto in prima squadra all‘età di 16 anni, come uno dei giocatori più giovani della storia biancorossa. 

Sedici stagioni consecutive da professionista, secondo posto nella classifica dei giocatori più presenti in campo di tutti i tempi, dietro ad Hans Rudi Brugger (368 dal 1998 al 2011). Centrale in mezzo al campo, ma all’occorrenza anche ala sinistra, trequartista, ala destra, seconda punta o centrocampista di sinistra, dando sempre il massimo. Quattro stagioni in C2, 12 in terza divisione nazionale.

Ha vissuto da protagonista la storica ascesa alla terza divisione nazionale nel 2010 e, dodici anni più tardi, alle ore 16.31’ del 24 aprile 2022 ha conquistato la serie B da capitano e leader positivo di uno splendido gruppo, magistralmente guidato da mister Ivan Javorcic.

L’FC Südtirol ringrazia sentitamente Hannes Fink, capitano carismatico, leader e uomo simbolo dei principi e dei valori della società, persona e calciatore modello e gli augura un futuro ricco di soddisfazioni.

Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Davi: “Continuo a coltivare il sogno che avevo quando ero ragazzino”
Davi: “Continuo a coltivare il sogno che avevo quando ero ragazzino”
Le dichiarazioni del difensore biancorosso cresciuto in casa dopo il rinnovo del contratto
Davi prolunga l’accordo fino al 2025
Davi prolunga l’accordo fino al 2025
Il 22enne difensore-esterno basso mancino cresciuto nelle giovanili biancorosse ha sottoscritto un nuovo contratto con il club biancorosso con scadenza fissata tra tre anni
Iacobucci: “Torno con piacere in una realtà che già era ottima e che ora lo è ancora di più”
Iacobucci: “Torno con piacere in una realtà che già era ottima e che ora lo è ancora di più”
Secondo l’estremo difensore, 31 enne, tornato in biancorosso dieci anni dopo e con un bagaglio d’esperienza importante con l’esperienza in serie A e quasi duecento gare in B per raggiungere qualsiasi obiettivo bisogna essere uniti, compatti e costanti nel lavoro quotidiano
D’Orazio: “Sono molto carico e fiero di essere qui. Sono grato a chi mi ha voluto fin da subito”
D’Orazio: “Sono molto carico e fiero di essere qui. Sono grato a chi mi ha voluto fin da subito”
Le dichiarazioni a caldo del 32enne difensore esterno sinistro che in biancorosso ritrova mister Lamberto Zauli con il quale ha condiviso l’esperienza a Teramo e Mirko Carretta, suo compagno nel Cosenza
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.