24.02.2023
Capitan Fabian Tait ospite speciale in redazione al quotidiano Alto Adige. Il 30enne di Salorno si è raccontato ieri al giornale, dopo aver seguito da vicino la riunione di redazione e aver svelato una sua particolare attenzione nel leggere le cronache sportive che lo riguardano da vicino, «per avere una visione completa e conoscere il pensiero degli altri».

Il centrocampista altoatesino si è poi soffermato sulla grande stagione della squadra, che ha debuttato in serie B. “È un percorso che ha dello straordinario. Quello del Südtirol e pure quello del suo capitano, Fabian Tait, diventato vero e proprio uomo simbolo, dentro e fuori dal campo, del club biancorosso” ha scritto oggi il giornale, nell’ampio servizio dedicato alla gradita iniziativa.

Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Tait: "Probabilmente il gol più importante della mia carriera"
Tait: "Probabilmente il gol più importante della mia carriera"
In conferenza stampa l'autore del gol-vittoria ha analizzato l'1-0 contro il Lecco
Tait firma tre punti di platino
Tait firma tre punti di platino
Nella nona giornata del girone di ritorno, i biancorossi di mister Valente superano in casa il Lecco grazie alla rete di testa del capitano nel secondo dei quattro minuti di recupero
Valente: "Sono tre punti pesantissimi"
Valente: "Sono tre punti pesantissimi"
Le parole del tecnico al termine della vittoria interna con il Lecco
Casiraghi “Putzer Player of the month”
Casiraghi “Putzer Player of the month”
Il giocatore biancorosso si è aggiudicato il premio anche nei mesi di gennaio e febbraio raccogliendo il maggior numero di voti nel tradizionale sondaggio su Instagram
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati