13.12.2020
L’FC Südtirol supera per 1-0 i veronesi al “Druso” grazie al gol partita del capitano al 34’ della ripresa
 L’FC Südtirol prosegue la striscia positiva battendo al “Druso” di Bolzano il Legnago Salus per 1-0 nella 15esima giornata del girone d’andata della serie C girone B e si conferma al vertice. I biancorossi di mister Stefano Vecchi conquistano il nono successo, quarto casalingo, secondo consecutivo, ottavo risultato utile di fila (5 vittore e 3 pareggi). Non è stata una partita facile contro i biancoazzurri della Bassa veronese. I padroni di casa hanno sfiorato la rete a più riprese, ma non sono riusciti a segnare, fallendo diverse ghiotte occasioni. Il gol che ha deciso le sorti della gara è arrivato al 34’ della ripresa e porta la firma di capitan Tait, al secondo centro consecutivo, il quarto in questo campionato.
Rover è riuscito a resistere ad un contrasto al limite ospite e ad allarga per Tait sulla destra, conclusione potente e precisa di destro del capitano biancorosso e palla in rete per l’1-0, con Pizzignacco che questa volta non ha potuto fare nulla.

IN CAMPO
Mister Massimo Bagatti presenta il Legnago Salus con con il 4-3-1-2: tra i pali Pizzignacco, linea di difesa con Zanoli, Bondioli, Pellizzari e Girgi, in mezzo al campo Antonelli, Bulevardi e Morselli con Giacobbe dietro le punte Chakir e Luppi.
Moduli speculari. Mister Stefano Vecchi schiera l’FCS con il tradizionale 4-3-1-2: davanti a Poluzzi, linea difensiva con El Kaouakibi, Curto, Malomo e Fabbri, in mezzo Tait, Gatto e Karic con Casiraghi dietro le punte Magnaghi, Rover.

LIVE MATCH
Primo tempo 

3’ Padroni di casa pericolosi due volte nella stessa azione: tiro di Karis respinto, riprende Fabbri e Pizzignacco blocca a terra.
9’ Padroni di casa ancora insidiosi: Magnaghi spizza, Malomo non ci arriva sottoporta a correggere a rete.
10’ Testa di Luppi, Poluzzi smanaccia sulla traversa, palla in corner.
11’ Punizione di Casiraghi dalla destra, palla testa in mezzo all'area per la testa di Curto in velocità, palla alta di poco.
15’ Staffilata di Magnaghi dal limite, Pizzignacco respinge a pugni uniti.
20’ Clamorosa indecisione della retroguardia ospite, Rover si impossessa della palla ma si allarga troppo e il suo diagonale dalla destra a porta sguarnita finisce sull'esterno della rete.
27’ Rover conquista palla in mezzo al campo, si invola verso la porta ospite e conclude in diagonale sull’esterno della rete.
32’Altra ghiotta occasione per Rover da ottima posizione, sinistro e palla ancora sul fondo della rete.
40’ Potente conclusione da fuori area di Magnaghi, Pizzignacco respinge.
45’ Potente punizione a spiovere da fuori area di Casiraghi, Pizzignacco respinge in tuffo.

Secondo tempo
7’ Cross dal fondo di destra di Tait, Rover sfiora a due passi dalla linea di porta palla out.
8’ El Kaouakibi conclude di destro dal limite a botta sicura, Antonelli respinge con il corpo.
9’ Tiro sul primo palo di Casiraghi, PIzzignacco para a terra, FCS costantemente all’offensiva.
25’ Palla in mezzo dalla destra di El Kaouakibi, Beccaro prova a Piazzarla, PIzzignacco para.
34’ Rover resiste ad un contrasto al limite, allarga per Tait sulla destra, conclusione potente e precisa di destro e palla in rete: 1-0

FC SÜDTIROL – FC LEGNAGO SALUS 1-0 (0-0)
FC SÜDTIROL (4-3-1-2):
Poluzzi; El Kaouakibi, Curto, Malomo, Fabbri; Tait, Gatto, Karic (13’ st Beccaro); Casiraghi (43’ st Fink); Magnaghi (23’ st Fischnaller), Rover.
A disposizione: Meneghetti, Pircher, Vinetot, Gigli, Turchetta, Davi, Greco, Polak, Semprini.
Allenatore: Stefano Vecchi.
FC LEGNAGO SALUS (4-3-1-2): Pizzignacco; Zanoli (43’ st Senese), Bondioli, Pellizzari (1’ st Perna), Girgi (43’ st Ricciardi); Antonelli, Bulevardi, Morselli (21’ st Ranelli); Giacobbe; Chakir (14’ st Grandolfo), Luppi.
A disposizione: Colombo, Pavoni, Ferraro, Zanetti, Ruggero, Mazzali.
Allenatore: Massimo Bagatti.  
ARBITRO: Marco Acanfora di Castellammare di Stabia  
ASSISTENTI: Rosario Caso di Nocera Inferiore e Orazio Luca Donato di Milano
IV UFFICIALE: Nicolò Marini di Trieste
RETI: 1:0 34’ st Tait (FCS).
NOTE: cielo sereno, temperatura fredda, campo in ottime condizioni. Un minuto di raccoglimento alla memoria di Paolo Rossi.
Ammoniti: 11’ pt Pellizzari (LS), 26’ pt Malomo (FCS), 18’ st Perna (LS), 21’ st Rover (FCS), 28’ st Ranelli (LS)
Angoli: 6-2 (2-2). Recupero: 1’+ 3’ 



Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Nella terza e decisiva gara del triangolare tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022,l’FC Südtirol ospita gli emiliani, che la spuntano per 2-0 e si aggiudicano il trofeo. Dopo la partita la festa biancorossa in Piazza Walther per la storica e memorabile promozione in serie B.
Supercoppa in palio al “Druso”
Supercoppa in palio al “Druso”
Nella terza e decisiva gara del minitorneo tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022 i biancorossi ospitano il Modena dell’ex Tesser (sabato 14 maggio alle ore 16.00). Dopo il successo a Bari (2-1) e il pareggio 3-3 tra Modena e Bari, alla squadra di Javorcic basterebbe il pareggio per aggiudicarsi il trofeo. Dopo la partita ci sarà la festa in Piazza Walther
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato 14 maggio, dopo la decisiva partita di Supercoppa di serie C, in programma allo Stadio Druso con il Modena si svolgerà la grande festa in Piazza Walther a Bolzano
Capitan Fink: MISS10NE compiuta
Capitan Fink: MISS10NE compiuta
Dopo 16 anni consecutivi di onorata carriera con la maglia biancorossa dell’FC Südtirol, con il secondo record di presenze di tutti i tempi (331 gare giocate), il capitano Hannes Fink annuncia il ritiro dal calcio giocato. Resterà in società con un ruolo che sarà definito nelle prossime settimane
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.