18.03.2022
Domenica 20 marzo (ore 14.30)
33esima giornata, 14esima del girone di ritorno del campionato di serie C girone A, con l’FC Südtirol di scena sul terreno dello Stadio “Druso” di viale Trieste nella seconda gara interna consecutiva. Avversario di turno il Seregno. Calcio d’inizio alle ore 14.30 di domenica 20 marzo.

La formazione di Ivan Javorcic, capolista con 79 punti, con un ruolino di marcia di 24 vittorie, 7 pareggi e uno stop con 41 reti segnate e 7 subite, di cui 42 in casa in 16 gare giocate con 13 vittorie e 3 pareggi, 23 reti all’attivo e 2 al passivo. Alle spalle dei biancorossi, a 7 punti si trova il Padova che, dopo aver superato sul campo di casa il Mantova si accinge ad affrontare la trasferta ad Alessandria per incontrare la Juventus Under 23.

I biancorossi provengono dal successo casalingo conseguito mercoledì contro la Pro Sesto, grazie alle reti di Rover al 7’ e di Voltan al 25’ del primo tempo, mentre i brianzoli sono reduci dalla vittoria interna per 2-1 contro il Legnago grazie alle reti di Gomes al 4’ e di Raggio al 49’, con il veronese Bondioli a dimezzare lo svantaggio al 75’. In classifica, la formazione del 59enne Alberto Mariani si trova al 18esimo posto con 30 punti (7 vittorie, 9 pareggi, 16 sconfitte con 38 reti all’attivo e 49 al passivo), di cui 18 conquistati nelle 16 gare esterni fin qui disputate (4 vittorie, 6 pareggi e 6 sconfitte con 19 reti segnate e 23 subite).

GLI AVVERSARI
La storia in breve: 8 campionati serie B (ultimo 1950-1951), 28 serie C (ultimo 1981-1982), 39 serie D (ultimo 2020-2021). Vincitore serie C 1950. Campionato 2020-2021: 1º nel girone B della Serie D, promosso in Serie C. Il Seregno è tornato in terza divisione nazionale 43 anni dopo l’ultima volta.

EX DI TURNO
Simone Dell’Agnello, attaccante classe 1992, al Seregno da gennaio ha vestito la maglia biancorossa nella stagione 2013-2014, in C1: 25 gare, 5 reti e 3 assist. Nelle 8 gare giocare fin qui giocate con i brianzoli ha messo a segno 2 reti.

I PRECEDENTI
Un solo precedente, quello dell’andata lo scorso 14 novembre allo Stadio “Ferruccio” con il successo dell’FCS per 1-2: 27’ pt 0:1 Rover (FCS); 35’ pt 1:1 Galeotafiore (S); 27’ st Odogwu (FCS).

L’ARBITRO
A dirigere la sfida è stato designato il Signor Andrea Calzavara della sezione di Varese, coadiuvato dai Signori Costin Del Santo Spataru di Siena e Lorenzo Giuggioli di Grossetto, quarto ufficiale il Signor Pietro Marangone di Udine. Seconda stagione in forza alla Can-C per l’arbitro lombardo, 21esima direzione, decima stagionale, seconda nel girone A. Non ci sono precedenti.

LA PARTITA IN DIRETTA
Diretta televisiva pay-per-view su ElevenSports, diretta live- ticker sul sito fc-suedtirol; collegamenti radio in diretta sulle frequenze di Radio Dolomiti e di Radio NBC Rete Regione.

Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Daniele Casiraghi è il “Giocatore Putzer” dei mesi di aprile e maggio
Daniele Casiraghi è il “Giocatore Putzer” dei mesi di aprile e maggio
Il fantasista classe 1993, in biancorosso dal 2019 e secondo miglior marcatore nella storia del club, autore della doppietta sul campo della Triestina nella gara decisiva per la promozione in serie B si è aggiudicato il premio grazie alla votazione dei tifosi sui social Instagram e Twitter del club
Il ritiro estivo nello splendore dell’Hotel Schneeberg
Il ritiro estivo nello splendore dell’Hotel Schneeberg
La preparazione in altura avrà luogo quest’anno dal 10 al 22 luglio e si svolgerà ancora una volta presso il rinomato Family Resort & Spa della famiglia Kruselburger in località Masseria, con gli allenamenti in programma sul campo di Stanghe
Poluzzi è il “Giocatore del mese Putzer” di marzo
Poluzzi è il “Giocatore del mese Putzer” di marzo
Il vicepresidente biancorosso Walter Pardatscher ha consegnato all’estremo difensore la statuetta personalizzata sponsorizzata dal noto albergo-ristorante di Sciaves
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Nella terza e decisiva gara del triangolare tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022,l’FC Südtirol ospita gli emiliani, che la spuntano per 2-0 e si aggiudicano il trofeo. Dopo la partita la festa biancorossa in Piazza Walther per la storica e memorabile promozione in serie B.
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.