19.09.2021
Nella quarta giornata d’andata la squadra di mister Ivan Javorcic si impone ai gialloblù di Crema sul terreno del “Druso grazie alla rete messa a segno al 37’ della ripresa dal centrocampista
Tre punti importanti per l’FC Südtirol nella quarta giornata d’andata del campionato di serie C girone A. I biancorossi di mister Ivan Javorcic la spuntano per 1-0 contro la Pergolettese. Primo tempo caratterizzato da una serie di occasioni mancate dai padroni di casa. Nella ripresa, al 37’, passaggio filtrante di Voltan e la sblocca Beccaro con un gran tiro piazzato dalla sinistra a spiovere che si spegne in fondo al sacco sul palo più lontano sorprendendo Soncin. 1-0 gol-partita e successo più che meritato per i biancorossi. Per l’FC Südtirol terza vittoria in una settimana tra campionato e Coppa Italia.

IN CAMPO
Mister Stefano Lucchini schiera la “sua” Pergolettese con il 4-3-3. Davanti al portiere Soncin, difesa con Villa e Nava laterali, Lambrughi e Lucenti centrali, in mezzo al campo Arini con ai lati Morello e Varas Marcillo. In avanti Guio con Bariti e Fonseca.
Mister Ivan Javorcic schiera i biancorossi padroni di casa con il 4-3-2-1: davanti a Poluzzi, linea difensiva con Fabbri a sinistra, Malomo a destra, Curto e Zaro centrali; in mezzo al campo Gatto, Tait e Broh con Casiraghi e Voltan dietro a Fischnaller. 

LIVE MATCH
Primo tempo 

16’ Casiraghi: assist dalla sinistra per la conclusione al volo dal limite di Broh, palla a lato di poco alla destra di Soncin
25’ Ghiottissima occasione FCS: cross teso dal fondo in mezzo all'area per Broh che tutto solo calcia in diagonale mancando il bersaglio.
42’ Fischnaller si trova sui piedi una invitante palla in area ma non indovina il bersaglio.

Secondo tempo 
7’ Diagonale in area dalla destra di Tait in area: potente, provvidenziale deviazione in angolo -in scivolata - di un difensore.
18’ Ripartenza veloce degli ospiti; cross dalla destra di Bariti, testa di Guiu palla alta sul fondo.
31’ Cross teso dal fondo di sinistra di Candellone, Odogwu non ci arriva.
37’ La sblocca Beccaro con un gran tiro piazzato dalla sinistra a spiovere che si spegne in fondo al sacco sul palo più lontano sorprendendo Soncin: 1-0


F.C. SÜDTIROL – U.S. PERGOLETTESE  1-0 (0-0) 
F.C. SÜDTIROL (4-3-2-1): Poluzzi; Fabbri, Curto, Zaro, Malomo; Gatto, Broh (21’ st Beccaro) Tait; Casiraghi (21’ st Candellone), Voltan (38’ st Rover); Fischnaller (10’ st Odogwu).
A disposizione: Meli, Passarella, Vinetot, Moscati, Davi, Heinz, De Col.
Allenatore: Ivan Javorcic
U.S. PERGOLETTESE (4-3-3): Soncin; Villa, Lambrughi, Lucenti (30’ pt Ferrara), Nava (42’ st Cancello); Arini, Morello, Varas (21’ st Palermo) Marcillo; Guio (21’ st Moreo), Bariti, Fonzeca (1’ st Zennaro).
A disposizione: Galeotti, Piccardo, Alari, Perseu, Verzeni, Mercado. 
Allenatore: Stefano Lucchini
ARBITRO: Bogdan Nicolae Sfira di Pordenone, 
ASSISTENTI: Marco Pilleri di Cagliari e Francesco Piccichè di Trapani     
IV UFFICIALE: Francesco Lipizer di Verona
RETE: 1:0 37’ st Beccaro (FCS)
NOTE: cielo coperto, pioggia a tratti, molto intensa all’inizio della ripresa, temperatura 19°, campo scivoloso ma in ottime condizioni. Gara aperta al pubblico nella percentuale consentita dalle vigenti normative. Giornata dedicata da Lega Pro al sostegno ad Aisla nella lotta alla Sla, malattia di cui fu vittima nel 2000 il bolzanino Albano Canazza. 
Ammoniti: 20’ pt Curto (FCS), 36’ pt Guiu (P), 37’ pt Voltan (FCS), 39’ pt Malomo (FCS), 25’ st Soncini (P).
Angoli: 7-2 (2-0). Recupero: 3’+ 4’
Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Poluzzi è il “Giocatore del mese Putzer” di marzo
Poluzzi è il “Giocatore del mese Putzer” di marzo
Il vicepresidente biancorosso Walter Pardatscher ha consegnato all’estremo difensore la statuetta personalizzata sponsorizzata dal noto albergo-ristorante di Sciaves
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Nella terza e decisiva gara del triangolare tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022,l’FC Südtirol ospita gli emiliani, che la spuntano per 2-0 e si aggiudicano il trofeo. Dopo la partita la festa biancorossa in Piazza Walther per la storica e memorabile promozione in serie B.
Supercoppa in palio al “Druso”
Supercoppa in palio al “Druso”
Nella terza e decisiva gara del minitorneo tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022 i biancorossi ospitano il Modena dell’ex Tesser (sabato 14 maggio alle ore 16.00). Dopo il successo a Bari (2-1) e il pareggio 3-3 tra Modena e Bari, alla squadra di Javorcic basterebbe il pareggio per aggiudicarsi il trofeo. Dopo la partita ci sarà la festa in Piazza Walther
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato 14 maggio, dopo la decisiva partita di Supercoppa di serie C, in programma allo Stadio Druso con il Modena si svolgerà la grande festa in Piazza Walther a Bolzano
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.