28.06.2022
Le prime dichiarazioni del nuovo difensore biancorosso
Benvenuto Tommaso D’Orazio. Quali sono le tue prime sensazioni?
“Sono molto carico e motivato. Sono fiero di essere arrivato qui e grato chi mi ha voluto fin da subito. Per me queste cose sono molti importanti, quindi la sensazione più che positiva, è bellissima. Non vedo l’ora di iniziare.”

Quali sono gli aspetti più importanti che ti hanno indotto ad accettare l’FCS?
“Gli elementi salienti che mi hanno indotto ad accettare sono prima di tutto la professionalità e la mentalità acquisita negli anni da questa società, che ho avuto modo e piacere di seguire. Tutto quello che è stato fatto in questa realtà è il frutto di un lavoro programmato nei dettagli e i risultati conseguito sono più che meritati. Nel calcio le cose non avvengono mai a caso. I compagni di calcio e non solo quelli, anche tante persone che conosco hanno speso parole di elogio nei confronti dell’FC Südtirol. Considerazioni oggettive considerando le infrastrutture e il modo di fare calcio. Sono aspetti molto importanti.”

In biancorosso ritrovi mister Zauli con il quale ha condiviso l’esperienza professionale a Teramo e Mirko Carretta, con il quale hai giocato a Cosenza, in serie B in una stagione positiva..
“Mi fa molto piacere ritrovare mister Lamberto Zauli, con il quale ho avuto il piacere di lavorare a Teramo. Ho avuto modo di apprezzare il suo lavoro e il lato umano. Abbiamo lavorato in perfetta sintonia sotto tutti i punti di vista. Ci siamo risentiti ed è stato molto bello, ho riapprezzato subito il suo spirito positivo e propositivo. Ritrovo anche Mirko Carretta, con il quale ho giocato a Cosenza, in serie B.”

Da conoscitore della B: quali sono le caratteristiche che bisogna avere per reggere l’urto della categoria?
“Quello cadetto è un campionato in cui sono fondamentali la forza del gruppo, la coesione, la compattezza, il saper lavorare nella quotidianità verso un unico obiettivo comune.”

Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Masiello: "Un passaggio di crescita"
Masiello: "Un passaggio di crescita"
L'esperto difensore biancorosso ha analizzato la sconfitta per 2 a 0 contro il Genoa
Bisoli: "Siamo andati in svantaggio nel nostro momento migliore"
Bisoli: "Siamo andati in svantaggio nel nostro momento migliore"
Il commento del tecnico dopo la sconfitta per 2 a 0 di Genova
Il Genoa frena i biancorossi
Il Genoa frena i biancorossi
Nella 16° giornata d’andata – turno infrasettimanale – l’FC Südtirol esce battuto 2-0 da Genova
I convocati per Genoa - FCS
I convocati per Genoa - FCS
L'elenco dei calciatori a disposizione di mister Pierpaolo Bisoli
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati