31.01.2020
I biancorossi tornano al “Druso” (domenica alle 15.00) per affrontare la matricola vicentina
Si gioca tra sabato e lunedì prossimi la 24esima giornata, quinta del girone di ritorno del campionato di serie C girone B. Dopo la sconfitta di misura e con qualche rammarico subita nel “Monday night” sul campo della Reggio Audace, la prima del girone di ritorno dopo il pareggio a Carpi e le belle vittorie interne con Rimini e Vis Pesaro, l’FC Südtirol torna in casa. Domenica pomeriggio (2 febbraio) con calcio d’inizio alle ore 15.00, i biancorossi di Stefano Vecchi affronteranno l’Arzignano Valchiampo. Matricola, attualmente al 17esimo posto in classifica in condominio con l’Imolese a quota 21 punti, in zona play-out, così come il Ravenna (23) e il Fano (18) in una classifica chiusa dal Rimini a quota 15. La formazione guidata da Angelo Colombo, già tecnico biancorosso da 14 marzo 2017 - in sostituzione di William Viali - fino a fine stagione, ha colto cinque punti nelle prime quattro giornate di ritorno vincendo a Gubbio e pareggiando in casa del Piacenza e con la Sambenedettese (1-1) nell’ultimo turno giocato. Setti i punti conquistati dall’FC Südtirol nel ritorno che aggiunti ai 35 dell’andata consentono di occupare il quarto posto con 42 punti (13 vittorie, 3 pareggi, 7 sconfitte), a quattro lunghezze dal Carpi, a 6 dalla Reggio Audace e a 13 dalla capolista Vicenza. Sono 21 i punti conquistati al “Druso” nelle 11 gare interne con 7 vittorie e 4 sconfitte. All’andata al “Romeo Menti” di Vicenza terminò con il successo per 1-0 grazie al gol partita messo a segno al 6’ della ripresa da Ierardi, lesto a saltare più in alto di tutti in un’area particolarmente affollata sugli sviluppi del primo corner ospite, calciato dalla bandierina di destra.  

IN CAMPO
Assente in casa FCS l'attaccante Gianluca Turchetta, infortunatosi nel finale di gara a Reggio Emilia: accertamenti in corso, si sospetta la rottura del legamento crociato. Infortunati anche Romero e Gatto.

I NOSTRI AVVERSARI
Il cammino in campionato - L’Arzignano Valchiampo ha chiuso l’andata al 16esimo posto con 16 punti (3 vittorie e 7 pareggi, 9 le sconfitte; 13 reti fatte e 20 subite, di cui 11 punti in trasferta, frutto di 3 vittorie e 2 pareggi, 4 le sconfitte con 9 reti all’attivo e 11 al passivo lontano da casa). 5 i punti fin qui conquistati nel ritorno. 
Dopo la quarta giornata di ritorno, i vicentini occupano la 17esima posizione in zona play-out in condominio con l’Imolese, a quota 21 punti, con 4 vittorie, 9 pareggi, 10 sconfitte (15 reti all’attivo, 22 al passivo), di cui 11 punti in trasferta (4 vittorie, 3 pareggi e 4 sconfitte nelle 11 gare esterne con 10 gol fatti e 11 subiti). Nel girone discendente: sconfitta interna per 1-0 contro l’Imolese (65’ Belcastro), successo esterno per 1-0 a Gubbio (Flores Heatley al 46’), 0-0 a Piacenza nel recupero della prima di ritorno e 1-1 in casa contro la Sambenedettese (ospiti avanti con Grandolfo al 57’, pareggio al 37’ di capitan Bigolin, al primo gol tra i pro). Tre risultati utili di fila (5 punti) per i giallocelesti di Colombo.

Sul mercato: risoluzione consensuale del contratto con Emanuele Anastasia e Paolo Valagussa, mentre Manuel Antoniazzi è stato trasferito alla Recanatese, Matteo Bachini alla Sicula Leonzio, Giorgio Bozzato alla Luparense.  3 innesti e 2 cessioni per i giallocelesti nel mercato di gennaio. Alessandro Sbaffo, Daniel Kouko e Riccardo Calcagni sono i tre arrivi. Alessandro Sbaffo è l'elemento di esperienza e di estro chiesto a gran voce; per il classe 90 tante le esperienze in giro per l'Italia con le maglie di Chievo, Latina, Avellino, Como, Reggiana, Albinoleffe e Gubbio. Riccardo Calcagni rinforza il centrocampo; per lui è terminata dopo 4 stagioni l'esperienza Pontedera oltre alla precedente esperienza di Lucca. Innesto anche in avanti con l'ingaggio di Kouko. In uscita: Bachini e Valagussa che hanno lasciato i giallocelesti rispettivamente con 14 e 15 presenze senza nessuna marcatura e che si accasano rispettivamente a Sicula Leonzio e Folgore Caratese.

I PRECEDENTI
L’unico precedente tra le due squadre risale al girone d’andata della corrente stagione al “Romeo Menti” di Vicenza terminato con il successo per 1-0 dell’FCS, grazie al gol partita messo a segno al 6’ della ripresa da Ierardi.

EX DI TURNO
Oltre a mister Alberto Colombo altri due sono gli ex nella rosa dei vicentini. Si tratta del difensore centrale Danilo Pasqualoni, 24 anni, romano 180 cm per 76 kg, arrivato all’FCS nel gennaio 2019, in campo 13 volte. In precedenza ha vestito le casacce di Pro Piacenza, Reggina, Catanzaro e Lupa Roma. 163 presenze in serie C (18 in questa stagione) con 4 reti
L’altro è Kayro Flores Heatley, nato a Roma il 1aprile del 1998 da papà nicaraguense e madre inglese, conosciutisi nella capitale dopo esservi trasferiti per studiare all’università, Flores Heatley è figlio di una cugina di Mark Heately, il famoso ex attaccante del Milan, il cui nonno fu erroneamente registrato all’anagrafe come Hateley. Kayro Flores è una seconda punta di piede destro, che sa giocare all’occorrenza da trequartista. All’FCS giocò la stagione 2017-2018, proveniente dalla Nuorese in D, che lo prelevò dalla Lupa Castelli Romani con cui debuttò in C (3 presenze nel 2015-2016). 14 presenze in biancorosso. Lo scorso anno ha vestito la maglia della Cavese in C collezionando 20 presenze con 3 reti.  12 presenze e una rete fino ad ora in gialloceleste.

L’ARBITRO
Eduart Pashuku di Albano Laziale (Luca Dicosta di Novara e Francesco Perrelli di Isernia)

IL PROGRAMMA
Serie C Girone B 24. Giornata (5. ritorno)
01-02-03 febbraio 2020

01.02. 20:45Imolese - Ravenna
02.02. 15:00 Padova - Vis Pesaro
02.02. 15:00 Rimini - Carpi
02.02. 15:00 Südtirol - ArzignanoChiampo
02.02. 15:00 Triestina - Virtus Verona
02.02. 17:30 FeralpiSalò - Modena
02.02. 17:30 L.R. Vicenza - Gubbio
02.02. 17:30 Piacenza - Cesena
02.02. 17:30 Reggio Audace - AJ Fano
03.02. 20:45 Sambenedettese - Fermana
Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Highlights: Palermo - FC Südtirol 0-1
Highlights: Palermo - FC Südtirol 0-1
Le azioni salienti della settima giornata di Serie B
Odogwu: "Devo essere sincero, al gol ho provato una grandissima emozione"
Odogwu: "Devo essere sincero, al gol ho provato una grandissima emozione"
L'autore del gol-vittoria commenta così la gara al "Barbera" di Palermo
Bisoli: “Giocato un primo tempo esemplare e conquistato una vittoria meritata"
Bisoli: “Giocato un primo tempo esemplare e conquistato una vittoria meritata"
La conferenza stampa del tecnico dopo la vittoria per 1 a 0 a Palermo
L’FCS espugna Palermo
L’FCS espugna Palermo
Nella settima giornata della Serie B, l’FC Südtirol si impone 1-0 allo Stadio Renzo Barbera - decide la rete di Odogwu al 20’
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati