26.11.2021
Domenica alle ore 17.30 la gara a Lecco
L’FC Südtirol, nelle vesti di imbattuta capolista è atteso domenica nel tardo pomeriggio a Lecco, cittadina di poco meno di 50mila abitanti che Alessandro Manzoni ne “I promessi sposi” descrisse come “Quel ramo del lago di Como, che volge a mezzogiorno, tra due catene non interrotte di monti, tutto a seni e a golfi”. Nella 16esima giornata, del girone d’andata del campionato di serie C girone A, i biancorossi saranno di scena sul “sintetico” dello Stadio “Rigamonti-Ceppi” per affrontare i blucelesti del Lecco. Calcio d’inizio domenica 28 novembre, alle ore 17.30.

Dopo la fruttuosa trasferta infrasettimanale in terra d’Abruzzo per disputare i quarti di finale in “gara secca” di Coppa Italia di serie C – terminata con il successo per 3-0 contro il Teramo e con la storica qualificazione per la semifinale d’andata e ritorno con la Fidelis Andria-, i biancorossi di mister Ivan Javorcic sono pronti a rituffarsi nell’avventura campionato.

Con un ruolino di marcia di 11 vittorie e 4 pareggi (20 reti all’attivo, 4 al passivo) e da unica squadra imbattuta tra le cento italiane a livello professionistico, l’FC Südtirol di mister Ivan Javorcic, si accinge ad affrontare il Lecco, decimo in classifica insieme a Vitus Verona e Piacenza a quota 17 punti. Nelle prime 15 giornate la formazione lecchese, guidata fino a qualche giorno fa da Mauro Zironelli e ora da Luciano de Paola, ha raccolto 5 vittorie e 2 pareggi, 8 le sconfitte con 20 reti realizzate e 22 subite. 13 punti su 17 in casa. I biancocelesti provengono dalla sconfitta per 3-0 subita domenica scorsa al “Briamasco” contro il Trento- Nelle ultime 8 giornate, dopo la vittoria casalinga con il Padova: 2 pareggi e 5 sconfitte, di cui le ultime tre consecutive.
 
GLI AVVERSARI
La storia in breve: fondata nel 1912, ha disputato tre tornei di Serie A (l'ultimo dei quali nella stagione 1966-1967) e undici di Serie B (l'ultimo dei quali nell'annata 1972-1973). Annovera nel suo palmarès la vittoria di una Coppa Italia Semiprofessionisti in campo nazionale, e una Coppa Anglo-Italiana in ambito internazionale. 44esima stagione in terza divisione nazionale, terza di fila dopo iul sesto posto e primo turno di playoff lo scorso anno e il 15esimo posto del 2020 nel girone A.
L’allenatore: da qualche giorno il timone bluceleste è stato assunto da Luciano De Paola, subentrato a Mauro Zironelli. Mister De Paola, classe 1961 e dopo una lunga carriera da giocatore, con presenze anche in Serie A, inizia ad allenare dal 1999: sette stagioni alla Primavera del Brescia, quindi  Arezzo, in C1, Darfo Boario, Trento, AlzanoCene, Piacenza e Lecco, dove subentra nell’ottobre 2015 fino al termine della stagione, vincendo i playoff di Serie D. Nel recente passato la serie D a Trento (2018-19) e Savona (2019-2020) per poi fare ritorno alla Pergolettese in Serie C nella stagione passata (2020-2021).

EX DI TURNO
Tommaso Morosini, centrocampista trentenne, dall’inizio di questa stagione al Lecco ha vestito la maglia biancorossa dall’estate del 2018 al gennaio 2020 per poi trasferirsi al Monza e poi, lo scorso anno alla Feralpisalò. Con l’FCS 61 presenze con 18 reti e 16 assist.

I PRECEDENTI
Sono 4, tutti in Lega Pro Seconda divisione (C2) con 2 vittorie blucelesti, una dell’FCS e un pareggio. 2005-2006: FCS-Lecco 1-1, Lecco-FCS 1-0; 2006-2007: FCS-Lecco 0-2, Lecco-FCS 0-1.

L’ARBITRO DELL’INCONTRO 
A dirigere l’incontro è stati designato il Signor Michele Giordano di Novara, coadiuvato dai Signori Antonio Severino di Campobasso e Amir Salama di Ostia Lido, quarto ufficiale il Signor Francesco Luciani di Roma 1.

LA PARTITA IN DIRETTA
Diretta televisiva pay-per-view su ElevenSports e Sky Sport 253 (Satellitare) Sky Sport 484 (Digitale Terrestre); diretta live- ticker sul sito www.fc-suedtirol.com; collegamenti radio in diretta sulle frequenze di Radio Dolomiti e Radio Nbc Rete Regione.

Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Nella terza e decisiva gara del triangolare tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022,l’FC Südtirol ospita gli emiliani, che la spuntano per 2-0 e si aggiudicano il trofeo. Dopo la partita la festa biancorossa in Piazza Walther per la storica e memorabile promozione in serie B.
Supercoppa in palio al “Druso”
Supercoppa in palio al “Druso”
Nella terza e decisiva gara del minitorneo tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022 i biancorossi ospitano il Modena dell’ex Tesser (sabato 14 maggio alle ore 16.00). Dopo il successo a Bari (2-1) e il pareggio 3-3 tra Modena e Bari, alla squadra di Javorcic basterebbe il pareggio per aggiudicarsi il trofeo. Dopo la partita ci sarà la festa in Piazza Walther
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato 14 maggio, dopo la decisiva partita di Supercoppa di serie C, in programma allo Stadio Druso con il Modena si svolgerà la grande festa in Piazza Walther a Bolzano
Capitan Fink: MISS10NE compiuta
Capitan Fink: MISS10NE compiuta
Dopo 16 anni consecutivi di onorata carriera con la maglia biancorossa dell’FC Südtirol, con il secondo record di presenze di tutti i tempi (331 gare giocate), il capitano Hannes Fink annuncia il ritiro dal calcio giocato. Resterà in società con un ruolo che sarà definito nelle prossime settimane
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.