12.06.2020
Giornata mondiale della donazione del sangue - 14 giugno
AVIS Bolzano-Bozen ODV/EO e FC Südtirol insieme, fianco a fianco, anche in occasione della “Giornata mondiale della donazione del sangue”, che si celebra come ormai consuetudine il 14 giugno. Stamani, nel corso della conferenza stampa tenutasi presso il Wintergarten - Giardino d’inverno all’interno dell’Ospedale di Bolzano, sopra il Centro Trasfusionale, il presidente altoatesino dell’associazione, Diego Massardi, ha illustrato il sistema sangue della provincia di Bolzano, che si basa totalmente sulla donazione volontaria e poggia su un prezioso esercito composto da oltre 18mila uomini e donne che, ogni anno, compiono migliaia di donazioni rendendo efficiente e funzionale il modello a livello locale.

Al fianco del presidente, come testimonial, il capitano biancorosso Hannes Fink, accompagnato dal direttore sportivo, Paolo Bravo e dal direttore operativo Hannes Fischnaller. Diego Massardi ha ricordato che il “World Blood Donor Day” è stato istituito nel 2004 per opera dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, della Croce Rossa, della Federazione Internazionale delle Organizzazioni di Donatori di Sangue (FIODS/IFBDO/AVIS) e della ISBT, International Society of Blood Transfusion. La “Giornata mondiale della donazione di sangue” si festeggia il 14 giugno, giorno di nascita del biologo austriaco e premio Nobel Karl Landsteiner, scopritore dei gruppi sanguigni all'inizio del 1900, e co-scopritore del fattore Rhesus nel 1940.

All’unisono è stata ribadita l’importanza di una costante e capillare opera di sensibilizzazione nei confronti dell’opinione pubblica per mantenere alto il numero degli altoatesini che compiono un gesto di generosità e solidarietà nei confronti del prossimo. In quest’ottica si sviluppa la preziosa e duratura sinergia fra AVIS Alto Adige e FC Südtirol.
FC Südtirol al fianco di AVIS Alto Adige
Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
“Rudbeckia Amarillo Gold” brilla insieme all’FCS
“Rudbeckia Amarillo Gold” brilla insieme all’FCS
La squadra biancorossa è testimonial della splendida pianta dell’anno 2022 dell’Associazione Floricoltori altoatesini: è stata scelta da una giuria di esperti e messa in bella mostra sia allo Stadio Druso in occasione della gara con il Modena, sia presso l’FCS Center
CeleBration nello splendore di Castel Freudenstein
CeleBration nello splendore di Castel Freudenstein
La cerimonia per festeggiare l’approdo in serie B si è svolta nella suggestiva cornice del maniero di Appiano alla presenza dei rappresentanti delle istituzioni, partner, sponsor, collaboratori, membri del “Club 100”, tutti stretti attorno alla società e ai protagonisti sul campo della memorabile impresa
Il 26 maggio l’assemblea dell’Fcd Alto Adige
Il 26 maggio l’assemblea dell’Fcd Alto Adige
Tutti i soci sono convocati per l’assemblea generale che si terrà giovedì 26 maggio 2022 in seconda convocazione alle ore 18.30 presso l’FCS Center di Appiano-Maso Ronco
FC Südtirol e Racines Turismo, una preziosa partnership
FC Südtirol e Racines Turismo, una preziosa partnership
Sottoscritto l’accordo di reciproca, fattiva collaborazione tra il club biancorosso e la società di promozione turistica del Comune dalle tre valli (Racines, Ridanna, Va di Giovo).
Il ritiro estivo avrà luogo quest’anno dal 10 al 22 luglio presso il collaudato quartier generale dell’Hotel Schneeberg con gli allenamenti previsti sul campo di Stanghe
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.