02.04.2022
Nella 35esima giornata, sedicesima di ritorno del campionato di Serie C girone A 2021-2022 l’FC Südtirol impatta sull’1-1 sul terreno dello Stadio “Druso” contro il Lecco.
Nel primo tempo i padroni di casa sfiorano il vantaggio a più riprese. Al 40’ l'arbitro sorvola su due evidenti tocchi di mano in area ospite nella stessa azione. Poco dopo, al 41, Giudici prova il tiro-cross dalla sinistra, deviazione sfortunatissima di Zaro con palla che finisce in rete: 0-1. Nella ripresa i padroni di casa cercano con insistenza la via del gol, che giunge al 42’: cross di Voltan dalla destra, Eklu finisce a terra, la palla arriva sui piedi di De Marchi, che insacca alle spalle di Pissardo per l'1-1. Lo stesso De Marchi, poco dopo ha sui piedi la palla del vantaggio, ma dopo una splendida giocata concede solo l’illusione del gol, la sfera finisce clamorosamente fuori bersaglio.

Il ruolino di marcia dell’FC Südtirol recita: 83 punti, frutti di 25 vittorie e 8 pareggi, 2 stop. 43 reti segnate e 9 subite, di cui 46 punti in casa in 18 gare giocate con 14 vittorie e 4 pareggi, 25 reti all’attivo e 3 al passivo.
Mercoledì 6 aprile, allo Stadio “Druso” di Bolzano il prossimo impegno: il match di ritorno della finale di Coppa Italia con il Padova con calcio d’inizio alle ore 20.00 (diretta RaiSport). All’andata, all’Euganeo, lo scorso 9 marzo finì 0-0.
Domenica prossima la 36esima giornata, 17ettesima e terzultima di ritorno del campionato di Serie C girone A 2021-2022 con l’FC Südtirol impegnato sul campo del Fiorenzuola. Il calcio d’inizio è stato anticipato alle ore 14.30.

IN CAMPO
Il mister del Lecco Luciano De Paola schiera i blucelesti con il 3-5-2: davanti al portiere  
Pissardo difesa con Celjak, Battistini, Enrici, a centrocampo Nesta, Lora, Masini, Morosini e Giudici, in avanti Buso e Petrovic.
Mister Ivan Javorcic, schiera i biancorossi con il 4-3-2-1: davanti a Poluzzi, difesa con Davi, Zaro, Vinetot e Malomo, in mezzo al campo Broh, Tait e H.Maidat con Galuppini e Voltan dietro a Fischnaller.

LIVE MATCH
Primo tempo

02’ Cross dalla sinistra di Voltan sotto porta, la difesa ospite se la cava in qualche modo.
17’ Cross teso dalla sinistra di Voltan, Galuppini non ci arriva sul secondo palo e la palla scorre sul fondo.
26’ Rimessa Malomo filtrante per Fischnaller, lesto a innescare in area Tait, il cui diagonale è parato a terra da Pissardo.
28’ Sinistro potente a giro di Galuppini dal limite, respinge di testa Battistini.
31’ Punizione dalla sinistra di Voltan, conclusione in rotazione di Zaro, palla out di poco.
40’ L'arbitro sorvola su due evidenti tocchi di mano evidenti in area ospite.
41’ Giudici prova il tiro-cross dalla sinistra, deviazione sfortunatissima di Zaro, palla che finisce in rete: 0-1
42’ Voltan calcia alto da ghiotta posizione.
45’ Fischnaller conclude alto.

Secondo tempo 
12’ Punizione di Casiraghi da circa 25 metri, palla tra le braccia di Pissardo.
23’ Ripartenza ospite su fallo non concesso a Casiraghi, Tait è bravo a rimontare su Buso.
Ripartenza ospite su fallo non concesso a Casiraghi, Tait è bravo a rimontare su Buso.
26’ Zaro in verticale per Voltan, che si gira e fa partire la conclusione da fuori area, Pissardo para in due tempi.
28’ De Marchi si incunea in area ospite, la difesa rintuzza poi Moscati calcia al volo, la retroguardia lecchese si ripara in angolo.
34’ Conclusione di Buso da dentro l'area: murato, palla in angolo.
42’ Cross di Voltan dalla destra, Eklu finisce a terra, la palla arriva sui piedi di De Marchi che insacca alle spalle di Pissardo per l'1-1.
45’ Grandissima giocata di De Marchi che ha sui piedi una palla d'oro, calcia a rete da ottima posizione dando l'illusione del gol.
45’ + 1’ Voltan ci prova, tiro a giro da fuori area a lato di poco

FC SÜDTIROL - CALCIO LECCO 1912 1-1 (0-1)
FC SÜDTIROL (4-3-2-1)
: Poluzzi; Davi, Zaro, Vinetot, Malomo (22’ st Eklu); Broh (30’ st Odogwu), Tait, H’Maidat (1’ st Moscati); Galuppini (9’ st Casiraghi), Voltan; Fischnaller (9’ st De Marchi).
A disposizione: Meli, Fabbri, Curto, Fink, Heinz, De Col, Beccaro.
Allenatore: Ivan Javorcic
CALCIO LECCO 1912 (3-5-2): Pissardo; Celjak, Battistini, Enrici; Nesta, Lora, Masini, Morosini (17’ st Kraja), Giudici (37’ st Lakti); Buso, Petrovic (31’ st Nepi).
A disposizione: Libertazzi, Ciancio, Purro, Sorgente, Italeng.
Allenatore: Luciano De Paola
ARBITRO: Marco Acanfora di Castellammare di Stabia
ASSISTENTI: Marco Antonio Vitale di Ancona e Marco Lencioni di Lucca
IV UFFICIALE: Sergio Palmeri di Conegliano
RETI: 41’ pt 0:1 autorete Zaro (L), 42’ st 1:1 De Marchi (FCS).
NOTE: cielo coperto e pioggia battente e vento freddo, temperatura attorno ai 6°, campo scivoloso ma in buone condizioni.
Ammoniti: 34’ pt Petrovic (L), 35’ pt Nesta (L), 36’ pt H.Maidat (FCS), 40’ pt Javorcic (FCS), 11’ st Masini (L), 37’ st Giudici (L), 39’ st Voltan (FCS) 
Angoli: 6-5 (2-1). Recupero: 0’+ 4’
Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Nella terza e decisiva gara del triangolare tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022,l’FC Südtirol ospita gli emiliani, che la spuntano per 2-0 e si aggiudicano il trofeo. Dopo la partita la festa biancorossa in Piazza Walther per la storica e memorabile promozione in serie B.
Supercoppa in palio al “Druso”
Supercoppa in palio al “Druso”
Nella terza e decisiva gara del minitorneo tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022 i biancorossi ospitano il Modena dell’ex Tesser (sabato 14 maggio alle ore 16.00). Dopo il successo a Bari (2-1) e il pareggio 3-3 tra Modena e Bari, alla squadra di Javorcic basterebbe il pareggio per aggiudicarsi il trofeo. Dopo la partita ci sarà la festa in Piazza Walther
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato 14 maggio, dopo la decisiva partita di Supercoppa di serie C, in programma allo Stadio Druso con il Modena si svolgerà la grande festa in Piazza Walther a Bolzano
Capitan Fink: MISS10NE compiuta
Capitan Fink: MISS10NE compiuta
Dopo 16 anni consecutivi di onorata carriera con la maglia biancorossa dell’FC Südtirol, con il secondo record di presenze di tutti i tempi (331 gare giocate), il capitano Hannes Fink annuncia il ritiro dal calcio giocato. Resterà in società con un ruolo che sarà definito nelle prossime settimane
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.