09.06.2022
Interruzione consensuale del rapporto professionale anche con il preparatore atletico Berselli
FC Südtirol comunica l’interruzione consensuale del rapporto professionale con l’allenatore Ivan Javorcic dopo una stagione di intensa e proficua collaborazione, nel contesto della quale il tecnico croato ha guidato la squadra biancorossa al successo nel girone A del campionato di serie C, centrando la prima promozione del club biancorosso in serie B. Un successo ottenuto con  90 punti - come solo la Ternana aveva saputo fare in precedenza (lo scorso anno) -, frutto di 27 vittorie e 9 pareggi, con appena 2 sconfitte nelle 38 giornate e con la difesa meno perforata d’Europa a livello professionistico, con sole 9 reti al passivo. Al successo in campionato si è aggiunto il prestigioso cammino in Coppa Italia di Serie C, culminato con la disputa della finale e il secondo posto nella Supercoppa di Lega Pro.

FC Südtirol comunica, contestualmente l’interruzione consensuale del rapporto professionale con il preparatore atletico Alberto Berselli, a sua volta protagonista e artefice del prestigioso risultato conseguito nella memorabile stagione 2021-2022.

Il presidente Gerhard Comper e tutto l’FC Südtirol ringraziano sentitamente Ivan Javorcic e Alberto Berselli, esprimono la propria gratitudine per il prezioso contributo fornito e augurano ad entrambi un prosieguo di carriera sportiva ricco di soddisfazioni.

Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Arpili e Vagnini nello staff di mister Zauli
Arpili e Vagnini nello staff di mister Zauli
Completato lo staff tecnico della prima squadra biancorossa con l’inserimento in organico del nuovo preparatore atletico e del nuovo match analyst Lorenzo Vagnini accanto ai riconfermati Leandro Greco (vice-allenatore) e Massimo Marini (preparatore dei portieri)
Davi: “Continuo a coltivare il sogno che avevo quando ero ragazzino”
Davi: “Continuo a coltivare il sogno che avevo quando ero ragazzino”
Le dichiarazioni del difensore biancorosso cresciuto in casa dopo il rinnovo del contratto
Davi prolunga l’accordo fino al 2025
Davi prolunga l’accordo fino al 2025
Il 22enne difensore-esterno basso mancino cresciuto nelle giovanili biancorosse ha sottoscritto un nuovo contratto con il club biancorosso con scadenza fissata tra tre anni
Iacobucci: “Torno con piacere in una realtà che già era ottima e che ora lo è ancora di più”
Iacobucci: “Torno con piacere in una realtà che già era ottima e che ora lo è ancora di più”
Secondo l’estremo difensore, 31 enne, tornato in biancorosso dieci anni dopo e con un bagaglio d’esperienza importante con l’esperienza in serie A e quasi duecento gare in B per raggiungere qualsiasi obiettivo bisogna essere uniti, compatti e costanti nel lavoro quotidiano
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.