10.10.2019
All’inizio di ottobre Stefano Sottili ha rilevato Damiano Zenoni
La società nasce nell'estate del 2009 a seguito della fusione tra i biancoverdi dell'Associazione Calcio Feralpi Lonato di Lonato del Garda (fondata nel 1963) e i biancoblù dell'Associazione Calcio Salò di Salò (1985), due compagini della provincia bresciana, entrambe reduci dal campionato di Serie D 2008-2009. L'unione delle tinte sociali del club diede origine all'accostamento verde e azzurro del nuovo club, che assunse la denominazione ufficiale di Feralpisalò a seguito dell'acquisizione da parte della Feralpi Group, holding bresciana del settore siderurgico, il cui patron Giuseppe Pasini assunse altresì la presidenza del club.

Lo stadio scelto e adeguato è il “Lino Turina” di Salò. Alla sua prima stagione, nel campionato di Lega Pro Seconda Divisione 2009-2010, la nuova squadra verdeblù disputa un ottimo campionato chiudendo al quarto posto con sole cinque sconfitte. Ai play-off sarà battuta dal Legnano in semifinale (sconfitta 2-1 in casa e pareggio 0-0 in trasferta). Nella stagione seguente la formazione lombarda riesce a ottenere la promozione in Prima Divisione, grazie alla vittoria sulla Pro Patria in finale play-off (3-2 per i bresciani il risultato aggregato). Alla sua prima stagione in terza serie, nel 2011-2012, la squadra riesce a evitare i play-out all'ultima giornata, chiudendo il torneo al tredicesimo posto. Poi, nell’ordine decimo, nono, sesto, due volte ottavo posto in Lega Pro, quindi sesto (out ai quarti di finale playoff) e quarto (eliminato in semifinale playoff) negli ultimi due campionati.

I “Leoni del Garda” dall’inizio di ottobre sono guidati da Stefano Sottili, classe ’69, ex allenatore fra le altre di Viterbese e Venezia, subentrato a Damiano Zenoni (9 punti dopo 7 partite). 

I bresciani hanno debuttato in casa della Reggio Audace perdendo 4-1, per poi pareggiare in casa 2-2 con il Rimini e vincere 1-0 in rapida successione sul campo della Fermana prima e su quello del Piacenza poi. 1-1 in casa nel quinto turno con la Sambenedettese, prima del ko interno (1-3) con il Fano, lo 0-0 a Gubbio e la sconfitta di domenica scorsa a Carpi (1-0). 

Il giocatore più rappresentativo è sicuramente il capitano, Andrea Caracciolo soprannominato “L’airone” nel suo lungo trascorso con la maglia del Brescia. Attaccante, classe 1981, È il giocatore ad aver segnato di più nella storia del Brescia con 179 gol all'attivo; è inoltre il terzo miglior marcatore nella storia della Serie B con 132 reti (più tre in incontri di play-off), nonché il primo per reti messe a segno con una sola squadra. 2 presenze con la nazionale maggiore, 10 in under 21 con un secondo ed un terzo posto agli Europei e 2 in under 20. In 619 gara tra A, B e C, Caracciolo ha messo a segno 214 reti. E’ al secondo anno nella Feralpi: 31 gare e 12 reti lo scorso anno, 8 presenze e 1 rete in questo primo scorcio di stagione.


Feralpisalò, i “Leoni del Garda”
Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Tris Südtirol: Mazzocchi e un doppio Casiraghi piegano il Gubbio
Tris Südtirol: Mazzocchi e un doppio Casiraghi piegano il Gubbio
I biancorossi tornano subito al successo: sesta vittoria stagionale, terza interna. Superati al “Druso” i rossoblù umbri guidati dal nuovo allenatore Torrente
Gubbio, al “Druso” con nuovo tecnico e nuovo ds
Gubbio, al “Druso” con nuovo tecnico e nuovo ds
Dopo la sconfitta con il Carpi gli umbri hanno sostituito Guidi con Torrente e il dimissionario ds Pannacci con Giammarioli ricomponendo il tandem che conquistò la serie B nel 2011
Tommaso Cucchietti, un cuore 'granata' tra i pali
Tommaso Cucchietti, un cuore 'granata' tra i pali
Il 21enne portiere parla delle sue esperienze in Serie C, dell'amicizia con Joe Hart e Daniele Padelli e del sogno di ritornare un giorno al suo amato 'Toro'
Südtirol sfortunato a Salò: decide un episodio
Südtirol sfortunato a Salò: decide un episodio
Biancorossi battuti in trasferta dalla Feralpisalò in una partita equilibrata decisa dalla rete di Scarsella nel primo tempo. Nella ripresa la squadra di Vecchi sfiora il gol a più riprese 
Newsletter
Info & News
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.