09.06.2020
Preparazione per i playoff
FC Südtirol comunica che la ripresa dell’attività agonistica in gruppo della prima squadra avrà inizio giovedì 11 giugno presso la struttura dell’FCS Center di Maso Ronco, osservando quanto disposto dal vigente protocollo in materia. Le sedute si svolgeranno rigorosamente a porte chiuse e nel massimo rispetto delle normative in vigore, inserite nel protocollo. Non sarà consentito presenziare neanche nelle aree adiacenti la struttura sportiva. E’ l’inizio di quella che può essere definita la “fase-3”, quella che porterà la squadra di Stefano Vecchi alla disputa dei play-off, come disposto ieri dal Consiglio della Federcalcio.

La “fase 2”, come noto, era iniziata poco prima di metà maggio con le operazioni di sanificazione e igienizzazione di tutti i locali dell’FCS Center di Maso Ronco e la successiva decisione della società di mettere a disposizione i campi per consentire allenamenti individuali e facoltativi, rispettando le vigenti disposizioni.

Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Arpili e Vagnini nello staff di mister Zauli
Arpili e Vagnini nello staff di mister Zauli
Completato lo staff tecnico della prima squadra biancorossa con l’inserimento in organico del nuovo preparatore atletico e del nuovo match analyst Lorenzo Vagnini accanto ai riconfermati Leandro Greco (vice-allenatore) e Massimo Marini (preparatore dei portieri)
Davi: “Continuo a coltivare il sogno che avevo quando ero ragazzino”
Davi: “Continuo a coltivare il sogno che avevo quando ero ragazzino”
Le dichiarazioni del difensore biancorosso cresciuto in casa dopo il rinnovo del contratto
Davi prolunga l’accordo fino al 2025
Davi prolunga l’accordo fino al 2025
Il 22enne difensore-esterno basso mancino cresciuto nelle giovanili biancorosse ha sottoscritto un nuovo contratto con il club biancorosso con scadenza fissata tra tre anni
Iacobucci: “Torno con piacere in una realtà che già era ottima e che ora lo è ancora di più”
Iacobucci: “Torno con piacere in una realtà che già era ottima e che ora lo è ancora di più”
Secondo l’estremo difensore, 31 enne, tornato in biancorosso dieci anni dopo e con un bagaglio d’esperienza importante con l’esperienza in serie A e quasi duecento gare in B per raggiungere qualsiasi obiettivo bisogna essere uniti, compatti e costanti nel lavoro quotidiano
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.