25.04.2021
Un rigore per parte a decidere la sfida
Finisce 1-1 e con un rigore per parte tra l’FC Südtirol e Cesena nella 37esima giornata, 18esima e penultima del girone di ritorno. In virtù di questo risultato e di quanto accaduto sugli altri campi (Perugia vittorioso 2-0 in casa con il Matelica e Padova corsaro a Carpi 1-0) i biancorossi conquistano matematicamente il terzo posto finale nel girone B a 90’ dalla fine.
Reduci dall’inopinato stop a Trieste i ragazzi di mister Stefano Vecchi confezionano una prova maiuscola contro un avversario attrezzato e bene disposto. Tante occasioni dall’una e dall’altra parte e buon ritmo. La gara si sblocca a favore dei padroni di casa al 32’; calcio d'angolo dalla destra di Voltan, Nardi respinge sui piedi di Beccaro che conclude al volo: Zecca devia con il braccio, l’arbitrio Maranesi fischia il penalty e ammonisce Zecca. Dopo le proteste, al 35’ avviene l’esecuzione del rigore: tiro potente di Casiraghi che gonfia la rete: 1-0. Al 41’ il pareggio ospite: cross dalla destra di Petermann mischia in area, Zappella finisce a terra e l’arbitro concede la massima punizione. Dal dischetto batte Bortolussi che insacca all’incrocio dei pali: 1-1.
Secondo tempo avvincente, ricco di azioni ed emozioni ma senza reti. Domenica prossima l’FCS concluderà la stagione regolare in casa della Vis Pesaro per pensare poi al play-off.

IN CAMPO
Wiliam Viali, presenta il Cesena con il 4-3-3. In porta Nardi, linea difensiva con Zappella, Ricci, Gonnelli e Favale; a centrocampo Petermann, Di Gennaro e Steffè, in vanti Bortolussi, Caturano e Zecca.
Mister Stefano Vecchi schiera l’FCS con il 4-3-2-1: davanti a Poluzzi, linea difensiva con Fabbri, Curto, Polak, Morelli; in mezzo al campo Karic, Greco e Beccaro con Casiraghi e Voltan dietro a Fischnaller.
Il pareggio con il Cesena vale il terzo posto
LIVE MATCH
Primo tempo

4’ Voltan riceve sulla fascia, converge e prova il tiro. Nardi controlla senza affanni.
13’ Bortolussi conduce sulla fascia destra ed imbuca per Caturano, che conclude basso: il portiere biancorosso Poluzzi si fa trovare pronto e respinge di piede.
14’ Due dubbi episodi in area di rigore romagnola: l'arbitro lascia correre.
16’ Pregevole giocata: Voltan apre per Beccaro, cross per Voltan che, sbilanciato conclude sul fondo da centro area.
18’ Ci prova Casiraghi da fuori, ma Nardi blocca a terra.
24’ Fischnaller controlla al limite dell’area ospite, carica il tiro: palla di poco out alla destra di Nardi.
28’ Zappella crossa dalla destra, Bortolussi stacca e anticipa Morelli: palla di poco sul fondo.
31’ Occasionissima FCS: Casiraghi scarica sulla sinistra per Voltan, conclusione a giro, Nardi si distende e mette in corner.
32’ Calcio d'angolo dalla destra di Voltan, Nardi respinge sui piedi di Beccaro che conclude al volo: Zecca devia con il braccio e Maranesi fischia il penalty e ammonisce Zecca.
35’ Dopo le proteste si batte si batte il rigore: tiro potente di Casiraghi che gonfia la rete: 1-0
41’ cross dalla destra di Petermann mischia in area, Zappella finisce a terra, l’arbitro concede il rigore. dal dischetto batte Bortolussi che insacca all’incrocio dei pali: 1-1

Secondo tempo
4’ Pallone in profondità, sulla sinistra di Beccaro per Morelli che entra in area e conclude a rete sul primo palo, Nardi manda in angolo.
10’ Occasionissima FCS: Morelli allarga per Beccaro, cross dalla sinistra insidioso sotto porta: Fischnaller e Karic non ci arrivano per pochissimo
15’ Conclusione potente in area ospite di Karic murata da un difensore ospite.
18’ Bravissimo Poluzzi a respingere in angolo una conclusione ravvicinata di Zecca.
24’ Russini crossa dalla sinistra teso in area per la testa di Zecca che incorna, ma Poluzzi è bravo ad alzare sopra la traversa.
28’ Insidioso diagonale dalla sinistra di Favale, la palla finisce sul fondo.
41’ Cross di Malomo dalla destra, conclusione al volo da dentro l'area di Fischnaller, palla alta di poco

FC SÜDTIROL - CESENA F.C. 1-1 (1-1)
FC SÜDTIROL (4-3-2-1): Poluzzi; A. Fabbri (39’ pt Malomo), Curto, Polak, Morelli; Karic, Greco (38’ st Gatto), Beccaro (26’ st Fink); Casiraghi (26’ st Odogwu), Voltan (37’ st Rover), Fischnaller.
A disposizione: Pircher, Theiner, Tait, Magnaghi, Marchi,
Allenatore: Stefano Vecchi.
CESENA (4-3-3): Nardi; Zappella, Ricci, Gonnelli, Favale; Petermann, Di Gennaro (19’ st Capellini), Steffè (40 st Collocolo); Bortolussi, Caturano (19’ st Russini), Zecca (32’ st Sorrentino).
A disposizione: Benedettini, D. Fabbri, Munari, Nanni, Tonetto, Lepri.
Allenatore: William Viali
ARBITRO: Valerio Maranesi di Ciampino
ASSISTENTI: Vincenzo Adriano Catucci di Pesaro e Francesco Cortese di Palermo
IV UFFICIALE: Enrico Maggio di Lodi.
RETI: 35’ pt 1:0 rig. Casiraghi (FCS), 41’ pt 1:1 rig. Bortolussi (C).
NOTE: serata con cielo sereno, temperatura sui 20°, campo in buone condizioni, si gioca in modalità “a porte chiuse”.
Ammoniti: 8’ pt Morelli (FCS), 32’ pt Zecca (C), 41’ pt Casiraghi e Beccaro (FCS), 42’ pt Greco (FCS), 24’ st Voltan (FCS), 45’ + 2’ Capellini.
Angoli: 5-7 (1-3).
Recupero: 2’+ 5’

Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Poluzzi è il “Giocatore del mese Putzer” di marzo
Poluzzi è il “Giocatore del mese Putzer” di marzo
Il vicepresidente biancorosso Walter Pardatscher ha consegnato all’estremo difensore la statuetta personalizzata sponsorizzata dal noto albergo-ristorante di Sciaves
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Nella terza e decisiva gara del triangolare tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022,l’FC Südtirol ospita gli emiliani, che la spuntano per 2-0 e si aggiudicano il trofeo. Dopo la partita la festa biancorossa in Piazza Walther per la storica e memorabile promozione in serie B.
Supercoppa in palio al “Druso”
Supercoppa in palio al “Druso”
Nella terza e decisiva gara del minitorneo tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022 i biancorossi ospitano il Modena dell’ex Tesser (sabato 14 maggio alle ore 16.00). Dopo il successo a Bari (2-1) e il pareggio 3-3 tra Modena e Bari, alla squadra di Javorcic basterebbe il pareggio per aggiudicarsi il trofeo. Dopo la partita ci sarà la festa in Piazza Walther
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato 14 maggio, dopo la decisiva partita di Supercoppa di serie C, in programma allo Stadio Druso con il Modena si svolgerà la grande festa in Piazza Walther a Bolzano
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.