09.03.2022
All'“Euganeo”, nella gara d’andata della finale del secondo torneo per importanza della Lega Pro, i biancorossi di mister Ivan Javorcic impattano sullo 0-0 con i biancoscudati di Massimo Oddo
L’FC Südtirol pareggia 0-0 contro il Padova sul terreno dello Stadio “Euganeo” nel capoluogo patavino nella gara d’andata della finale di Coppa Italia Serie C. Per i biancorossi ospiti si è trattato della prima e storica apparizione nella sfida che decide il secondo torneo per importanza della Lega Pro. Partita senza reti, comunque ricca di emozioni, equilibrata e gradevole tra due squadre che si sono affrontate a viso aperto.

Ritorno, mercoledì 6 aprile, ore 20.00 Stadio “Druso”. La finale di Coppa Italia Serie C si disputa con gare di andata e ritorno. Risulterà vincitrice la squadra che, all’esito delle due gare di andata e ritorno, ottiene il maggior punteggio o, a parità di punteggio, dopo la gara di ritorno, la squadra che ha conseguito una migliore differenza reti nelle due gare. In caso di ulteriore parità al termine delle due gare, si disputano due tempi supplementari di 15’ ciascuno e, perdurando tale situazione, l'arbitro procede a far eseguire i calci di rigore, con le modalità previste dal “Regolamento del Giuoco del Calcio”. La vincitrice si qualificherà di diritto, oltre che alla Coppa Italia Lega serie A 2022-2023.

IN CAMPO
Mister Massimo Oddo, schiera il Padova con il 4-3-3: davanti al portiere Vannucchi la difesa con Kirwan, Ajeti, Monaco e Germano, in mezzo al campo Della Latta, Settembrini e Dezi, in avanti Chiricò, Cissè e Jelenic.
Mister Ivan Javorcic, presenta i biancorossi ospiti con il 4-3-2-1. Davanti a Meli la difesa con Fabbri, Zaro, Vinetot e Heinz, a centrocampo Moscati, Eklu e M’Haidat con Voltan e Galuppini dietro a Fischnaller.

LIVE MATCH
Primo tempo

9’ Conclusione da posizione defilata di Chiricò, Meli respinge.
11’ Punizione di Voltan da fuori area, la palla si infrange sul muro patavino.
22’ Dribbling efficace di Fabbri sulla banda mancina, palla corta in area per il destro di Fischnaller che va a cercare con il piatto il palo più lontano, palla out di poco.
26’ Conclusione di Jelenic da poco fuori sul palo più lontano, palla forte e rasoterra. Meli para in due tempi.
28’ Controllo e conclusione da fuori di Dezi, Meli neutralizza senza problemi.
30’ Imbucata di Galuppini in area per Fischnaller, Vannucchi sceglie bene il tempo e anticipa la punta ospite.

Secondo tempo
7’ Cissè appoggia a ritroso a Della Latta che spedisce alto sul fondo.
18’ Conclusione di Nicastro da poco fuori area, palla a lato.
32’ Conclusione di Santini, palla che rimbalza sul terreno di gioco e poi finisce tra le braccia di Meli.
35’ Punizione a giro di Moscati dalla sinistra, palla velenosa Vannucchi smanaccia in angolo.
39’ Eklu manda sul fondo dalla media distanza.
Il primo round a Padova finisce senza reti
PADOVA - FC SÜDTIROL 0-0
PADOVA (4-3-3):
Vannucchi; Kirwan, Ajeti (27’ st Valentini), Monaco, Germano; Della Latta, Settembrini, Dezi (35’ st Bifulco); Chiricò (15’ st Terrani), Cissè (15’ st Nicastro), Jelenic (27’ st Santini).
A disposizione: Donnarumma, Fortin, Gasparini, Perinot, Bacci, Ceravolo, Ejesi.
Allenatore: Massimo Oddo
FC SÜDTIROL (4-3-2-1): Meli; Fabbri (12’ st Davi), Zaro (1’ st Curto), Vinetot, Heinz; Moscati, Eklu (41’st Broh), M’Haidat; Voltan, Galuppini (27’ st De Marchi); Fischnaller (12’ st Rover)
A disposizione: Poluzzi, Harrasser, Gatto, Fink, Casiraghi, Beccaro, Mayr.
Allenatore: Ivan Javorcic
ARBITRO: Daniele Perenzoni di Rovereto
ASSISTENTI: Andrea Niedda di Ozieri e Mattia Politi di Lecce
IV UFFICIALE: Alessandro Di Graci di Como
NOTE: serata umida, cielo sereno, temperatura sui 10°; campo in buone condizioni.
Ammoniti: 18’ pt Vinetot (FCS), 44’ pt Settembrini (PD), 17’ st Curto (FCS), 25’ st Della Latta (PD).
Angoli: 3-2 (2-1).
Recupero: 0’+ 3’

Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Lega B: il calcio tuteli le proprie risorse
Lega B: il calcio tuteli le proprie risorse
Appello alla Figc affinché sia portavoce presso il Governo per intervenire in merito alla  possibilità, prevista dal decreto legislativo 36/2021, che la cosiddetta “mutualità”, cioè il contributo che la Serie A è tenuta a versare alle altre leghe e alla stessa Figc, esca  dal calcio a favore di altre federazioni
Incontro club-arbitri
Incontro club-arbitri
Nell’ambito degli eventi formativi istituzionali il direttore di gara Daniele Perenzoni della Sezione Aia di Rovereto ha incontrato all’FCS Center i giocatori e lo staff dell’FC Südtirol 
Date e orari dalla 10a alla 14a giornata
Date e orari dalla 10a alla 14a giornata
Biancorossi in campo di sabato con il Parma, a Ferrara con la Spal, al Druso con il Cagliari e a Bari per poi giocare di domenica il 27 novembre, a Bolzano quando arriverà l’Ascoli
Poluzzi: "C'è rammarico per il gol subito, il nostro è un percorso lungo"
Poluzzi: "C'è rammarico per il gol subito, il nostro è un percorso lungo"
La parole dell'estremo difensore biancorosso dopo il pareggio casalingo con il Cosenza
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati