02.05.2021
Al "Benelli" segnano Voltan, Rover e Karic
Finisce 1-3 tra Vis Pesaro e FC Südtirol nella 38esima giornata, 19esima e ultima del girone di ritorno della serie C girone B. Sul terreno del “Tonino Benelli” marchigiano, i biancorossi di mister Stefano Vecchi, già terzi nel raggruppamento, suggellano anche il miglior terzo posto in assoluto. A sbloccare il risultato è l’unico ex in campo: al 14’ il destro potente e preciso da fuori area, dalla sinistra di Voltan si insacca. La palla che finisce nel sacco all'incrocio dei pali alla destra di Bastianello, vanamente proteso in tutto: 0-1. Il raddoppio arriva al 42’: Rover si invola sulla fascia di sinistra, arriva in area, resiste ad un difensore e poi trova il pertugio con il destro per firmare il raddoppio. Sesto centro stagionale sia per Volta che per Rover. Nella ripresa, al 7’, i padroni di casa dimezzano lo svantaggio: triangolazione Ejjaki-Cannavò, destro di quest’ultimo da dentro l'area in diagonale e palla in rete: 1-2. Gli ospiti riportano a due le reti di vantaggio al 28’ con Karic, che riceve palla in area si libera per il tiro e conclude a rete di destro.
L’FC Südtirol chiude la stagione regolare con 75 punti e in virtù del piazzamento acquisito (alle spalle del Perugia promosso direttamente in B e del Padova), disputerà i play-off entrando in scena nel primo turno della fase nazionale con gare di andata e ritorno. Prima gara domenica 16 maggio.    

IN CAMPO
Daniele Di Donato, presenta la Vis Pesaro con i 3-5-2, davanti a Bastianello: difesa con Stramaccioni, Brignani e Nava, in mezzo al campo Pannitteri, De Feo, Eljaki, D’Eramo e Carissoni, in avanti Germinale e Ettore Marchi.
Mister Stefano Vecchi, privo dello squalificato Greco e di alcuni giocatori non al meglio schiera l’FCS con il 4-3-1-2: davanti a Poluzzi, linea difensiva con Morelli, Polak, Curto e Malomo; in mezzo al campo Fink, Gatto e Karic con Voltan alle spalle di Rover e Odogwu.

LIVE MATCH
Primo tempo

7’ Punizione dal fuori area, sulla sinistra per fallo su Odogwu. Batte Fink, la palla sorvola la traversa.
14’ Destro potente e preciso da fuori area, dalla sinistra, di Voltan che insacca la palla all'incrocio dei pali alla destra di Bastianello, vanamente proteso in tutto: 0-1. A sbloccare il risultato e l'unico ex in campo. Sesto centro stagionale per Davide Voltan
21’ Imbucata dalla sinistra di Panitteri, conclusione ravvicinata di Ettore Marchi, Poluzzi respinge con bravura.
25’ Punizione di Fink, palla in area - a sinistra -per Odogwu che calcai al volo con il piede mancino ma manda sul fondo.
42’ Rover si invola sulla sinistra, arriva in area resiste ad un difensore e poi trova il pertugio con il destro firmando il raddoppio. Sesto centro stagionale per l'attaccante biancorosso.

Secondo tempo

7’ I padroni di casa dimezzano lo svantaggio con il destro di Cannavò da dentro l'area: 1-2
22’ Cross a giro da dentro l'area di Voltan, dalla destra per la testa di Rover, Bastianello smanaccia sulla traversa.
28’ Gli ospiti riportano a due le reti di vantaggio con Karic che riceve palla in area si libera per il tiro e conclude a rete di destro: 1-3

VIS PESARO - FC SÜDTIROL  1-3 (0-2)
VIS PESARO (3-5-2)
: Bastianello; Nava (1’ st Giraudo), Brignani, Stramaccioni; Carissoni, D’Eramo (39’ st Pierpaoli), Ejjaki, De Feo (19’ st Di Paola); Panitteri (25’ st Galeazzi); Geminale (1’ st Cannavò), Ettore Marchi.   
A disposizione: Bertinato, Lazzari, Gennari, Ferrani, Gucci.  
Allenatore: Daniele Di Donato
FC SÜDTIROL (4-3-1-2): Poluzzi; Morelli, Polak, Curto, Malomo; Fink (24’ st Tait), Gatto, Karic; Voltan (25’ st Casiraghi); Rover (36’ st Mattia Marchi), Odogwu (24’ st Fischnaller).
A disposizione: Pircher, Theiner, Heinz, Bertuolo, Magnaghi.  
Allenatore: Stefano Vecchi.
ARBITRO: Daniele Virgilio di Trapani,   
ASSISTENTI: Fabrizio Giorgi di Legnano e Veronica Martinelli di Seregno
IV UFFICIALE: Valerio Pezzopane de L’Aquila
RETI: 14’ pt 0:1 Voltan (FCS), 42’ pt 0:2 Rover (FCS), 7’ st 1:2 Cannavò (VP), 28’ st 1:3 Karic (FCS).    
NOTE: pomeriggio con cielo per lo più sereno, temperatura sui 22°, vento costante, campo in buone condizioni, gara a porte chiuse. Ammoniti: 26’ pt Stramaccioni (VP). Angoli: 2-5 (1-4). Recupero: 0’+ 3’ 
Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Poluzzi è il “Giocatore del mese Putzer” di marzo
Poluzzi è il “Giocatore del mese Putzer” di marzo
Il vicepresidente biancorosso Walter Pardatscher ha consegnato all’estremo difensore la statuetta personalizzata sponsorizzata dal noto albergo-ristorante di Sciaves
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Nella terza e decisiva gara del triangolare tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022,l’FC Südtirol ospita gli emiliani, che la spuntano per 2-0 e si aggiudicano il trofeo. Dopo la partita la festa biancorossa in Piazza Walther per la storica e memorabile promozione in serie B.
Supercoppa in palio al “Druso”
Supercoppa in palio al “Druso”
Nella terza e decisiva gara del minitorneo tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022 i biancorossi ospitano il Modena dell’ex Tesser (sabato 14 maggio alle ore 16.00). Dopo il successo a Bari (2-1) e il pareggio 3-3 tra Modena e Bari, alla squadra di Javorcic basterebbe il pareggio per aggiudicarsi il trofeo. Dopo la partita ci sarà la festa in Piazza Walther
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato 14 maggio, dopo la decisiva partita di Supercoppa di serie C, in programma allo Stadio Druso con il Modena si svolgerà la grande festa in Piazza Walther a Bolzano
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.