14.03.2021
Poker casalingo con l'Imolese
L’FC Südtirol si impone per 4-0, con due gol per tempo, nella 30esima giornata, undicesima di ritorno. I biancorossi piegano in casa l’Imolese, sciorinando una prova maiuscola che consente di guadagnare tre punti sulla capolista Padova, ora a +2. Prima rete al 36’: pregevole combinazione al limite dell’area ospite, Fink tiene in campo la palla, serve Voltan che triangola con Casiraghi, pronto a servire palla in area al numero 7 biancorosso che con il destro trafigge Siano. Nel primo dei 2’ di recupero il raddoppio. Sugli sviluppi di calcio di punizione, Voltan dalla fascia mancina mette la palla di sinistro sul secondo palo, Morelli la controlla, palleggia due volte e riesce a segnare, trovando il palo più lontano: gol spettacolare per il 2-0.
Nella ripresa il terzo gol, su rigore, al 35’. Pilati si fa sfilare palla da Casiraghi e poi tenta l'intervento in extremis in area atterrando il giocatore biancorosso. Dagli undici metri trasforma lo stesso Casiraghi, al decimo centro stagionale. Nel primo dei 3’ di recupero il poker. Contropiede micidiale del neo entrato Rover, che si smarca da Carini e fugge tutto solo in velocità nella metacampo avversaria, piazzando un piatto destro che non lascia scampo a Siano. Finisce 4-0. Mercoledi turno infrasettimanale casalingo con il Modena, calcio d’inizio alle 17.30.

IN CAMPO
Mister Pasquale Catalano schiera la “sua” Imolese con il 4-4-2: in porta Siano, linea difensiva formata da: Rondanini, Carini, Pilati e Aurelio, in mezzo al campo Alboni, Provenzano, D’Alena e Onisa, in avanti Lombardi e Tommasini.
Mister Stefano Vecchi schiera i biancorossi padroni di casa con il 4-3-2-1: davanti a Poluzzi, linea difensiva con Fabbri, Curto, Malomo e Morelli; in mezzo al campo Tait, Fink e Greco con Casiraghi e Voltan dietro a Fischnaller.

MISTER VECCHI A QUOTA 100
Mister Stefano Vecchi raggiunge oggi quota 100 presenze sulla panchina biancorosssa. E’ il primo mister a raggiungere il prestigioso traguardo nella storia venticinquennale dell’FC Südtirol. Bilancio: 48 vittorie e 26 pareggi; 26 le sconfitte.
Imolese battuta con due gol per tempo
LIVE MATCH
Primo tempo
9’ Traversone del capitano Fink dalla sinistra, la palla arriva a Tait che controlla e calcia di destro, centrando il palo più vicino, quello alla sinistra di Siano.
10’ Seconda chance per l'FCS: i biancorossi gestiscono sulla trequarti e riescono a servire Fischnaller, che conclude di potenza, ma il suo tentativo viene murato dalla difesa ospite.
12’ Invitante cross dal fondo di destra di Casiraghi ad imbeccare Fischnaller in area, pronto alla conclusione "piazzata", Siano para a terra.
25’ Doppia occasione FCS: la prima opportunità è di Fink, che tira dal limite dell'area, trovando la pronta risposta di Siano; la palla respinta, dopo un rinvio sbagliato dalla difesa imolese, capita sui piedi di Tait, la cui conclusione viene murata.
27’ Conclusione al D'Alena da fuori, palla altra sopra la traversa.
28’ Casiraghi con una grande giocata trova in area Fischnaller, l'attaccante altoatesino controlla, si gira e conclude di potenza, Siano para.
36’ Pregevole combinazione al limite dell’area ospite: Fink tiene in campo la palla, serve Voltan che triangola con Casiraghi pronto a servire palla in area al numero 7 biancorosso che con il destro trafigge Siano: 1-0.
41’Ancora Voltan pericoloso: sull'angolo dell'area, rientra e calcia, ma il tiro sorvola la traversa e si spegne sul fondo,
45’ + 1’ Sugli sviluppi di calcio di punizione, Voltan dalla fascia mancina mette la palla di sinistro sul secondo palo, Morelli la controlla, palleggia due volte e riesce a segnare, trovando il palo più lontano: gran gol per il 2-0.

Secondo tempo
3’ Fischnaller smarca al limite Voltan, conclusione al volo potente, Siano para in due tempi.
18’ Sfiora il tris Casiraghi: riceve sulla trequarti, si libera con un dribbling e calcia alto di poco.
20’ Curto rilancia e pesca Fischnaller, che si invola verso la porta ma strozza il diagonale, che termina a lato.
35’ Pilati si fa sfilare palla da Casiraghi e poi tenta l'intervento in extremis in area atterrando il giocatore biancorosso. Dagli undici metri trasforma lo stesso Casiraghi, al decimo centro stagionale
43’ Sugli sviluppi del corner il Onisa a sfrutta lo schema corto per esplodere il piatto sinistro dai 25 metri: palla che trova il legno pieno e torna in gioco.
45’ + 1’ Contropiede micidiale dei biancorossi col neo entrato Rover che si smarca da Carini e fugge tutto solo in velocità nella metacampo avversaria e piazza un piatto destro che non lascia speranze a Siano: 4-0

F.C. SÜDTIROL – IMOLESE CALCIO 1919 4-0 (2-0)

F.C. SÜDTIROL (4-3-2-1): Poluzzi; Fabbri (39’ st Davi), Curto, Malomo, Morelli; Fink (4’ pt Karic), Greco (39’ stGatto), Tait; Casiraghi, Voltan (28’ st Rover); Fischnaller (39’ st Magnaghi).
A disposizione: Meneghetti, Picher, El Kaouakibi, Vinetot, Polak,, Marchi.
Allenatore: Stefano Vecchi.
IMOLESE CALCIO 1919 (4-4-2): Siano; Rondanini, Carini, Pilati, Aurelio; Alboni (28’ st Morachioli), Provenzano (15’ st Sabatini), D’Alena (28’ st Piovanello), Onisa; Lombardi (39’ st Masala), Tommasini.
A disposizione: Rossi, Nannetti, Angeli, Polidori, Bentivegna, Boccardi, Mattiolo.
Allenatore: Pasquale Catalano
ARBITRO: Giuseppe Emanuele Repace di Perugia
ASSISTENTI: Matteo Pressato di Latina e Federico Votta di Moliterno
IV UFFICIALE: Daniel Cadirola di Milano
RETI: 1:0 36’ pt Voltan (FCS); 2:0 45’ + 1’ pt Morelli (FCS); 3:0 35’ st rig. Casiraghi (FCS), 4:0 45’ + 1’ st Rover (FCS)
NOTE: cielo coperto, temperatura attorno ai 12°, campo in discrete condizioni.
Ammoniti: 33’ pt Aurelio (I), 41’ pt Malomo (FCS), 12’ st Fabbri (FCS), 14’ st Alboni (I),
Angoli: 5-3 (3-2). Recupero: 2’+ 3’

Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Infrasettimanale in casa del Genoa
Infrasettimanale in casa del Genoa
Nella sedicesima giornata d’andata i biancorossi di mister Pierpaolo Bisoli reduci da dodici risultati utili di fila (cinque vittorie e sette pareggi) si recano a Genova per affrontare sul terreno del “Luigi Ferraris” di Marassi lo storico e blasonato club rossoblù.  Si gioca giovedì 8 dicembre alle ore 15.00
Ecco le prime sei giornate di ritorno
Ecco le prime sei giornate di ritorno
Date e orario della prima fase del girone discendente. Dopo la sosta si tornerà in campo domenica 15 gennaio contro il Brescia, allo Stadio Druso, con calcio d’inizio alle ore 14.00
Genoa-FCS, dirige il Signor Giua
Genoa-FCS, dirige il Signor Giua
Designato l’arbitro della partita infrasettimanale di giovedì – sedicesima giornata d’andata - in programma allo Stadio Luigi Ferraris di Genova-Marassi con calcio d’inizio alle ore 15.00
Il Frosinone raggiunge l’FCS all’ultimo secondo
Il Frosinone raggiunge l’FCS all’ultimo secondo
Al “Druso” nella 15esima giornata d’andata la squadra di Bisoli passa in vantaggio contro i gialloazzurri ciociari primi della classe con De Col, nel primo tempo. Il pareggio ospite arriva al quinto e ultimo minuto di recupero con Monterisi. 12esimo risultato utile di fila per i biancorossi. 
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati