04.07.2019
F.C. Südtirol comunica di aver acquisito a titolo definitivo i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Daniele Casiraghi, 26enne fantasista bergamasco che ha all'attivo 251 presenze in serie C e che nella scorsa stagione è stato protagonista di un ottimo campionato con il Gubbio, come testimonia lo score personale di 7 reti e 4 assist-gol. Casiraghi si è legato al Club biancorosso con un contratto biennale e con l'opzione per il terzo anno.

Nato a Treviglio, in provincia di Bergamo, il 10 marzo 1993, Daniele Casiraghi (177 cm di altezza per 73 kg di peso forma) è un attaccante di grande estro e di ottima tecnica che può essere impiegato come trequartista ma anche come seconda punta o come attaccante esterno.

Cresciuto nel settore giovanile della Tritium, debutta nella prima squadra della cittadina milanese di Trezzo sull'Adda nella stagione 2010-2011, in C2. E a farlo debuttare fra i professionisti è proprio l'allenatore che ora ritroverà al Südtirol, vale a dire Stefano Vecchi, che schiera in campo Daniele nel match contro la Sacilese, venendo ripagato della fiducia da un gol, il primo di Casiraghi fra i 'pro'. 

Rimane in forza alla Tritium, promossa in C1, anche nel biennio 2011-2013, totalizzando complessivamente 59 presenze con 1 gol.

Cambia squadra, ma non categoria, che rimane pertanto la C1, nella stagione 2013-2014, quando disputa 23 partite con la Pro Patria.

Il successivo campionato di C1 lo gioca in forza al Gubbio, totalizzando uno score personale di 33 presenze e 3 reti.

A seguire (stagione 2015-2016) 32 partite di campionato, nobilitate da 4 gol, ad Ancona in C1, per poi tornare al Gubbio, dove ha disputato gli ultimi tre campionati di serie C (34 presenze e 6 gol il primo anno, 32 presenze e 5 gol il secondo anno, 38 presenze e 7 gol nella scorsa stagione).

Casiraghi ha anche vestito la maglia azzurra dell'Italia under 19 (2 presenze) e dell'Italia under 20 (3 presenze).

F.C. Südtirol dà il benvenuto a Daniele Casiraghi e gli augura una esperienza professionale in maglia biancorossa ricca di soddisfazioni, personali e di squadra.
Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Lega B: il calcio tuteli le proprie risorse
Lega B: il calcio tuteli le proprie risorse
Appello alla Figc affinché sia portavoce presso il Governo per intervenire in merito alla  possibilità, prevista dal decreto legislativo 36/2021, che la cosiddetta “mutualità”, cioè il contributo che la Serie A è tenuta a versare alle altre leghe e alla stessa Figc, esca  dal calcio a favore di altre federazioni
Incontro club-arbitri
Incontro club-arbitri
Nell’ambito degli eventi formativi istituzionali il direttore di gara Daniele Perenzoni della Sezione Aia di Rovereto ha incontrato all’FCS Center i giocatori e lo staff dell’FC Südtirol 
Date e orari dalla 10a alla 14a giornata
Date e orari dalla 10a alla 14a giornata
Biancorossi in campo di sabato con il Parma, a Ferrara con la Spal, al Druso con il Cagliari e a Bari per poi giocare di domenica il 27 novembre, a Bolzano quando arriverà l’Ascoli
Poluzzi: "C'è rammarico per il gol subito, il nostro è un percorso lungo"
Poluzzi: "C'è rammarico per il gol subito, il nostro è un percorso lungo"
La parole dell'estremo difensore biancorosso dopo il pareggio casalingo con il Cosenza
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati