14.07.2019
F.C. Südtirol comunica di aver acquisito i diritti alle prestazioni sportive di Emanuele Gatto, 24enne centrocampista torinese che – svincolatosi lo scorso 30 giugno dall’U.S. Alessandria Calcio 1912 – si è legato al club biancorosso con un contratto di due anni e con opzione per il terzo. Gatto  ha militato in forza ai “Grigi” dell’Alessandria nella scorsa stagione, totalizzando 24 presenze nel campionato di serie C girone A e 1 in Coppa Italia.

Nato a  Torino, l’11 agosto 1994, Emanuele Gatto (177 cm di altezza per 72 kg di peso forma) può essere impiegato in più ruoli del centrocampo: vertice basso di un 'rombo', mezz'ala o mediano.

Cresciuto nel vivaio del Torino è stato chiamato in prima squadra due volte tra il 2011 e il 2013, senza mai riuscire a debuttare: 54, invece, le presenze nella Primavera granata di cui è stato capitano nella stagione 2012-2013.  

Nel luglio del 2013 è stato ceduto in comproprietà al Lumezzane in serie C totalizzando 26 presenze (1 rete). 

Tornato al Torino, nel 2014 è stato ceduto a titolo definitivo al Siena nell’ambito del trasferimento in granata di Marcelo Larrondo. Non ha potuto giocare in B nel Siena, per il fallimento della società. E’ stato acquistato quindi dal Chievo con un contratto fino al 2018. La società clivense lo ha girato nel 2014 al Lumezzane (41 presenze). Nel 2015-2016 ha invece vestito la casacca del Cuneo (35 presenze), mentre nel 2016-2017 quella del Santarcangelo (28 presenze, 3 reti).

Rientrato al Chievo nell’estate del 2017, nel gennaio del 2018 è stato ceduto all’Alessandria. Vanta 136 presenze in serie C con 5 reti e 11 presenze in Coppa Italia e al suo attivo ha anche 24 presenze con la casacca delle nazionali azzurre tra il febbraio 2011 e l’agosto 2012, segnatamente: 5 con l’Under 17, 10 con l’Under 18 (2 reti) e 9 con l’Under 19 (2 reti) 

F.C. Südtirol dà il benvenuto a  Emanuele Gatto e gli augura una esperienza professionale in maglia biancorossa ricca di soddisfazioni, personali e di squadra.
Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Poluzzi è il “Giocatore del mese Putzer” di marzo
Poluzzi è il “Giocatore del mese Putzer” di marzo
Il vicepresidente biancorosso Walter Pardatscher ha consegnato all’estremo difensore la statuetta personalizzata sponsorizzata dal noto albergo-ristorante di Sciaves
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Nella terza e decisiva gara del triangolare tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022,l’FC Südtirol ospita gli emiliani, che la spuntano per 2-0 e si aggiudicano il trofeo. Dopo la partita la festa biancorossa in Piazza Walther per la storica e memorabile promozione in serie B.
Supercoppa in palio al “Druso”
Supercoppa in palio al “Druso”
Nella terza e decisiva gara del minitorneo tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022 i biancorossi ospitano il Modena dell’ex Tesser (sabato 14 maggio alle ore 16.00). Dopo il successo a Bari (2-1) e il pareggio 3-3 tra Modena e Bari, alla squadra di Javorcic basterebbe il pareggio per aggiudicarsi il trofeo. Dopo la partita ci sarà la festa in Piazza Walther
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato 14 maggio, dopo la decisiva partita di Supercoppa di serie C, in programma allo Stadio Druso con il Modena si svolgerà la grande festa in Piazza Walther a Bolzano
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.