06.12.2019
I biancorossi di mister Vecchi si accingono ad affrontare il Ravenna in trasferta
Dopo due inopinate battute d’arresto, rispettivamente in casa della Triestina e domenica scorsa al “Druso” contro la capolista Vicenza, caratterizzate entrambe da prestazioni positive, l’FC Südtirol, affronta il Ravenna in trasferta nella 18esima e penultima giornata del girone d’andata del raggruppamento B. Domenica 8 dicembre, con calcio d’inizio alle ore 15.00, i biancorossi saranno impegnati sul terreno del “Bruno Benelli” contro la formazione romagnola, reduce dal successo esterno in rimonta (1-2) conquistato in casa del Rimini nel posticipo di lunedì, dopo il pareggio interno con tre reti per parte con il Gubbio.
Lontano dal “Druso” la squadra di Stefano Vecchi ha raccolto ha raccolto 17 dei 32 punti che vanta in classifica e che equivalgono al quarto posto in classifica, in condominio con la Reggio Audace, ad un punto dal Padova, a tre dal Carpi e a sette dalla capolista Vicenza. Il ruolino di marcia dell’FCS in trasferta è di 5 vittorie, segnatamente a Pesaro, a Fano, in casa dell’Arzignano, a Cesena e a Padova, 2 (pareggi a Rimini e sul campo dell’Imolese) e due sconfitte, in casa della Feralpisalò e a Trieste. Il Ravenna occupa il 13esimo posto in classifica con 18 punti, frutto di 5 vittorie e tre pareggi (9 le sconfitte), di cui 8 nelle 8 gare interne (due successi, altrettanti pareggi, 4 sconfitte).

IN CAMPO
In casa biancorossa, il difensore Kevin Vinetot, assente domenica scorsa per squalifica, si è allenato a parte per un problema al ginocchio. Si spera di recuperarlo per la trasferta in casa romagnola. Dei lungodegenti biancorossi, Marco Crocchianti, dopo il recupero per i postumi dell’infortunio alla clavicola, ha iniziato ad allenarsi con la squadra. Resta indisponibile Hannes Fink, a causa della ricaduta dall’infortunio (lieve e parziale lesione del tendine d'Achille) che lo tormenta ormai da diversi mesi. Il capitano sta lavorando ogni giorno, seguendo un apposito programma di recupero, per tornare in campo ad inizio 2020.

I NOSTRI AVVERSARI: IL CAMMINO IN CAMPIONATO
Nelle prime 17 giornate del campionato in corso, la società romagnola, 13esima in classifica (settima l’anno scorso nel girone B) ha conquistato 18 punti (8 in casa, in 8 gare) con 19 reti realizzate e 29 subite, frutto di 5 vittore e 3 pareggi, 9 le sconfitte (19 reti all’attivo, 29 al passivo), di cui 2 vittorie (Vis Pesaro e Imolese a settembre), 2 pareggi (Cesena e Gubbio) e 4 sconfitte interne (Reggio Audace, Sambenedettese, Arzignano e Feralpisalò) con 10 reti realizzate e 13 subite al “Benelli”. Il miglior realizzatore è Manuel Nocciolini, seguito da Giuseppe Giovinco (5) e Michael D’Eramo (4). Il Ravenna proviene dal successo esterno (1-2) nel posticipo di lunedì sera in casa del Rimini, in rimonta: al 30’ Zamparo per i padroni di casa, nella ripresa al 25’ Giovinco e al 26’ D’Eramo.

EX DI TURNO
Non ci si sono ex tra i padroni di casa, mentre sono due i biancorossi con un trascorso a Ravenna. Mario Ierardi ha vestito la casacca giallorossa nella stagione 2017/2018 con 14 presenze in serie C, proveniente dalla Primavera del Genoa. Giordano Trovade, invece, nel Ravenna ha giocato lo scorso anno, totalizzando 23 presenze, con una rete, dopo l’esperienza fatta a Malta (Mosta) da gennaio a giugno 2018.

I PRECEDENTI IN CAMPIONATO
Sono otto i precedenti: 4 vittorie biancorosse, 2 pareggi e 2 successi dei romagnoli. Nel 2010/2011, in campionato, il 26 settembre successo biancorosso a Ravenna per 1-0 e, nel ritorno, vittoria romagnola 1-2 al “Druso”. Playout: FCs-Ravenna 1-0 a Bolzano all’andata il 29 maggio, 2-1 per i padroni di casa nel match di ritorno il 5 giugno. Campionato 2017/2018: andata 0-0 al “Druso” il 9 dicembre, ritorno il 28 aprile Ravenna-FCS 1-2 (17’ e 40’ Candellone, 48’ Marzeglia). Nel 20198/2019, il 28 settembre Ravenna-FCS 0-1 (30’ Fink), nel ritorno il 19 gennaio scorso FCS-Ravenna 1-1 (79’ Papa, 83’ Berardocco).

L’ARBITRO DELL’INCONTRO
Marco Monaldi di Macerata (Andrea Bianchini di Perugia e Andrea Cravotta di Città di Castello)

IL PROGRAMMA
Serie C Girone B - 18. Giornata (7-8-9.12.2019)

Sabato 07.12 20:45 Cesena - AJ Fano
Domenica 08.12 15:00 Padova - Imolese
Domenica 08.1215:00 Piacenza - Rimini
Domenica 08.1215:00 Ravenna - Südtirol
Domenica 08.1217:30 Fermana - ArzignanoChiampo
Domenica 08.1217:30 L.R. Vicenza - FeralpiSalò
Domenica 08.1217:30 Triestina - Modena
Domenica 08.1217:30 Virtus Verona - Reggio Audace
Domenica 08.1217:30 Vis Pesaro - Carpi
Lunedì 09.1220:45 Sambenedettese - Gubbio

Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
I convocati per Genoa - FCS
I convocati per Genoa - FCS
L'elenco dei calciatori a disposizione di mister Pierpaolo Bisoli
Bisoli: “Le difficoltà ci devono fortificare, non creare degli alibi”
Bisoli: “Le difficoltà ci devono fortificare, non creare degli alibi”
La conferenza stampa del tecnico in vista del turno infrasettimanale di Genova
L’FCS è ospite del Genoa, il club calcistico più antico d’Italia
L’FCS è ospite del Genoa, il club calcistico più antico d’Italia
All’inizio della settimana il club rossoblù ha comunicato la separazione dal tecnico Alexander Blessin. In panchina contro l’FC Südtirol ci sarà Alberto Gilardino, Campione del Mondo 2006 e vincitore di una Champions League con il Milan
Infrasettimanale in casa del Genoa
Infrasettimanale in casa del Genoa
Nella sedicesima giornata d’andata i biancorossi di mister Pierpaolo Bisoli reduci da dodici risultati utili di fila (cinque vittorie e sette pareggi) si recano a Genova per affrontare sul terreno del “Luigi Ferraris” di Marassi lo storico e blasonato club rossoblù.  Si gioca giovedì 8 dicembre alle ore 15.00
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati