05.11.2021
Domenica 7 novembre alle ore 14:30
Prosegue il “tour de force” dell’FC Südtirol. I biancorossi sono pronti ad affrontare la 13esima giornata d’andata della serie C girone A, che corrisponde con la sesta trasferta, nell’occasione in casa della Pro Sesto sul terreno dello Stadio “Ernesto Breda” di Sesto San Giovanni in provincia di Milano con calcio d’inizio alle ore 14.30 di domenica 7 novembre 2021.

La formazione di Ivan Javorcic proviene da doppio successo casalingo, in rapida successione, a spese della Juventus Under 23, rispettivamente per 2-0 domenica scorsa in campionato e 2-1 mercoledì negli ottavi di finale di Coppa Italia di Serie C con passaggio ai quarti, anche in questo caso in gara secca, in programma mercoledì 24 novembre.

Domenica prossima i biancorossi si ritufferanno in campionato per affrontare la prima di tre trasferte consecutive. La prima in ordine di tempo è quella in programma sul campo della Pro Sesto, poi nel pomeriggio di mercoledì 10 novembre, alle 15.00, il recupero del secondo tempo della gara sospesa a Legnago (ripartendo dallo 0-1 firmato da Odogwu), quindi domenica 14 novembre il viaggio in quel di Seregno.

L’FC Südtirol si reca a Sesto San Giovanni da primo in classifica e una gara in meno rispetto a Padova e Renate, che inseguono ad un punto, da imbattuto e con la difesa migliore a livello europeo (una sola rete subita in 11 gare e mezza disputate: nel secondo turno in casa dell’Albinoleffe) e con la porta di Poluzzi inviolata da 935' (recuperi inclusi). I biancorossi hanno vinto le ultime tre gare, rispettivamente contro Juventus Under 23, a Mantova e con il Piacenza.

GLI AVVERSARI
La storia in breve: La Pro Sesto 1913 S.r.l., meglio nota come Pro Sesto, ha sede a Sesto San Giovanni (82mila abitanti), nella città metropolitana di Milano. Milita in Serie C - terza divisione per la 14esima volta nella sua storia. Il sodalizio, nato nel 2010, ha ereditato la tradizione sportiva dell'A.C. Pro Sesto S.r.l., fondata nel 1913, che in quell'anno era retrocessa dalla Lega Pro Seconda Divisione per poi fallire. Conta come risultato più prestigioso quattro partecipazioni alla Serie B, secondo livello calcistico italiano tra la fine degli anni '40 e l'inizio degli anni '50. I migliori piazzamenti ottenuti in questa categoria sono costituiti da due settimi posti. Lo scorso anno ha chiuso al 17esimo posto il girone A di serie C.

L’allenatore: dalla prima alla quarta giornata Antonio Filippini, nel quinto turno Stefano Di Gioia e, dal sesto turno il tecnico dei milanesi è Simone Banchieri, nato a Torino il 1° settembre 1974, Banchieri nelle ultime due stagioni ha ricoperto il ruolo di allenatore del Novara in Lega Pro: nella stagione 2020/2021 ha ottenuto l’11. posto, mentre nel campionato 2019/2020 ha condotto i piemontesi sino alla semifinale playoff. Ha allenato anche San Mauro, Novese, Derthona e Caratese nei dilettanti.

Il cammino in campionato: 11 punti in 12 giornate: 2 vittorie, 5 pareggi e 6 sconfitte, con 10 reti all’attivo e 15 al passivo. Proviene dal successo in casa del Seregno (0-1, gol di Brentan all’86’) ed è in serie positiva da sei giornate (con le vittorie a Seregno e Piacenza e i pareggi sui campi della Juventus U23 e della Feralpisalò e in casa con Padova e Pro Patria). Riccardo Capogna ha messo a segno 3 reti e un assist, Tommaso Gattoni due gol.

I PRECEDENTI
Sono sei i precedenti tra FCS e Pro Sesto: 3 vittorie biancorosse, 1 pareggio e 2 successi dei milanesi. 2003-2004: Pro Sesto-FCS 3-1, FCS-Pro Sesto 0-0; 2004-2005 Pro Sesto-FCS 3-2, FCS-Pro sesrto 1-0: 2009-2010: Pro Sesto-FCS 0-1, FCS-Pro Sesto 2-1.

EX DI TURNO
Fabio Della Giovanna, 24enne difensore milanese, cresciuto nelle giovanili dell’Inter, ha giocato nell’FCS nella stagione 2018-2019: 12 presenze, 1 rete
.
L’ARBITRO
A dirigere la sfida del “Breda” è stato designato il Signor Matteo Gualtieri di Asti, coadiuvato dai Sigg. Alex Cavallina di Parma e Nicolò Tinello di Rovigo, quarto ufficiale il Signor Marco Ricci di Firenze. Il direttore di gara Matteo Gualtieri fa parte di una famiglia con la grande passione per l’arbitraggio. E’ alla quinta stagione nella Can-C e alla 57esima direzione in campionato. Quattro i precedenti con l’FCS: 2019-2020 FCS-Fano 2-0, 2018-2019 FCS-Ravenna 1-1, 2020-2021 il 21 marzo scorso Perugia-FCS 1-0; 2021-2022: FCS-Trento 2-0.

LA PARTITA IN DIRETTA
Diretta televisiva pay-per-view su ElevenSports, diretta live- ticker sul sito www.fc-suedtirol.com; collegamenti radio in diretta sulle frequenze di Radio Dolomiti e di Radio NBC Rete Regione.

Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Lega B: il calcio tuteli le proprie risorse
Lega B: il calcio tuteli le proprie risorse
Appello alla Figc affinché sia portavoce presso il Governo per intervenire in merito alla  possibilità, prevista dal decreto legislativo 36/2021, che la cosiddetta “mutualità”, cioè il contributo che la Serie A è tenuta a versare alle altre leghe e alla stessa Figc, esca  dal calcio a favore di altre federazioni
Incontro club-arbitri
Incontro club-arbitri
Nell’ambito degli eventi formativi istituzionali il direttore di gara Daniele Perenzoni della Sezione Aia di Rovereto ha incontrato all’FCS Center i giocatori e lo staff dell’FC Südtirol 
Date e orari dalla 10a alla 14a giornata
Date e orari dalla 10a alla 14a giornata
Biancorossi in campo di sabato con il Parma, a Ferrara con la Spal, al Druso con il Cagliari e a Bari per poi giocare di domenica il 27 novembre, a Bolzano quando arriverà l’Ascoli
Poluzzi: "C'è rammarico per il gol subito, il nostro è un percorso lungo"
Poluzzi: "C'è rammarico per il gol subito, il nostro è un percorso lungo"
La parole dell'estremo difensore biancorosso dopo il pareggio casalingo con il Cosenza
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati