28.09.2021
Squadre attualmente a pari punti
Sesta giornata d’andata del campionato di Serie C girone A 2021-2022 con l’FC Südtirol impegnato nella quarta gara casalinga. I biancorossi di mister Ivan Javorcic, dopo la sospensione della gara di domenica scorsa in quel di Legnago si accingono a tornare tra le mura amiche dello Stadio “Druso” di viale Trieste per incontrare il Renate, formazione dell’omonimo centro di poco più di quattromila abitanti della provincia di Monza Brianza nel turno infrasettimanale. Calcio d’inizio alle ore 18.00 di mercoledì 29 settembre.
Il Renate, terzo lo scorso anno nel girone A della serie C (per la seconda stagione di fila) e uscito di scena al secondo turno dei playoff, seppur con una gara disputata in più, si trova a quota 10 punti in classifica proprio come i prossimi avversari. I brianzoli hanno fin qui colto tre vittorie e un pareggio perdendo una sola volta e sono reduci dal successo interno per 3-0 di domenica scorsa contro la Pro Sesto (autorete di Del Frate al 35’ e reti di Maistrello al 71’ e Sarli al 90’ + 5’). In precedenza l’undici guidato dallo scorso 30 agosto da Roberto Cevoli aveva vinto a Seregno (0-1), in casa con al Virtus Verona (3-1) e pareggiato a Fiorenzuola (2-2). Al debutto - con il poi dimissionario mister Francesco Parravicini - aveva perso in casa con il Padova (0-3)
L’FC Südtirol torna al “Druso” dove ha fin qui giocato tre gare, cogliendo altrettante vittorie con Virtus Verona (1-0), Trento (2-0) e Pergolettese (1-0), che si aggiungono al pareggio in casa dell’Albinoleffe (1-1) nel secondo turno. Domenica a Legnago la gara è stata sospesa dopo la disputa del primo tempo con i biancorossi in vantaggio grazie al gol di Odogwu al 4’.
Accesso allo stadio “Druso” con biglietti a prezzi vantaggiosi e con Green Pass obbligatorio

GLI AVVERSARI
La storia in breve – L’AC Renate, fondata nel 1947, disputa l’ottavo campionato consecutivo in terza divisione nazionale a cui si aggiungono 4 presenze in quarta serie e 5 in quinta divisione.
L’allenatore: Roberto Cevoli, nato a Rimini il 29 dicembre 1968 ma di cittadinanza sammarinese, dopo oltre 500 presenze da calciatore tra i Professionisti, nel 2005 comincia il percorso da allenatore da Vicenza, in qualità di mister in seconda. Poi le esperienze con Foligno, Monza, Sanremese, Teuta (Albania), Reggina ed Imolese. Nella stagione 2017/2018, Cevoli ha guidato il Renate ad un brillante 7° posto in campionato, con tanto di qualificazione ai playoff. Lo scorso 30 agosto è tornato in neroazzurro in sostituzione del dimissionario Parravicini.
I marcatori: reti per Tommy Maistrello e 2 per Francesco Galuppini.

I PRECEDENTI
Sono 9, di cui 8 in campionato (1 vittoria, 4 pareggi, 3 sconfitte) e uno in Coppa Italia del 2 ottobre 2013 (FCS-Renate 2-3 dts). In campionato, stagione 2014-2015: FCS-Renate 1-2 (25’ Fischnaller; 45’ Scaccabarozzi, 80’ Gavazzi), Renate-FCS 1-0 (43’ Cocuzza); 2015-2016: FCS-Renate 0-0, Renate-FCS 0-0; 2017-2018: Renate-FCS 0-0; FCS-Renate 0-0; 2018-2019: Renate-FCS 0-1, FCS-Renate 0-1.

L’ARBITRO
A dirigere la sfida è stato designato il Signor Samuele Andreano di Prato, coadiuvato dai Signori Michele Rispoli di Locri e Nadir Bertozzi di Cesena, quarto ufficiale Sergio Palmieri di Conegliano.
Il Signor Andreano è alla seconda stagione in serie C e alla 12esima gara in categoria, seconda stagionale dopo Fiorenzuola-Albinoleffe 0-2 del 12 settembre scorso. Nello campionato 2020-2021 ha diretto 10 gare in terza divisione nazionale.

LA PARTITA IN DIRETTA
Diretta televisiva pay-per-view su ElevenSports, diretta live- ticker sul sito www.fc-suedtirol.com; collegamenti radio in diretta sulle frequenze di Radio Dolomiti e di Radio NBC Rete Regione.
Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Poluzzi è il “Giocatore del mese Putzer” di marzo
Poluzzi è il “Giocatore del mese Putzer” di marzo
Il vicepresidente biancorosso Walter Pardatscher ha consegnato all’estremo difensore la statuetta personalizzata sponsorizzata dal noto albergo-ristorante di Sciaves
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Nella terza e decisiva gara del triangolare tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022,l’FC Südtirol ospita gli emiliani, che la spuntano per 2-0 e si aggiudicano il trofeo. Dopo la partita la festa biancorossa in Piazza Walther per la storica e memorabile promozione in serie B.
Supercoppa in palio al “Druso”
Supercoppa in palio al “Druso”
Nella terza e decisiva gara del minitorneo tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022 i biancorossi ospitano il Modena dell’ex Tesser (sabato 14 maggio alle ore 16.00). Dopo il successo a Bari (2-1) e il pareggio 3-3 tra Modena e Bari, alla squadra di Javorcic basterebbe il pareggio per aggiudicarsi il trofeo. Dopo la partita ci sarà la festa in Piazza Walther
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato 14 maggio, dopo la decisiva partita di Supercoppa di serie C, in programma allo Stadio Druso con il Modena si svolgerà la grande festa in Piazza Walther a Bolzano
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.