31.08.2021
Il centrocampista arriva in prestito con diritto di riscatto dal Palermo
L’FC Südtirol comunica di aver acquisito a titolo di prestito con diritto di riscatto i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Jérémie Delphin Broh Tonye. Il 24enne, centrocampista centrale-mezzala, di piede destro, si è legato nuovamente al club biancorosso, con cui aveva disputato complessivamente 43 gare con un assist dal mese di gennaio del 2017 al giugno 2018.
Nel corso della stagione agonistica 2019-2020, Broh, ha giocato nel campionato di serie C girone C con la maglia rosanero del Palermo, collezionando 26 presenze in campionato e 2 nei playoff con 2 assist.

Jérémie Delphin Broh Tonye è nato a Parma da padre ivoriano e madre camerunese. E’ un centrocampista moderno, duttile, in grado di ricoprire tutti i ruoli del centrocampo, in particolare come mezzala in un centrocampo a tre, ma ha fatto anche il mediano basso, oppure uno dei due centrali in un centrocampo a quattro. Abile sia nella fase di non possesso che in quella di possesso, sa abbinare quantità e qualità. Dotato di una buona struttura fisica, buona corsa e discreta tecnica, fa del recupero della palla e dell’inserimento le sue qualità migliori.

È cresciuto nel settore giovanile del Parma, facendo la trafila dai pulcini alla prima squadra. Esordisce in Serie A il 18 maggio 2015, sostituendo Antonio Nocerino all'82’ della partita persa contro la Fiorentina per 3-0.

Dopo il fallimento del club ducale, viene tesserato dal Sassuolo. Nel corso della stagione 2015-2016 gioca con la Primavera neroverde e viene più volte convocato in prima squadra da mister Eusebio Di Francesco, non riuscendo tuttavia a esordire con la maglia sassolese. Nell’estate del 2016 viene ceduto in prestito al Pordenone, esordendo in Serie C il 24 settembre 2016 contro la Maceratese (2-4 per i friulani). Dopo aver collezionato 11 presenze tra campionato, Coppa Italia e Coppa Italia Serie C, nel mese di gennaio torna al Sassuolo. Poco dopo viene ceduto, nuovamente in prestito all’FC Südtirol. Le buone prestazioni convincono la società biancorossa a rinnovare il prestito nel corso della stagione successiva (2017-2018).

In biancorosso Broh ha collezionato complessivamente 43 presenze, attirando le attenzioni di diverse squadre di Serie B. Nella stagione 2018-2019, infatti, viene ceduto in prestito al Padova, esordendo tra i cadetti il 26 agosto 2018 nel derby contro l’Hellas Verona (1-1 finale). Nella stagione 2019-2020, ceduto in prestito al Cosenza, realizza il suo primo goal tra i professionisti il 22 dicembre 2019 (nel match valevole per la diciassettesima giornata del campionato di Serie B vinto per 1-3 dai calabresi contro il Pisa).

ll 25 settembre 2020 il Palermo acquista il cartellino del giocatore a titolo definitivo dal Sassuolo. Esordisce in maglia rosanero il 7 ottobre, giocando da titolare contro la Ternana (0-0 finale).
Vanta 4 presenze nelle nazionali azzurre giovanili: 2 nel 2014 con l’Under 18 e 1 nel 2018 con l’Under 20.

F.C. Südtirol rivolge un caloroso benvenuto a Jérémie Delphin Broh Tonye e gli augura un futuro ricco di soddisfazioni - personali e di squadra - in maglia biancorossa.


Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Lega B: il calcio tuteli le proprie risorse
Lega B: il calcio tuteli le proprie risorse
Appello alla Figc affinché sia portavoce presso il Governo per intervenire in merito alla  possibilità, prevista dal decreto legislativo 36/2021, che la cosiddetta “mutualità”, cioè il contributo che la Serie A è tenuta a versare alle altre leghe e alla stessa Figc, esca  dal calcio a favore di altre federazioni
Incontro club-arbitri
Incontro club-arbitri
Nell’ambito degli eventi formativi istituzionali il direttore di gara Daniele Perenzoni della Sezione Aia di Rovereto ha incontrato all’FCS Center i giocatori e lo staff dell’FC Südtirol 
Date e orari dalla 10a alla 14a giornata
Date e orari dalla 10a alla 14a giornata
Biancorossi in campo di sabato con il Parma, a Ferrara con la Spal, al Druso con il Cagliari e a Bari per poi giocare di domenica il 27 novembre, a Bolzano quando arriverà l’Ascoli
Poluzzi: "C'è rammarico per il gol subito, il nostro è un percorso lungo"
Poluzzi: "C'è rammarico per il gol subito, il nostro è un percorso lungo"
La parole dell'estremo difensore biancorosso dopo il pareggio casalingo con il Cosenza
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati