20.07.2019
Nella prima amichevole estiva, dopo sei giorni di lavoro nel ritiro in Val Ridanna, il nuovo FC Südtirol stagione 2019/2020, la decima consecutiva in serie C, è sceso in campo a Stanghe di Racines per confrontarsi con il Valridanna, neopromosso in Prima Categoria. Pur ancora con le gambe imballate per i duri carichi di lavoro sostenuti nei primi giorni di preparazione estiva (è rimasto a riposo precauzionale capitan Fink e non è stato utilizzato il neo acquisto Petrella, arrivato in ritiro venerdì sera), i ragazzi di mister Stefano Vecchi - al debutto-bis sulla panchina biancorossa nel giorno del suo 48esimo compleanno - si sono imposti per 5-1 con gol biancorossi di Romero, Mlakar, Mazzocchi, Trovade e Ierardi. I nuovi acquisti si sono mossi tutti bene, anche se va evidentemente ancora affinata l'intesa con i compagni di squadra. 

GOL E AZIONI PRINCIPALI. 
1° TEMPO. La prima rete stagionale porta la firma di Niccolò Romero, che - dopo essersi visto annullato un gol per posizione di fuorigioco – raccoglie al 16' il passaggio filtrante dell'ispirato Casiraghi, entra in area e piazza col destro il pallone alle spalle del portiere di casa. 
Al 28' Casiraghi si libera sulla trequarti con abilità e un pizzico di fortuna, vincendo un rimpallo, poi il fantasista ex Gubbio va alla conclusione, non trattenuta da Oberhofer, con Romero che insacca il pallone da due passi, ma l'arbitro annulla la rete per fuorigioco, questa volta dubbio.
Ma il 2-0 biancorosso arriva al 33' su cross di Morosini dalla sinistra e colpo di testa sotto misura di Mlakar.

2° TEMPO. Mister Vecchi cambia nell'intervallo dieci undicesimi rispetto al primo tempo, col solo portiere Taliento che rimane in campo anche nella ripresa. 
Secondo tempo che si apre con la rete, un po' a sorpresa, del Valridanna, che va a in gol con Obex, il quale approfitta dell'errato posizionamento della difesa biancorossa per lanciarsi in profondità, raccogliere il servizio in verticale di Kerschbaumer ed insaccare il pallone con freddezza alle spalle di Taliento, dopo essere entrato di slancio in area di rigore. Bel gol e bella soddisfazione per Obex e per tutto il Valridanna.
La formazione di Vecchi ristabilisce subito le distanze su cross dalla sinistra di Trovade e imperioso colpo di testa di Mazzocchi, che da due passi firma il 3-1.
Al 15' il 4-1 biancorosso dopo pregevole azione di 'prima' fra Mazzocchi e Turchetta, che poi imbuca un buon pallone in area per Rover, il quale si defila a destra e poi va al cross morbido per il tap-in mancino di Trovade.
La cinquina arriva al 28' su calibrato traversone da calcio d'angolo di Trovade e colpo di testa da due passi dell'avanzato Ierardi.
Al 31' debutta in prima squadra il giovanissimo 'canterano' classe 2003 Pircher, che rileva Taliento fra i pali della porta biancorossa.
Il primo test-match della formazione di Vecchi si conclude col risultato finale di 5-1.

La seconda uscita stagionale del Südtirol è prevista per sabato prossimo, 27 luglio, quando capitan Fink e compagni si misureranno a Vipiteno (ore 18) contro il Sassuolo, squadra emiliana che milita in serie A.

FC SÜDTIROL – VALRIDANNA 5-1 (2-0) 
FC SÜDTIROL 1° TEMPO (4-3-1-2): Taliento; Gurini, Crocchianti, Vinetot, Davi; Gatto, Proietto (42' Colucci), Morosini; Casiraghi, Romero, Mlakar 
FC SÜDTIROL 2° TEMPO (4-3-1-2): Taliento (76. Pircher); Ierardi, Polak, Alari, Fabbri; Tait, Berardocco, Trovade; Turchetta; Mazzocchi, Rover 
Allenatore: Stefano Vecchi
VAL RIDANNA: Oberhofer; Wurzer, Grasel, Braunhofer, Rainer, Bacher, Kerschbaumer, Siller, Gogl, Festini, Obex
Nel corso del secondo tempo sono entrati: Braunhofer, Goggi, Kruselburger, Agstner, Wurzer, Schinazer, Prechtl, Dolliana, Hohrainer 
Allenatore: Matthias Markart
ARBITRO: Patrick Tonini di Bolzano (Maglio-Ignelzi di Bolzano)
RETI: 16' Romero (1-0), 33' Mlakar (2-0), 5' Obex (2-1), 54' Mazzocchi (3-1), 60' Trovade (4-1), 73' Ierardi (5-1) 
L'FCS si impone per 5 a 1 sulla selezione della Val Ridanna
Notizie correlate
Ti potrebbero interessare
Poluzzi è il “Giocatore del mese Putzer” di marzo
Poluzzi è il “Giocatore del mese Putzer” di marzo
Il vicepresidente biancorosso Walter Pardatscher ha consegnato all’estremo difensore la statuetta personalizzata sponsorizzata dal noto albergo-ristorante di Sciaves
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Supercoppa al Modena, l’FCS festeggia in piazza
Nella terza e decisiva gara del triangolare tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022,l’FC Südtirol ospita gli emiliani, che la spuntano per 2-0 e si aggiudicano il trofeo. Dopo la partita la festa biancorossa in Piazza Walther per la storica e memorabile promozione in serie B.
Supercoppa in palio al “Druso”
Supercoppa in palio al “Druso”
Nella terza e decisiva gara del minitorneo tra le tre vincitrici dei gironi di Serie C 2021-2022 i biancorossi ospitano il Modena dell’ex Tesser (sabato 14 maggio alle ore 16.00). Dopo il successo a Bari (2-1) e il pareggio 3-3 tra Modena e Bari, alla squadra di Javorcic basterebbe il pareggio per aggiudicarsi il trofeo. Dopo la partita ci sarà la festa in Piazza Walther
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato, dopo la partita, tutti in Piazza Walther per la grande festa
Sabato 14 maggio, dopo la decisiva partita di Supercoppa di serie C, in programma allo Stadio Druso con il Modena si svolgerà la grande festa in Piazza Walther a Bolzano
Newsletter
Resta aggiornato su cosa sta succedendo nel mondo biancorosso!
 
 
 
Abbonati
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.